Maria a Medjugorje Messaggio del 17 ottobre 1985:Cari figli, ogni cosa ha il suo tempo. Oggi vi esorto ad iniziare a lavorare nei vostri cuori. Ormai tutti i lavori dei campi sono terminati. Voi trovate il tempo per ripulire anche i locali più nascosti, ma il cuore lo lasciate da parte. Lavorate di più, e con amore ripulite ogni angolino del vostro cuore. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

Venuti dall'aldilà: «Ci hai liberato»




Di Teresa Musco (1943-1976), la «crocifissa col Crocifisso», si narra:
Il 2 novembre 1962, Teresa, non potendo portarsi al cimitero, si unì spiritualmente alle anime del purgatorio. «È veramente bello - diceva - offrire non fiori mondani ma preghiere e sofferenze per le anime del purgatorio». Nelle prime ore pomeridiane, mentre era assorta in preghiere di suffragio, vede la sua cameretta gremita di persone... dinanzi a un tale spettacolo le usci spontanea la domanda: «Cosa volete?». E loro, con un grido di gioia, la salutarono dicendo: «Ci hai liberato dalle pene del Purgatorio!...». Dopo pochi attimi tutte quelle persone scompaiono...

Fonte: G. Roschini, Teresa Musco, Castel Volturno 1979, p. 131.

Visite: 579

TAGS: AldilàPurgatorio