Maria a Medjugorje

Messaggio del 5 aprile 1985:Voi parrocchiani avete una croce grande e pesante da portare, ma non abbiate paura di farlo. È con voi mio figlio Gesù che vi aiuterà!

Giulio Andreotti

Immagine mancante
Giulio Andreotti in visita a Medjugorje

Il Presidente del Consiglio italiano Giulio Andreotti, democristiano e personaggio di alto livello della CEE, ha voluto chiedere l'aiuto della Regina della Pace prima di andare a Dubrovnik per l'incontro dei capi di stato e di governo della “Pentagonale” (gli stati vicini alla Jugoslavia). Il 26 luglio l'aereo dell'Esercito italiano è atterrato a Mostar e da lì Andreotti si è recato a Medjugorje, trattenendovisi per circa due ore. Nonostante che avesse affermato di recarvisi in forma privata, sono venuti a riceverlo i membri della presidenza della Repubblica Bosnia— Erzegovina. Inoltre il presidente della repubblica di Croazia, dr. Franjo Tudjman, ha mandato per questa occasione il suo consigliere Bozdar Petrac'.

Articolo Inserito il 11/04/2010