Maria a Medjugorje

Messaggio del 12 marzo 1985:Figli cari! Impegnatevi a pregare con amore. Solo se veramente vi impegnate potrete riuscirvi. Perciò siate pronti al mattino a sopportare volentieri di alzarvi cinque minuti prima per evitare che, senza quei cinque minuti, vi vada in rovina l’intera giornata. E vi accorgerete che cinque minuti da trascorrere nel silenzio non sono affatto persi. Al mattino dunque pregate ed affidatevi a me.

Marija e i 10 segreti di Medjugorje - Intervista del 27/2/1998

20/09/2004 - Visite: 2656
IncrFont Stampa IncrFont Facebook Twitter
Padre Livio: E per concludere, dicci che cosa ci aspetta per il futuro. Che cosa riguardano questi segreti che la Madonna vi ha dato?
Marija:I segreti sono segreti per adesso, finché la Madonna non ci dirà... A Marijana e a Ivanka la Madonna ha già dato tutti i segreti che sono dieci e a noi non ancora tutti. La Madonna attraverso Mirijana ha chiesto di scegliere un sacerdote come guida spirituale, ma poi ognuno di noi durante questi anni ha un padre spirituale...
Padre Livio: Allora i segreti non li sa nessuno, eccetto voi?
Marija: Attraverso Mirijana la Madonna ha chiesto di scegliere un sacerdote come guida, e un domani può arrivare il momento che li potrà trasmettere
Padre Livio:Però Mirijana non glieli ha detti?
Marija:Per adesso niente.
Padre Livio: Quindi nessuno sa questi segreti?
Marija:No, solo noi.
Padre Livio: Secondo te, c'è da avere paura per questi segreti?
Marija: Noi diciamo sempre che i segreti sono segreti e non vogliamo esprimere nessuna opinione. Qualcuno è gioioso e qualche altro triste. Possiamo dire che per quanto riguarda il settimo segreto che la Madonna ha chiesto attraverso Mirijana preghiere e digiuno ed è stato attenuato.
Padre Livio: Vedo che tu hai tre figli e quindi non hai paura del futuro.