Maria a Medjugorje Messaggio del 6 novembre 1986:Cari figli, Oggi desidero invitarvi a pregare ogni giorno per le anime del Purgatorio. Ad ogni anima è necessaria la preghiera e la grazia per giungere a Dio e all'amore di Dio. Con questo anche voi, cari figli, ricevete nuovi intercessori, che vi aiuteranno nella vita a capire che le cose della terra non sono importanti per voi; che solo il cielo è la meta a cui dovete tendere. Perciò, cari figli, pregate senza sosta affinché possiate aiutare voi stessi e anche gli altri, ai quali le preghiere porteranno la gioia. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

Il Vescovo Hilarius Datus Lega dalla Papuasia Ovest per la prima volta a Medjugorje




Il Vescovo Hilarius Datus Lega, vescovo della diocesi di Manokwari – Sorong in Papuasia Ovest, Indonesia, è venuto per la prima volta a Medjugorje. Ordinato vescovo nel 2003 è di solito molto occupato durante l'anno, ma ha accettato l'invito dei suoi amici che sono venuti in Europa. Ha sentito parlare di Medjugorje proprio all'inizio, pensa già nel 1981. "Medjugorje è il centro del mondo, luogo di preghiera e di pace", ha detto il vescovo Hilarius ed ha aggiunto, "la gente viene qui perché Nostra Signora sta apparendo qui davvero, questo è un luogo di rinnovamento, di conversione, di un nuovo inizio. Medjugorje attrae molta gente; Posso vedere le relazioni personali, questa è tutta opera di Dio, qualcosa che Egli fa attraverso Sua Madre Santissima ed i veggenti, mi piace davvero tutto ciò che vedo qui. Dio è sempre al lavoro, se lo vediamo o no, il messaggio di Dio deve essere annunciato dappertutto", ha detto il vescovo Hilarius ed alla fine ha aggiunto che rimarrà a Medjugorje per tre giorni.

Fonte: www.medjugorje.hr

Visite: 692

TAGS: IndonesiaTestimonianzaVescovo