Maria a Medjugorje Messaggio del 9 giugno 1984:Figli miei, Gesù desidera realizzare grandi opere attraverso di voi. Ma la porta del vostro cuore è arrugginita e non si apre più. Buttate giù la vecchia porta del vostro cuore e con la conversione costruitene una nuova. Così Gesù entrerà nei vostri cuori. Questo, però, lo potete ottenere solo con la preghiera e il digiuno!
Messaggi straordinari imm1 imm2 imm3 imm4

Messaggio del 2 giugno 2018 (Mirjana)

Cari figli, vi invito ad accogliere con semplicità di cuore le mie parole, che vi dico come Madre affinché vi incamminiate sulla via della luce piena, della purezza, dell’amore unico di mio Figlio, uomo e Dio. Una gioia, una luce indescrivibile con parole umane penetrerà nella vostra anima, e verrete afferrati dalla pace e dall’amore di mio Figlio. Desidero questo per tutti i miei figli. Perciò voi, apostoli del mio amore, voi che sapete amare e perdonare, voi che non giudicate, voi che io esorto, siate un esempio per tutti quelli che non percorrono la via della luce e dell’amore o che hanno deviato da essa. Con la vostra vita mostrate loro la verità, mostrate loro l’amore, poiché l’amore supera tutte le difficoltà, e tutti i miei figli sono assetati d’amore. La vostra comunione nell’amore è un dono per mio Figlio e per me. Ma, figli miei, ricordate che amare vuol dire sia voler bene al prossimo che desiderare la conversione della sua anima. Mentre vi guardo riuniti attorno a me, il mio Cuore è triste perché vedo così poco amore fraterno, amore misericordioso. Figli miei, l’Eucaristia, mio Figlio vivo in mezzo a voi, e le sue parole vi aiuteranno a comprendere. La sua Parola, infatti, è vita, la sua Parola fa che l’anima respiri, la sua Parola vi fa conoscere l’amore. Cari figli, vi prego nuovamente, come Madre che vuol bene ai suoi figli: amate i vostri pastori, pregate per loro. Vi ringrazio!

2018-06-02 mirjana

Richieste di preghiera

  • per Christian e Arianna
  • per...
  • Offerta della giornata per Anime Sante del Purgatorio
  • madonnina
  • per Vincenzo 61 anni

Notizie

imgnewsFaith Whittlesey, morta lo scorso 21 maggio all'età di 79 anni, ai tempi di Reagan era la figura di raccordo fra la Casa Bianca e il mondo del cristianesimo americano. Sua l'iniziativa, nel 1985, di far vedere ai membri del Congresso il documentario L'urlo silenzioso, per mostrare cosa fosse l'aborto.
imgnewsSe padre Martin parlerà di integrazione, di accoglienza, di accompagnamento e di discernimento la dottrina non verrà formalmente negata ma verrà messa da parte con un “sì, ma”. Ma mettere da parte la dottrina e fare come se essa non fosse vuol dire cambiarla (senza dirlo).
imgnewsUna neonata nasce dalla mamma in coma da oltre tre mesi. Durante il parto la donna apre gli occhi per due volte. La stampa mainstream la definisce "la mamma senza saperlo", perchè "incosciente". Intanto, la realtà parla un altro linguaggio, privo di arroganza, ma assai più potente: la bimba è nata e la mamma, consapevole o meno, è stata un umile e meraviglioso strumento a servizio della Creazione.
imgnewsAl Bataclan di Parigi, teatro del massacro jihadista del 13 novembre 2015, va in scena un rapper franco-algerino, Médine. Lui si definisce un islamico moderato. Ma i suoi testi sono più che ambigui. Di fatto cantano il jihad e giustificano il terrorismo, anche se mai direttamente. Le associazioni delle vittime protestano, gli intellettuali si interrogano
imgnews «La famiglia umana come immagine di Dio, uomo e donna, è una sola». Le parole del Papa al Forumfamiglie spiazzano i cultori arcobaleno, dentro e fuori la Chiesa. Come Monica Cirinnà, ma anche gli organizzatori dell'incontro mondiale delle famiglie di Dublino, dove invitato speciale è proprio l'omoeretico gesuita Martin. La condanna dell'aborto e delle indagini prenatali a scopo eugenetico.
imgnewsPapa Francesco riceve, nella sala Clementina, una delegazione del Forum delle Associazioni Familiari, nato nel 1992 con l’obiettivo di portare all’attenzione del dibattito culturale e politico italiano la famiglia come soggetto sociale. Discorso consegnato.
imgnews Nessuna legge nel paese giustifica simili comportamenti, anche se nel 2016 è stata emessa una fatwa che afferma: durante le ore di digiuno «nessuno è libero di mangiare o bere»
imgnewsUn appello al ministro degli Interni per contrastare le iniziative dei sindaci che registrano all'anagrafe bambini nati da utero in affitto con i nomi delle due madri o dei due padri. "Quei bambini vengono privati non per disgrazia, ma per imposizione proprio degli adulti che dovrebbero proteggerli della possibilità di crescere insieme al proprio padre o alla propria madre, e anche solo di conoscerlo".
imgnewsLa diplomazia statunitense è riuscita a eliminare dal G7 ogni riferimento ai “diritti riproduttivi”, a conservare la natura pro-vita della Convenzione Americana dei Diritti umani presso l’ultima assemblea dell’Osa e si sta tuttora battendo all’Onu per evitare che l’aborto venga inserito fra i diritti all’assistenza umanitaria
imgnews "Questa non è l'immigrazione che ho vissuto io, ma è schiavismo. Ieri partivano schiavi dall’Africa per le piantagioni di cotone, oggi per il lavoro a basso costo". Parola di Toni Iwobi, il leghista che, dalla Nigeria oggi siede tra i banchi del Senato. L'intervista alla Nuova BQ da cui traspare una storia di immigrazione sana e l'amore per l'Italia e l'Africa: "Depredata delle sue risorse umane migliori, ma i vescovi italiani non comprendono lo sfruttamento dell'uomo dietro questa ondata". "Il razzismo? Mai subito. Chi rispetta riceve rispetto".
imgnewsOggi inizia la Novena alla Regina della Pace di Medjugorje.
imgnewsCresce il numero dei cattolici nel mondo, che sono quasi 1 miliardo e 300 milioni. Ma in rapporto alla popolazione mondiale, in percentuale, pesano meno che in passato. E crescono più lentamente. C'è poi una diminuzione dei sacerdoti religiosi e una crisi di vocazioni che completano il quadro. L'Africa è l'unica felice eccezione.
imgnewsAgli omosessuali non serve la dottrina sulla castità; matrimonio gay come atto di amore; i cattolici che contestano l'omosessualità sono omofobi; necessario ordinare preti gay. Sono alcune delle "perle" omoeretiche del gesuita James Martin, invitato a parlare al Dublino al Meeting delle famiglie.
imgnewsL'arresto dell'attrice di Smalleville, il licenziamento di Barr e il giro di vite di Trump hanno riportato a galla il problema enorme dell'abuso e del traffico di minori con una sfilza di casi che coinvolgono i potenti. Se pare vincere il silenzio-assenso mediatico intorno al mondo pederasta e pedofilo, almeno una domanda è lecita: cosa si vuole nascandore? Forse un legame troppo scomodo?
imgnewsSe mai vi foste chiesti che faccia ha il male, ho un nome per voi: Deborah Nucatola. Se un po’ avete seguito questa pagina, sapete che Planned Parenthood è la catena di cliniche abortiste più grande d’America, una cosa enorme, un giro d’affari per oltre un miliardo di dollari. La dottoressa Nucatola a Planned Parenthood riveste un incarico di prestigio: è Senior Director of Medical Services, una posizione ai vertici del quartier generale del colosso degli aborti. In questa veste supervisiona le pratiche abortive nelle sedi PP di tutta l’America fin dal 2009 e si occupa anche dell’addestramento dei nuovi arruolati nei ranghi delle cliniche della morte. E da martedì sappiamo anche un nuovo perché.
imgnews“Ecco la sfida: trovare l’originale della vita, non la copia. Gesù non offre surrogati, ma vita vera, amore vero, ricchezza vera!”. Il Mondiale di calcio di Russia possa essere “occasione di incontro, di dialogo e di fraternità tra culture e religioni diverse, favorendo la solidarietà e la pace tra le nazioni”.
imgnews L’Annuario Pontificio 2018 e l’Annuarium Statisticum Ecclesiae 2016, la cui redazione è stata curata dall’Ufficio centrale di statistica della Chiesa, sono in questi giorni in distribuzione nelle librerie, con un ritardo dovuto al passaggio a metodi di redazione e produzione più avanzati e performanti dei due annuari. Il lavoro di stampa di entrambi i volumi è stato effettuato dalla Tipografia vaticana. Dalla lettura dei dati riportati nell’Annuario Pontificio si possono desumere alcune novità relative alla vita della Chiesa cattolica nel mondo, a partire dal 2017.
imgnewsIeri è iniziato il dibattito per la depenalizzazione dell'aborto in Argentina. Una legge che il presidente cattolico Macri ha dovuto accettere a causa delle imposizioni della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale che sono i principali creditori del Paese. Anche la Chiesa, a parte alcune eccezioni come il vescovo Aguer, si è mostrata timida.
imgnewsIn Australia una legge impone ai sacerdoti di violare il segreto confessionale per i pedofili. Ingiusta e dannosa. Produrrebbe l'effetto contrario perché nessuno si confesserebbe più e verrebbe meno il riparare il male fatto. Così, applicandola a aborto e omicidio, si aggiungerebbero altri casi e a rischio sarebbe la salus animarum.
imgnewsAll'Incontro mondiale delle famiglie che si svolgerà a Dublino in agosto, parola anche a padre Martin e alle sue rivendicazioni Lgbt. Un segnale chiaro che capovolge il significato di questi incontri che san Giovanni Paolo II aveva voluto per riaffermare l'unicità e insostituibilità della famiglia naturate, fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna.
Lunedi, 18 giugno 2018
(Santa Marina)
ita   eng   esp   fra   ger   cro  

Cerca nel sito

Rosario on line