Maria a Medjugorje

Messaggio del 18 aprile 1984:Sarò molto contenta se vi rivolgerete a me, quale vostra madre di bontà, d’amore e di misericordia, con questa preghiera: “Madre mia, madre di bontà, d’amore e di misericordia, ti amo con tutto il cuore e mi offro a te. Per mezzo della tua bontà, del tuo amore e della tua misericordia, salvami. Io voglio appartenere a te. Ti amo tanto e desidero che Tu mi custodisca. Dal profondo del mio cuore, o Madre di bontà, ti prego: dammi la tua bontà affinché con essa io possa meritare il cielo. Ti prego per il tuo immenso amore: concedimi di poter amare ogni uomo come Tu hai amato Gesù. Ti chiedo anche la grazia di essere palpitante d’amore verso di te. Io mi affido a Te completamente e desidero che tu sia accanto a me ad ogni mio passo, perché Tu sei piena di grazia e vorrei non dimenticarmene mai. Ma se un giorno io perdessi la grazia, ti prego di donarmela nuovamente. Amen”.

Il Santo Padre:Prego ogni giorno per Medjugorje

12/01/2009 - Visite: 1583
IncrFont Stampa IncrFont Facebook Twitter
“Il 7 febbraio ero all'udienza pontificia con numerosi vescovi venuti da ogni parte del mondo per la Mariapoli. Eravamo vescovi croati, tra cui mons. Komarica, vescovo ausiliare c. Banja Luka, presidente della commissione per Medjugorje nominato dalla C.E.J.. Egli ha chiesto al S. Padre una benedizione per lavori della sua commissione. Il S. Padre, un po pensoso e lentamente ha detto:”Ogni giorno prego nella S. Messa per Medjugorje E nella sua voce c'era tanto amore verso questi avvenimenti”