Maria a Medjugorje Messaggio del 16 marzo 2010:Cari figli, gioite anche voi con me, io vi porto la pace e l’amore, portate l’amore e la pace in famiglia e agli altri, siate i miei portatori di pace. Cari figli, vi invito questa sera pregate nelle vostre famiglie e specialmente in questo periodo davanti alla Croce. Cari figli, la vostra Madre prega con voi. Grazie perché mi avete accettato e vivete i miei messaggi.

Testimonianza di una ragazza tedesca




Venuta a Medjugorje senza fede, senza Dio che viveva in una situazione difficile di peccato (alcool, sesso, droga) ritornata a casa totalmente cambiata. Così scrive:’...Dopo la messa sono entrata dove altri stavano inginocchiati in preghiera adorando il Santissimo. Io non volevo fare altrettanto perchè non credevo. Ma mentre cantavano, ad un tratto ho sentito una forza che mi spingeva a terra. Non posso spiegare quello che ho sentito. E’ una grande grazia per me... Dio mi si rilevato.Io credo in Gesù Cristo Figlio di Dio, fatto uomo e morto per me. Io credo che in questa Ostia c’è il Vero Gesù che mi ama tantissimo. Io piango ... Io ringrazio la Madonna Regina della pace che mi ha guidata a Suo Figlio. Ora vado ogni giorno alla Santa Messa e questa è per me la prima e più importante cosa che faccio nella giornata. Io ricevo la comunione, ricevo il Re dei Re che mi ama e che mi riempie di amore da dare agli altri. Io ora sono la persona più felice del mondo: ho la fede, ho Gesù”.

Fonte: Eco di Medjugorje nr. 81

Visite: 566

TAGS: GermaniaTestimonianza