Maria a Medjugorje Messaggio del 25 febbraio 2001: Cari figli, questo è un tempo di grazia. Per questo pregate, pregate, pregate finché non comprendete l'amore di Dio per ognuno di voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Notizie dei giornali cattolici







“Fede, preghiera e psicoterapia mi hanno salvato da Aids e dalla omosessualità”. Lo dice in questa intervista Luca Di Tolve che ha fondato la onlus “Gruppo Lot – Regina della Pace” e ha scritto un fortunato volume dal titolo “Ero Gay- A Medjugorje ho trovato me stesso”.
Novena alla Madonna di Medjugorje - Regina della Pace. Terzo giorno: Preghiamo per tutti i parrocchiani.
Novena al Sacro Cuore di Gesù - quarto giorno
Novena al Cuore Immacolato di Maria - terzo giorno.
Sulla necessità di un "dialogo di vita" con i musulmani papa Francesco ha ragione, ed è importante che il concetto di missione si allarghi nel gettare ponti di conoscenza e di comprensione. E in ogni caso l'islam oggi mette a nudo la nostra crisi religiosa, di vita cristiana, di appartenenza alla Chiesa.
L'Italia che non accetta la cultura della morte si mobilita per Charlie Gard. E scrive una petizione al Presidente della Repubblica Mattarella perché conceda la cittadinanza italiana al bimbo che la Corte inglese vuole uccidere contro il parere dei genitori. «Da italiano avrebbe garantito il diritto alla salute sancito dall'articolo 32 della Carta e potrebbe recarsi negli Usa per le cure sperimentali».
L'odio arcobaleno per la Chiesa non ha limiti. A Perugia la locandina del pride con una drag queen vestita da Madonna.
A un anno dalla sua morte, avvenuta il 19 luglio del 2016, viene pubblicato il primo volume dei diari di Carmen Hernandez, co-iniziatrice del Cammino Neocatecumenale assieme a Kiko Argüello. Il volume uscirà in Spagna il 19 giugno per i tipi della BAC (Biblioteca de Autores Cristianos), casa editrice della Conferenza Episcopale Spagnola col titolo: Diarios (1979 – 1981), e verrà presentato ufficialmente a Madrid il 30 giugno da Kiko Argüello assieme al cardinale Ricardo Blazquez (Presidente della Conferenza Episcopale Spagnola), dal prof. A. Barahona (Università Francisco de Vitoria) e dal direttore della BAC il prof. C. Granados. Si tratta della trascrizione della prima delle numerose agende alle quali la catechista spagnola affidava ogni giorno le sue riflessioni, le sue gioie e i suoi dolori, spesso in forma di preghiera, in dialogo con lo stesso Gesù. E’ stato proprio Kiko Argüello a promuovere e a curare personalmente l’edizione di questo primo diario per il quale sono previste già numerose traduzioni in diverse lingue.
“Aiuto alla Chiesa che Soffre” (ACS) ha lanciato un “Piano Marshall” di circa 230 milioni di euro per la ricostruzione di circa 13.000 abitazioni nella Piana di Ninive, in Iraq. Lo ha reso noto un comunicato della fondazione di diritto pontificio, diffuso giovedì 15 giugno 2017.
Novena al Cuore Immacolato di Maria - secondo giorno
Novena al Sacro Cuore di Gesù - terzo giorno
Novena alla Madonna di Medjugorje - Regina della Pace - secondo giorno.
Intervista sulla famiglia e la deriva della nostra società con lo scrittore e filosofo Stefano Zecchi. Con i suoi ultimi libri, in particolare, si sta distinguendo quale voce fuori dal coro, opposta a un conformismo che sta rendendo la famiglia un concetto sempre più liquido. “Solo l’impegno dei genitori e delle famiglie può fermare la deriva di una società che tagli le proprie radici”.
Alla vigilia della partenza per un pellegrinaggio in Terra Santa, uno sguardo sugli ultimi mesi di esperienza pastorale a Ferrara, costellati dal riconoscimento della preoccupazione educativa ma anche da un inquietante ritorno dell'intolleranza verso chi esce dal pensiero dominante. Mentre nella Chiesa dilaga la confusione...
Impeachment, paralisi giudiziaria o omicidio? Sembrano queste le tre domande che gli oppositori di Trump si stanno ponendo. L'opposizione sta montano il Russiagate e parla di impeachment, anche se non ha trovato prove di illeciti. La magistratura boccia ripetutamente il "muslim ban". E il matto che spara è arrivato, ad Alexandria, cercando di far strage fra i repubblicani. Prodotto di un clima di radicalizzazione contro il presidente.
Succede in Argentina, dove il vescovo di Reconquista - dopo avr fatto fare un "cammino di discernimento" di sei mesi - ha ammesso all'Eucarestia una trentina di coppie di divorziati risposati, nel corso di una cerimonia speciale. Questo accade pochi giorni dopo che la Conferenza Episcopale Polacca si è espressa in maniera unanime per mantenere il divieto di comunicarsi ai divorziati risposati.
Testosterone, adrenalina… Colpisce il fatto che queste parole, fino a poco tempo fa assenti dal vocabolario comune, si siano così rapidamente diffuse! Che cosa significhino esattamente non lo so - dubito che lo sappiano tutti quelli che le usano! - e sinceramente non mi interessa molto saperlo. Ma ritengo molto inquietante - un vero “segno dei tempi” - il fatto che siano così inflazionate. Non ho simpatia per le mode e quando diventano troppo invadenti incomincio a sentire puzza di bruciato.
Un altro neonato morto. Questa volta a Ferrara, una donna 40enne partorisce in casa e nasconde il bimbo (nato morto? lasciato morire? ucciso?) nel freezer. Poi l’emorragia conseguente la costringe a recarsi all’ospedale, dove entra in coma. Questo martedì scorso. I medici si sono accorti che le condizioni della donna potevano dipendere da un aborto avanzato o da un parto prematuro, per cui la polizia si è recata nella sua abitazione per cercare il corpo del neonato, ma il ritrovamento è avvenuto solo giovedì, quando la donna, risvegliandosi, ha indicato agli inquirenti il luogo dell’occultamento. Il marito e gli altri 6 figli sembrano ignari di tutto, pure della gravidanza. Si parla di situazione di grave degrado.
Ritrovata la reliquia di don Bosco rubata il 2 giugno. L'hanno recuperata I carabinieri del Comando provinciale di Asti. Era stata sottratta nella basilica di Castelnuovo don Bosco nell'Astigiano. Il fatto aveva creato un grande sconcerto tra i fedeli. Lo ha reso noto la Procura di Asti, che ha coordinato le indagini dei militari.
La presenza silenziosa del papa emerito Benedetto XVI “fa molto bene alla Chiesa e al popolo di Dio”. Lo ha affermato mons. Georg Gänswein, prefetto della Casa Pontificia, in occasione della presentazione del libro “Joseph Ratzinger-Benedetto XVI. Immagini di una vita”, avvenuta ieri, mercoledì 14 giugno 2017, presso la Camera dei Deputati. Il volume, scritto da Maria Giuseppina Buonanno e Luca Caruso in occasione del 90° compleanno di Joseph Ratzinger, manifesta “molto affetto, sostegno, incoraggiamento e gratitudine”, non solo dal mondo cattolico, nei confronti del Papa emerito, ha continuato mons. Gänswein, le cui parole sono state riportate dall’agenzia SIR.
Oggi inizia la Novena al Cuore Immacolato di Maria.