Maria a Medjugorje Message of February 2, 2016:Dear children, I have called you and am calling you anew to come to know my Son, to come to know the truth. I am with you and am praying for you to succeed. My children, you must pray much in order to have all the more love and patience; to know how to endure sacrifice and to be poor in spirit. Through the Holy Spirit, my Son is always with you. His Church is born in every heart that comes to know Him. Pray that you can come to know my Son; pray that your soul may be one with Him. That is the prayer and the love which draws others and makes you my apostles. I am looking at you with love, with a motherly love. I know you; I know your pain and sorrows, because I also suffered in silence. My faith gave me love and hope. I repeat, the Resurrection of my Son and my Assumption into Heaven is hope and love for you. Therefore, my children, pray to come to know the truth; to have firm faith which will lead your heart and which will transform your pain and sufferings into love and hope. Thank you.

Messaggi suddivisi per tag (Pazienza)


    Messaggio del 2 settembre 2016 (Mirjana)

    Cari figli, secondo la volontà di mio Figlio ed il mio materno amore vengo a voi, miei figli, ed in particolare per coloro che ancora non hanno conosciuto l’amore di mio Figlio. Vengo a voi che pensate a me, che mi invocate. A voi do il mio materno amore e porto la benedizione di mio Figlio. Avete cuori puri e aperti? Vedete i doni, i segni della mia presenza e del mio amore? Figli miei, nella vostra vita terrena ispiratevi al mio esempio. La mia vita è stata dolore, silenzio ed un’immensa fede e fiducia nel Padre Celeste. Nulla è casuale: né il dolore, né la gioia, né la sofferenza, né l’amore. Sono tutte grazie che mio Figlio vi dona e che vi conducono alla vita eterna. Mio Figlio vi chiede l’amore e la preghiera in lui. Amare e pregare in lui vuol dire — come Madre voglio insegnarvelo — pregare nel silenzio della propria anima, e non soltanto recitare con le labbra. Lo è anche il più piccolo bel gesto compiuto nel nome di mio Figlio; lo è la pazienza, la misericordia, l’accettazione del dolore ed il sacrificio fatto per gli altri. Figli miei, mio Figlio vi guarda. Pregate per vedere anche voi il suo volto, ed affinché esso possa esservi rivelato. Figli miei, io vi rivelo l’unica ed autentica verità. Pregate per comprenderla e poter diffondere amore e speranza, per poter essere apostoli del mio amore. Il mio Cuore materno ama in modo particolare i pastori. Pregate per le loro mani benedette. Vi ringrazio!