Maria a Medjugorje Messaggio del 18 marzo 2015:Cari figli! Vi prego con tutto il mio cuore, vi prego purificate i vostri cuori dal peccato e rivolgeteli in alto verso Dio e verso la vita eterna. Vi prego vegliate e siate aperti alla verità. Non permettete che tutte le cose di questa terra vi allontanino dalla conoscenza della vera soddisfazione che si trova nell’unione con il mio Figlio. Io vi guido sul cammino della vera sapienza perché soltanto con la vera sapienza potete conoscere la vera pace ed il vero bene. Non perdete il tempo chiedendo i segni al Padre Celeste perché il segno più grande ve l’ha già dato, ed è il mio Figlio. Perciò, figli miei, pregate affinché lo Spirito Santo possa introdurvi nella verità, aiutarvi a conoscerla e perché attraverso questa conoscenza della verità, possiate essere una cosa sola con il Padre Celeste e con il mio Figlio. Questa è la conoscenza che dona la felicità sulla terra ed apre la porta della vita eterna e dell’amore immenso. Vi ringrazio.

La bellezza della Madonna




A un sacerdote che la interrogava sulla bellezza della Madonna, Mirjana rispose: “Descrivere la bellezza della Madonna è impossibile. Non è solo bellezza, è anche luce. Si vede che Lei vive in un’altra vita. Non si vedono in Lei problemi, preoccupazioni, ma solo tranquillità. Si fa triste quando parla del peccato e dei non credenti: e intende dire anche di coloro che vanno in chiesa, ma non hanno il cuore aperto a Dio, non vivono la fede. E a tutti dice: “Non pensate che voi siate buoni e gli altri cattivi. Pensate piuttosto che neanche voi siete buoni”.

Fonte: Eco di Medjugorje nr. 69

Visite: 948

TAGS: MadonnaMirjana