Maria a Medjugorje July 3, 1986:Dear children! Today I am calling you all to prayer. Without prayer, dear children, you are not able to experience either God, or me or the graces which I am giving you. Therefore, my call to you is that the beginning and end of your day always be prayer. Dear children, I wish to lead you daily more and more in prayer, but you are not able to grow because you do not desire it. My call, dear children, is that for you prayer be in the first place. Thank you for having responded to my call.

Ana e Lucija Zaninovic a Medjugorje




Due rappresentanti croate di taekwondo, le sorelle venticinquenni Ana e Lucija Zaninovic sono state a Medjugorje. Entrambe le sorelle hanno ricevuto numerosi riconoscimenti croati ed internazionali e, con il loro piazzamento alle qualificazioni olimpiche, hanno assicurato l’ingresso della rappresentanza croata di taekwondo ai Giochi Olimpici di Londra, che cominceranno alla fine del Luglio 2012. Al momento sono in allenamento a Skradin e la loro strada le ha portate a Medjugorje. Questa non è la loro prima visita a Medjugorje: “Medjugorje ci ha molto colpito. Non molto tempo fa abbiamo visto dei film sulle apparizioni ed abbiamo sentito il bisogno di venire. Non abbiamo potuto farlo quando era il trentunesimo anniversario, siamo arrivate un paio di giorni dopo. Qui troviamo una certa pace di cui abbiamo bisogno, la pace che la fede e la Chiesa ti possono dare” - hanno affermato le sorelle Zaninovic, che sono attese da nuove performance.

Fonte: www.medjugorje.hr

Visite: 951

TAGS: Testimonianza