Maria a Medjugorje Messaggio del 25 giugno 2009:Cari figli, anche oggi desidero invitarvi a vivere i miei messaggi. Oggi ho dato a tutti voi un messaggio, accettate il mio messaggio, vivete i miei messaggi, cosicché la Madre possa darvi nuovi messaggi. Grazie, cari figli anche oggi, perché mi avete accolto, perché avete accolto i miei messaggi e perché vivete i miei messaggi.

Pellegrini dalla Grecia a Medjugorje




Nella moltitudine di pellegrini che in questi giorni si trova a Medjugorje, i giornalisti di Radio “Mir” Medjugorje hanno incontrato anche un gruppo proveniente dalla Grecia. Esso è guidato da Chiara Perfetti di Atene. Tutti, tranne Chiara, sono fedeli di confessione ortodossa. Chiara era venuta per la prima volta a Medjugorje, col marito e due amici, nell’Ottobre dello scorso anno. Dice che aveva fatto un sogno. Alcuni giorni dopo, stava controllando qualcosa su internet ed ha visto ciò che aveva già visto in sogno: l’Altare esterno di Medjugorje con una statua bianca della Madonna. In quel periodo lei doveva sottoporsi ad una operazione in Italia.

Chiara ha proseguito: “Prima dell’operazione, ho visto un messaggio della Madonna su cui era scritto: ´25 Giugno´ e: ´30 anni delle apparizioni di Medjugorje´. Allora ho detto che sarei guarita e sarei venuta a Medjugorje. E sono venuta effettivamente. Venire dalla Grecia non è proprio semplice ma abbiamo preso un automobile e, dopo ventisette ore di guida, eravamo a Medjugorje. Mi è difficile descrivere a parole ciò che ho vissuto a Medjugorje. Per tutti noi è stato come se fossimo arrivati a casa. Da allora è cambiato tutto nella mia vita. Al ritorno a casa, il mio primo pensiero è stato quando sarei tornata di nuovo a Medjugorje. Il desiderio di portare qui le persone a noi più vicine era grande. Ed eccomi di nuovo a Medjugorje. Siamo arrivati ora dalla Madonna. Dio è uno e la Madonna è una”. Di questo gruppo fanno parte anche Dora e Violeta, fedeli ortodosse che hanno sentito parlare di Medjugorje proprio da Chiara. Loro hanno sottolineato che a Medjugorje hanno sentito pace e sperano di tornare presto.

Fonte: www.medjugorje.hr

Visite: 289

TAGS: GreciaTestimonianza