Maria a Medjugorje Message of August 2, 2015:Dear children, I, as a mother who loves her children, see how difficult the time in which you live is. I see your suffering, but you need to know that you are not alone. My Son is with you. He is everywhere. He is invisible, but you can see Him if you live Him. He is the light which illuminates your soul and gives you peace. He is the Church which you need to love and to always pray and fight for - but not only with words, instead with acts of love. My children, bring it about for everyone to come to know my Son, bring it about that He may be loved, because the truth is in my Son born of God - the Son of God. Do not waste time deliberating too much; you will distance yourselves from the truth. With a simple heart accept His word and live it. If you live His word, you will pray. If you live His word, you will love with a merciful love; you will love each other. The more that you will love, the farther away you will be from death. For those who will live the word of my Son and who will love, death will be life. Thank you. Pray to be able to see my Son in your shepherds. Pray to be able to embrace Him in them.

Testimonianza di una ragazza tedesca




Venuta a Medjugorje senza fede, senza Dio che viveva in una situazione difficile di peccato (alcool, sesso, droga) ritornata a casa totalmente cambiata. Così scrive:’...Dopo la messa sono entrata dove altri stavano inginocchiati in preghiera adorando il Santissimo. Io non volevo fare altrettanto perchè non credevo. Ma mentre cantavano, ad un tratto ho sentito una forza che mi spingeva a terra. Non posso spiegare quello che ho sentito. E’ una grande grazia per me... Dio mi si rilevato.Io credo in Gesù Cristo Figlio di Dio, fatto uomo e morto per me. Io credo che in questa Ostia c’è il Vero Gesù che mi ama tantissimo. Io piango ... Io ringrazio la Madonna Regina della pace che mi ha guidata a Suo Figlio. Ora vado ogni giorno alla Santa Messa e questa è per me la prima e più importante cosa che faccio nella giornata. Io ricevo la comunione, ricevo il Re dei Re che mi ama e che mi riempie di amore da dare agli altri. Io ora sono la persona più felice del mondo: ho la fede, ho Gesù”.

Fonte: Eco di Medjugorje nr. 81

Visite: 1287

TAGS: GermaniaTestimonianza