Maria a Medjugorje Messaggio del 16 luglio 1983:Sappiate che le vostre giornate non sono le stesse se pregate o non pregate. Sarò molto contenta se dedicherete alla preghiera almeno un’ora al mattino e un’ora alla sera.

Notizie dei giornali cattolici







Per gentile concessione dell'autore e dell'editore, pubblichiamo un capitolo del libro Lutero, il lato oscuro di un rivoluzionario, scritto da Angela Pellicciari, storica e collaboratrice della Nuova BQ che verrà venduto questa mattina in edicola con Il Giornale.
Brasile. La statua di Nossa Senhora da Aparecida viene collocata accanto a quella di Buddha in un incontro interreligioso e poi incensata dal cardinale Scherer. Cattolici in rivolta: «Oltraggio ai martiri che per non incensare l'imperatore andavano a morire».
Lezione choc all'Istituto Sandro Pertini di Milano dove un corso contro il "bullismo omofobico" si rivela una lezione di sessualità Lgbt. Si è parlato ai ragazzini di omosessualità, bisessualità, pansessualità...oltre che di vari aspetti della realtà arcobaleno. Il tutto all'indomani della pubblicazione delle linee guida ministeriali che vietano l'insegnamento del gender nelle scuole.
Auguri a tutti voi per la festa di tutti i santi. Clicca sulla news....
Entrambe spingono sulla destrutturazione del matrimonio e del rapporto uomo-donna. Ma la pornografia agisce con meccanismi addiritttura più "raffinati". Scopriamo come
Caro Padre Angelo, ti scrivo perché ogni tanto non capisco come mai la traduzione del Vangelo cambi. La ratio sarebbe per facilitare la lettura ed avvicinarla alla lingua parlata corrente, ma così non mi pare. Il Vangelo di questa sera parla del ripudio della moglie, che non deve essere esercitato per non esporre la moglie ad adulterio. ...
Sabato scorso nella concattedrale dei Santi Michele e Gudula a Bruxelles si è tenuta una commemorazione congiunta, cattolico protestante, dei 500 della Riforma di Martin Lutero. Presente anche l’arcivescovo di Malines-Bruxelles, il cardinale Jozef De Kesel. Nel momento i cui ha preso la parola il pastore Steven Fuite, un gruppo di ragazzi ha iniziato a recitare a voce alta il Rosario, interrompendo il sermone luterano. I giovani sono poi stati portati fuori dalla polizia.
Femministe e lesbiche sono infuriate con la Rai per il modo con cui l’azienda concessionaria del servizio pubblico sta trattando in maniera ideologica e partigiana il tema dell’utero in affitto.
Nuovo attacco jihadista in Somalia: colpito un hotel di Mogadiscio prima di un vertice dell'anti-terrorismo. Sangue in Kenya, durante le elezioni contestate da Odinga contro Kenyatta. Sangue anche in Congo. E il Burundi vuole lasciare la Corte Penale Internazionale.
L'America ha decretato la fine dei finanziamenti alle Nazioni Unite per aiutare i cristiani in Medio Oriente destinandoli direttamente alle organizzazioni religiose che agiscono sul territorio. Si ritorna alla politica sussidiaria di Bush, apprezzata anche dalla Santa Sede
“Tenete a casa i vostri figli quella notte, perché - anche senza volerlo e a loro insaputa - gioirebbero e danzerebbero per il Grande Cornuto, che appunto… è un cornuto. E che non può salvarli!”. Don Ermes Macchioni, sacerdote in Fontana di Rubiera (Reggio Emilia) ed attivissimo esorcista da oltre trent’anni, sulla cosiddetta “festa” di Halloween ha le idee molto chiare: “quella è la notte più esoterica e satanica di sempre”. Eppure, non è tanto con la festa pagana che il don se la prende perché “il mondo civile può celebrare quello che vuole”, ma è con “l’insipienza e l’incoerenza di noi cristiani”. Tutt’altro che una lamentela la sua: è la semplice (e sempre meno scontata) volontà del buon pastore di condurre il gregge verso una vita cristiana radicale e ben radicata nel Vangelo. E infatti don Ermes ha dato inizio a quella che – dalle sue parti - è ormai diventata una tradizione: la grande festa dei Santi nella sera del 31 ottobre. Sera in cui, per l’appunto, il calendario liturgico cristiano segna la vigilia di Ognissanti. Così: bambini e ragazzi, adulti e piccini, si trovano tutti insieme per festeggiare nel nome e nella gloria del Signore. La Nuova Bq lo ha intervistato per approfondire questa vincente iniziativa e per fare un po’ di chiarezza su Halloween che, molto spesso, è considerata una festa innocua anche dai credenti.
Secondo quanto hanno reso noto media locali, una donna di 48 anni è entrata come “posseduta” nella cattedrale di Tampico, Tamaulipas (Messico), e ha attaccato varie immagini sacre. Con un mazzuolo ha distrutto diversi oggetti, e ha anche danneggiato l’immagine della Madonna di Guadalupe.
Fratel Roque era convinto che Dio lo volesse martire. Per questo, quando in Spagna ancora non si profilava la persecuzione religiosa, chiese di essere destinato alla missione dei sacerdoti seguaci di San Vincenzo de’ Paoli a Cuttack (India). Non ci riuscì, ma non perse la speranza. Diceva sempre ai suoi compagni: “Sarò martire! Dio provvederà!”
La neostregoneria luciferiana è il sostrato della New Age e della Wicca. In cosa consiste? Nel credere Lucifero “ll principe del bene e della creazione misconosciuto e ingiustamente perseguitato dalla Chiesa cristiana” (Joseph M. Verlinde, “Attacco al cristianesimo”, ed Carismatici Francescani, ed 2008, p.171). Per la New Age, Satana o Lucifero sarebbe la “energia attiva in senso cosmico dell’Universo” (H.P. Blavatsky, La dottrina segreta, V, 11.18 ) e secondo il newager David Spangler “Lucifero agisce in ognuno di noi per introdurci in uno stato di perfezione … [se facciamo] la ‘Iniziazione luciferina’ [un atto di consacrazione a Lucifero] … giungendo pienamente alla presenza della luce e della perfezione”» (P. Felicisimo Martinez Diez, New Age e fede cristiana, 23). Questo avverrebbe attraverso le “energie occulte luciferine” che ci vogliono superbamente fare “uguali a Dio” senza Cristo (cfr. Is.14) attraverso la magia del “secondo legno di vita” che ci farebbero passare dallo stato duale allo stato non-duale: la monade energetica, il divino.
Scuola di formazione di vita cristiana Maria Mater Misericordiae con Jelena e Silvija Vasilj. Gli incontri si terranno presso la Chiesa dei SS. Sisto e Domenico Largo Angelicum 1, 00184 Roma. Clicca qui per leggere il programma....
Ad honorem sanctorum omnium, ovvero in onore di tutti i Santi, nel 1251 gli Umiliati posero la prima pietra della loro chiesa a Firenze accanto alla quale eressero un convento che divenne fin da subito un importante centro di lavorazione della lana, così fiorente da potersi permettere già all’inizio del Trecento il coinvolgimento, nell’impianto decorativo, del maestro più prestigioso di quegli anni: Giotto.
Il teologo domenicano padre Giovanni Cavalcoli dissente dalla lettera documento di correzione filiale al Papa ed è convinto che non siano ravvisabili eresie del Pontefice nel testo di Amoris Laetitia. La Fede Quotidiana lo ha intervistato.
La morte di papa Giovanni Paolo I ha continuato ad essere accompagnata da interrogatrivi mai completamente chiariti. Ma contrariamente a quanto si vuole far credere, Luciani era un grand difensore della dottrina.
Nasce in Paradiso a soli 9 anni. Nella sua breve esistenza Manuel ci insegna ad amare Gesù sino al sangue. Vive la malattia con gioia e gratitudine che gli sgorgano dal cuore e offre i suoi infiniti patimenti per la salvezza delle anime e del mondo. Ma sopra ad ogni cosa, Manuel ci porta il miracolo vivente di Gesù Eucarestia.
«Come dovremmo dunque raccoglierci in silenzio e adorazione, come Maria ai piedi della Croce, davanti a Dio che muore per i nostri peccati in ciascuna delle nostre Eucarestie? Come dovremmo mantenerci nel silenzio e nell’azione di grazie davanti a Dio Onnipotente che soffre la Passione a causa delle nostre ribellioni, delle nostre indifferenze e delle nostre infedeltà? Viviamo troppo spesso alla superficie di noi stessi per comprendere ciò che celebriamo.
Esce il gender resta il femminismo. E' la sintesi delle linee guida per la promozione dell'educazione alla parità tra i sessi presentate dal ministro Fedeli. Merito del lavoro dei comitati del Family Day guidati da Gandolfini. Ma restano molte problematiche.