Maria a Medjugorje Message of November 2, 2014:Dear children, I am with you with the blessing of my Son, with you who love me and who strive to follow me. I also desire to be with you who do not accept me. To all of you I am opening my heart full of love and I am blessing you with my motherly hands. I am a mother who understands you. I lived your life and lived through your sufferings and joys. You who are living in pain understand my pain and suffering because of those of my children who do not permit the light of my Son to illuminate them; those of my children who are living in darkness. This is why I need you - you who have been illuminated by the light and have comprehended the truth. I am calling you to adore my Son so that your soul may grow and reach true spirituality. My apostles, it is then that you will be able to help me. To help me means to pray for those who have not come to know the love of my Son. In praying for them you are showing to my Son that you love Him and follow Him. My Son promised me that evil will never win, because you, the souls of the just, are here; you who strive to say your prayers with the heart; you who offer your pain and suffering to my Son; you who comprehend that life is only a blink; you who yearn for the Kingdom of Heaven. All of this makes you my apostles and leads you towards the victory of my heart. Therefore, my children, purify your hearts and adore my Son. Thank you.

La Madonna ci chiede di pregare per il suo piano che si deve realizzare attraverso Medjugorje

La Madonna prega per la pace e vuole che anche noi preghiamo per la pace insieme a lei. Specie in alcuni momenti, ci raccomanda anche di pregare per le sue intenzioni particolari. Ma in modo particolare la Madonna chiede di pregare per un suo piano che si deve realizzare attraverso Medjugorje.




I messaggi principali che la Madonna ci ripete dal 1981 sono: pace, conversione, confessione, preghiera e digiuno. Il messaggio più ripetuto dalla Madonna è il messaggio della preghiera. Lei desidera che noi preghiamo ogni giorno il Rosario intero.Raccomanda in particolare di pregare perché sia più forte la nostra fede. Quando la Madonna chiede di pregare non intende solo che noi pronunciamo parole con la bocca, ma che ogni giorno, piano piano, apriamo il nostro cuore alla preghiera e in questo modo cominceremo anche apregare col cuore. Ella ci ha fatto un bellissimo esempio: se voi nella vostra casa avete una vaso con un germoglio di fiore e ogni giorno mettete un po’ di acqua nel vaso, quel germoglio diventa una bella rosa. Lo steso avviene nel nostro cuore: se noi ogni giorno facciamo una piccola preghiera, il nostro cuore si apre sempre di più e cresce come quel fiore. Se invece per due o tre giorni non mettiamo l’acqua, vediamo che il fiore appassisce, è come se non esistesse più. Infatti, come un fiore non può vivere senza acqua, così noi non possiamo vivere senza la grazia di Dio. La Madonna ci dice anche che noi spesso, quando è il momento di pregare, diciamo che siamo stanchi e che pregheremo domani; ma poi viene domani e dopodomani e continuiamo a trascurare la preghiera volgendo il nostro cuore verso altri interessi. La Madonna dice pure che la preghiera col cuore non la si può apprendere studiando, ma solo vivendola giorno per giorno.

La Madonna raccomanda che noi digiuniamo due volte la settimana: mercoledì e venerdì, a pane e acqua. E aggiunge che quando una persona sta male, non deve fare digiuno a pane e acqua, ma fare solo qualche piccolo sacrificio. Ma una persona che sta bene in salute e dice che non può fare digiuno per paura di un capogiro, sappia che se farà digiuno per amore di Dio e della Madonna non ci saranno problemi: basta la buona volontà. La Madonna chiede anche la nostra totale conversione e il nostro completo abbandono. Dice: “Cari figli, quando avete un problema o una malattia, voi pensate che io e Gesù stiamo lontani da voi: no, noi stiamo sempre vicino a voi! Aprite il vostro cuore e vedrete quanto amiamo tutti voi!”. La Madonna è contenta quando facciamo piccoli sacrifici, piccole rinunce, ma è ancora più contenta quando noi rinunciamo al peccato, quando decidiamo di abbandonare i nostri peccati.

La Madonna ama la famiglia ed è anche molto preoccupata per le famiglie di oggi. E dice:“Io vi do la mia pace, il mio amore, la mia benedizione: portateli alle vostre famiglie. Io prego per tutti voi!”. E ancora: “Io sono molto contenta quando nelle vostre famiglie pregate il Rosario; sono ancor più contenta quando i genitori pregano con i figli e i figli con i genitori, così che, uniti insieme in preghiera, Satana non potrà farvi alcun male. La Madonna ci avverte che Satana è forte e cerca sempre di disturbare le nostre preghiere e la nostra pace. Ci ricorda spesso chel’arma più potente contro satana è il Rosario nella nostra mano. Inoltre aggiunge che ci proteggono contro Satana anche gli oggetti benedetti: una croce, una medaglia, l’acqua benedetta, un cero benedetto o un altro piccolo segno sacro.

La Madonna ci invita a mettere nella nostra giornatala santa Messa al primo posto perché quello è il momento più importante e più santo!Nella Messa è Gesù vivo che viene in mezzo a noi. Quando andiamo a Messa, aggiunge la Madonna, andiamo a prendere Gesù nell’Eucarestia senza paura e senza scuse.

Alla Madonna sta molto a cuore la confessione. Nella confessione, ci dice, non andate solo a dire i vostri peccati, ma anche a chiedere un consiglio al sacerdote, così che potete progredire spiritualmente.

La Madonna desidera che ogni giorno prendiamo la Bibbia, ne leggiamo due o tre righe, e cerchiamo di viverle durante la giornata.

La Madonna è molto preoccupata per tutti i giovani del mondo di oggi che vivono una situazione molto molto difficile. Ci dice che li possiamo aiutare solo con il nostro amore e la nostra preghiera. E rivolgendosi a loro dice: “Cari giovani, tutto quello che il mondo vi offre è passeggero. Satana è sempre in agguato aspettando i vostri momenti liberi: lì vi attacca cercando di rovinare la vostra vita. Questo che state vivendo è un tempo di grazia: approfittatene per convertirvi!”. La Madonna desidera che noi accogliamo i suoi messaggi e li viviamo, e che in particolare diventiamo portatori della sua pace e la portiamo in tutto il mondo. Prima di tutto però, dobbiamo pregare per la pace nel nostro cuore, per la pace nelle nostre famiglie e nelle nostre comunità. Con questa pace, potremo pregare più efficacemente per la pace in tutto il mondo! “Se voi pregate per la pace nel mondo - osserva la Madonna - e non avete pace nel vostro cuore, la vostra preghiera vale poco”.La Madonna prega per la pace e vuole che anche noi preghiamo per la pace insieme a lei. Specie in alcuni momenti, ci raccomanda anche di pregare per le sue intenzioni particolari. Ma in modo particolare la Madonna chiede di pregare per un suo piano che si deve realizzare attraverso Medjugorje. Raccomanda di pregare ogni giorno per il Santo Padre, i vescovi, i sacerdoti, per tutta la Chiesa che in questo tempo ha particolare bisogno delle nostre preghiere. Ecco, questi sono i messaggi principali che la Madonna ci ha dato. Apriamo i nostri cuori alle sue parole ed abbandoniamoci a lei con fiducia.

Fonte: http://medjugorjetuttiigiorni.blogspot.it/

Visite: 5962

TAGS: DigiunoFamigliaSatanaVicka