Maria a Medjugorje Messaggio del 25 luglio 1991: Cari figli oggi vi invito a pregare per la pace. In questo tempo la pace è minacciata in un modo particolare e chiedo da voi di rinnovare il digiuno e la preghiera nelle vostre famiglie. Cari figli, io desidero che voi capiate la serietà della situazione e che molto di quello che accadrà dipende dalla vostra preghiera, ma voi pregate poco. Cari figli, io sono con voi e vi invito che con serietà cominciate a pregare e a digiunare come i primi giorni della mia venuta. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

Una coppia di coniugi è giunta a Medjugorje a piedi dall'Italia




Giuseppe e Liliana Mengoti, una coppia di coniugi dall'Italia, sono giunti a piedi a Medjugorje. Vivono sul lago di Como presso Lugano, vicino al confine con la Svizzera, e questa per loro è la prima visita a Medjugorje. Nei 36 giorni di cammino hanno percorso a piedi 1067 chilometri Circa i motivi di questo pellegrinaggio Liliana e Giuseppe hanno detto:

"Abbiamo deciso di rinnovare la casa e di fare una cappellina. In essa abbiamo deciso di mettere una statua della Madonna e siamo venuti a cercarla recandoci in pellegrinaggio a piedi a Medjugorje. Avevamo sentito molte cose su Medjugorje. Durante il cammino, le persone ci dicevano di pregare per loro quando fossimo arrivati a Medjugorje"
.

Questo pellegrinaggio ha lasciato in loro una impressione profonda e positiva. Ci hanno detto: "Quando siamo arrivati, a causa di tutto questo, abbiamo provato un forte sentimento. Questa è una esperienza meravigliosa. Da qui porteremo un messaggio di pace e di gioia. Questo è qualcosa che possiamo portare ai nostri cari a casa" hanno detto tra l'altro questi interessanti pellegrini.

Fonte: www.medjugorje.hr - 19.10.2012

Visite: 993

TAGS: PiediTestimonianza