Maria a Medjugorje Messaggio del 2 maggio 2007:Cari figli, oggi vengo a voi con il desiderio materno che mi date i vostri cuori. Figli miei, fatelo con totale fiducia e senza paura. Io metterò nei vostri cuori mio Figlio e la sua Misericordia. Allora, cari figli, guarderete con occhi diversi il mondo che è attorno a voi. Vedrete il vostro prossimo. Sentirete i suoi dolori e le sue sofferenze. Non volgerete la testa da coloro che soffrono, perché il mio Figlio volge la testa da coloro – da coloro che volgono la testa dagli altri – Figli, non esitate

Meraviglie operate da Maria:Conquistato da Maria conquista i Protestanti




Per molti amici di Medjugorje soprattutto da quelli di lingua inglese, è ben noto, ascoltato e letto il giornalista americano Wagne Weible, convertitosi dalla religione luterana a quella cattolica. Egli ha vissuto una profonda conversione vedendo un film sulla Regina della Pace. Proprio allora ? racconta egli stesso ? udì una voce che gli diceva: ?Tu sei mio figlio e tu continuerai l'opera di mio Figlio?! Non capì subito di che cosa si trattasse, ma in seguito, man mano che penetrava nei messaggi, eli cominciava ad essere ?un testimone? eccezionale non solo per i cattolici, ma anche per molti fratelli aderenti ad altre Chiese cristiane. Ormai lo chiamano da molte parti del mondo perché venga a testimoniare la sua esperienza di Fede. Scrisse un libro: ?Il messaggio di Medjugorje?, dove descrive la propria esperienza di fede vissuta attraverso la Regina della Pace. E, cosa particolarmente interessante, è che il suo libro è il più venduto nelle librerie protestanti, in America. Ed è la prima volta, dalla Riforma del XVI secolo, che un libro con l'immagine della Madonna in copertina, sia venduto nelle librerie protestanti, anzi sia il più venduto. Molti sono quelli che lo leggono e intanto cresce sempre più il numero dei cristiani di altre Chiese che vengono a Medjugorje. Ricordiamo, per chi non lo sa, che in chiese cristiane come quella protestante, anglicana ed altre, la Vergine Santa non solo non è venerata, ma è addirittura combattuta. Il ruolo di Maria nella Chiesa è uno dei punti più difficili nel dialogo ecumenico. Eppure esso è possibile!

Fonte: Eco di Medjugorje nr.82

Visite: 538

TAGS: Protestantesimo