MaM
Messaggio del 25 novembre 2016:Cari figli! Anche oggi vi invito a ritornare alla preghiera. In questo tempo di grazia, Dio mi ha permesso di guidarvi verso la santità e verso una vita semplice, affinché nelle piccole cose possiate scoprire Dio Creatore, innamorarvi di Lui e affinché la vostra vita sia un ringraziamento all’Altissimo per tutto quello che Lui vi dona. Figlioli, la vostra vita sia un dono per gli altri nell’amore e Dio vi benedirà. E voi, testimoniate senza interesse, per amore verso Dio. Io sono con voi e intercedo davanti a mio Figlio per tutti voi. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Articoli

Jacov Colo

Testimonianza del veggente Jakov Medjugorje, 20 maggio 2015

“Che cosa ci vuole dire ancora la Madonna?” Penso che questa sia la nostra domanda umana. Non dobbiamo farci domande. Quello che succede a Medjugorje è un piano di Dio. Dio ha voluto così.

Testimonianza di Jakov del 26 giugno 2014

Ringrazio Gesù e la Madonna per questo nostro incontro e per ciascuno di voi che è venuto qui a Medjugorje. Ringrazio anche perchè avete risposto alla chiamata della Madonna, perchè credo che chiunque è arrivato a Medjugorje è venuto perchè è stato invitato. dalla Madonna. Dio ha desiderato che voi vi trovaste qui a Medjugorje. ..

Il digiuno

Da un incontro con padre Livio Fanzaga e Jacov di Medjugorje a Radio Maria

La mia vita con la Madonna: un veggente (Jacov) si confessa e ci ricorda...

Jakov Colo racconta: Io avevo dieci anni quando la Madonna apparve la prima volta e prima di allora non avevo mai pensato ad un'apparizione. Vivevamo qui in paese: era abbastanza povero, non c'erano notizie, non sapevamo di altre apparizioni, né di Lourdes, né di Fatima, né di altri posti dove è apparsa la Madonna. Poi anche un bambino di dieci anni non pensa veramente all'apparizione, a Dio, a quell'età. Ha nella sua testa altre cose più importanti per lui: stare con gli amici, giocare, non pensare alla preghiera. Però quando ho visto per la prima volta, sotto la montagna, una figura di donna che ci invitava a salire su, nel mio cuore ho sentito subito qualcosa di speciale. Ho subito capito che la mia vita sarebbe cambiata totalmente. Quando poi siamo saliti su, quando abbiamo visto da vicino la Madonna, quella sua bellezza, quella pace, quella gioia che ti trasmetteva, in quel momento per me non c'era nient'altro. In quel momento esisteva solo Lei e nel mio cuore c'era soltanto il desiderio che quell'apparizione si ripetesse ancora, che avremmo potuto rivederla.