Maria a Medjugorje Messaggio del 2 febbraio 2014:Cari figli, con materno amore desidero insegnarvi la sincerità, perché desidero che, nel vostro operare come miei apostoli, siate corretti, decisi, ma soprattutto sinceri. Desidero che con la grazia di Dio siate aperti alla benedizione. Desidero che, col digiuno e la preghiera, otteniate dal Padre Celeste la consapevolezza di ciò che è naturale, santo, divino. Colmi di consapevolezza, sotto la protezione di mio Figlio e la mia, sarete miei apostoli che sapranno diffondere la Parola di Dio a tutti coloro che non la conoscono, e saprete superare gli ostacoli che si troveranno sulla vostra strada. Figli miei, con la benedizione la grazia di Dio scenderà su di voi e voi potrete conservarla col digiuno, la preghiera, la purificazione e la riconciliazione. Avrete l’efficacia che vi chiedo. Pregate per i vostri pastori, affinché un raggio della grazia di Dio illumini le loro vie. Vi ringrazio.

Cliffored Azize e Charles Kinnane: “Siamo venuti a realizzare un nuovo documentario su Medjugorje”




Al Festival dei Giovani hanno testimoniato persone da tutto il mondo, di diverse specializzazioni e vocazioni. Tra coloro che hanno testimoniato abbiamo incontrato anche due giovani provenienti da New York, negli USA. Si chiamano Cliffored Azize e Charles Kinnane.

Alcuni anni fa, loro due hanno fondato la casa di produzione „Grasfids films“, che realizza documentari, di cui uno dei più conosciuti è certamente “Child 31”. Tale sconvolgente documentario tratta del grande progetto con cui “Mary’s Meals” – “I pasti di Maria” – sta aiutando più di 700.000 bambini in 16 stati del mondo. Grazie alle donazioni ed all’aiuto disinteressato di numerosi volontari, si sta tentando di alleviare uno dei più grandi problemi contemporanei: la fame, ma dando il pasto all’interno di un luogo di formazione, stimolando così i bambini a ricevere un’istruzione.
Attualmente Cliffored e Charles stanno realizzando un film su Medjugorje. “Per me è una cosa nuova il fatto che qui Maria, la Madonna, ci abbia aperto le mani come Madre. A volte è difficile vivere la propria fede, e perciò penso che le persone debbano venire qui e sperimentare la presenza e l’amore di Maria”, ci ha detto Cliffored.
Charles ci ha detto che, prima di arrivare qui, essi hanno fatto ricerche sulla storia di Medjugorje, ed ha continuato: “Riteniamo che si tratti di una storia parecchio impressionante. Noi due siamo venuti a realizzare un nuovo contributo informativo, un nuovo film su Medjugorje. Vogliamo raccontare la nostra storia in un modo particolare, un modo che toccherà persone di tutto il mondo”.

Fonte: www.medjugorje.hr

Visite: 1017

TAGS: Testimonianza