Maria a Medjugorje Messaggio del 18 marzo 2012:Cari figli, vengo in mezzo a voi perché voglio essere vostra Madre, vostra avvocata, voglio essere un legame tra voi e il Padre celeste, la vostra mediatrice. Desidero prendervi per mano e camminare con voi nella lotta contro lo spirito impuro. Cari figli consacratevi completamente a me. Io prendo le vostre vite nelle mie mani materne e vi insegnerò nella pace e nell’amore e poi vi donerò mio Figlio. A voi chiedo di pregare e digiunare, e solo così potrete testimoniare mio figlio per mezzo del mio cuore materno. Pregate per i vostri pastori affinché uniti nel mio figlio possano sempre con gioia annunciare la parola di Dio. Vi ringrazio.


Home  ::  Testimonianze


Tweet

Il Vescovo Hilarius Datus Lega dalla Papuasia Ovest per la prima volta a Medjugorje

Il Vescovo Hilarius Datus Lega, vescovo della diocesi di Manokwari – Sorong in Papuasia Ovest, Indonesia, è venuto per la prima volta a Medjugorje. Ordinato vescovo nel 2003 è di solito molto occupato durante l'anno, ma ha accettato l'invito dei suoi amici che sono venuti in Europa. Ha sentito parlare di Medjugorje proprio all'inizio, pensa già nel 1981. "Medjugorje è il centro del mondo, luogo di preghiera e di pace", ha detto il vescovo Hilarius ed ha aggiunto, "la gente viene qui perché Nostra Signora sta apparendo qui davvero, questo è un luogo di rinnovamento, di conversione, di un nuovo inizio. Medjugorje attrae molta gente; Posso vedere le relazioni personali, questa è tutta opera di Dio, qualcosa che Egli fa attraverso Sua Madre Santissima ed i veggenti, mi piace davvero tutto ciò che vedo qui. Dio è sempre al lavoro, se lo vediamo o no, il messaggio di Dio deve essere annunciato dappertutto", ha detto il vescovo Hilarius ed alla fine ha aggiunto che rimarrà a Medjugorje per tre giorni.

Fonte: www.medjugorje.hr