Maria a Medjugorje

Messaggio del 2 luglio 2012:Figli miei, di nuovo vi prego maternamente di fermarvi un momento e di riflettere su voi stessi e sulla transitorietà di questa vostra vita terrena. Poi riflettete sull’eternità e sulla beatitudine eterna. Voi cosa desiderate, per quale strada volete andare? L’amore del Padre mi manda affinché sia per voi mediatrice, affinché con materno amore vi mostri la via che conduce alla purezza dell’anima, di un’anima non appesantita dal peccato, di un’anima che conoscerà l’eternità. Prego che la luce dell’amore di mio Figlio vi illumini, che vinciate le debolezze e usciate dalla miseria. Voi siete miei figli e io vi voglio tutti sulla via della salvezza. Perciò, figli miei, radunatevi intorno a me, affinché possa farvi conoscere l’amore di mio Figlio ed aprire così la porta della beatitudine eterna. Pregate come me per i vostri pastori. Di nuovo vi ammonisco: non giudicateli, perché mio Figlio li ha scelti. Vi ringrazio.

Mons. Paolo (Pavel) Hnilica

Immagine mancante
A FATIMA E A LOURDES con Mons.Hnilica

Il piano di Maria per salvare il mondo La visita a Fatima e a Lourdes di una ventina tra sacerdoti laici tutti impegnati attivamente sul fronte... mariano, accompagnati dal vescovo Paolo Hnilica. E' servita ad illuminare appieno sul piano di Maria nelle sue ultime grandi apparizioni. La presenza di Maria a Fatima si è fatta sentire forte e dolcissima durante le SS. Messe e sul luogo delle apparizioni. L’ambiente semplice e dimesso di Fatima favorisce l’incontro con quel Cuore tenerissimo, che sembra palpitare nella statuetta originale per i tanti figli che si perdono. Arrivati poi sempre in aereo, a Lourdes verso la mezzanotte abbiamo pregato nella grotta deserta. Era il 15 aprile, ricorrenza di S. Bernardetta. Dopo la messa il vescovo Hnilica completava con una lunga conversazione la profonda catechesi iniziata a Fatima. Lourdes, Fatima, Medjugorje sono lo sviluppo di uno stesso piano e complementari tra loro. Nel messaggio di Lourdes Maria richiama alla santificazione personale (“preghiera e penitenza”). Era il rimedio contro il pericolo dell’illuminismo della massoneria che negavano il soprannaturale per un umanitarismo equivoco. A Fatima Maria chiede il sacrificio di se stessi per la salvezza degli altri, di fronte al comunismo che avrebbe travolto popoli interi con la totale negazione di Dio.

Articolo Inserito il 02/07/2016

Immagine mancante
Agosto 1991: LA PRAVDA CONTENEVA LA VERITA

Fatima! Per la prima e unica volta la Gospa cita in un messaggio un altro luogo di apparizioni e questo sette anni dopo che Giovanni Paolo II, "il più caro dei suoi figli", l'ha fatto. Ritorniamo dunque a sette anni fa. 20 marzo 1984. Monsignor Pavol Hnilica, da sempre vicino di cuore a Karol Wojtyla, è in India con Madre Teresa e discute con lei del progetto del Santo Padre di consacrare solennemente la Russia e il mondo al Cuore Immacolato di Maria, secondo la richiesta della Madonna a Fatima. Questo progetto deve realizzarsi il 25 marzo, cioè cinque giorni dopo! - Peccato che non possa essere a Mosca il 25, dice a Madre Teresa. Non ci sarà nessuno sul posto per consacrare la Russia! Il Vescovo decide allora di fare tutto il possibile per essere a Mosca quel giorno. - Ci vada! Tenga, prenda il mio rosario. Pregherò per lei! - gli dice Madre Teresa con la sua abituale convinzione. - Ma... è impossibile passare la frontiera!- Risponde il vescovo. - É la Madonna che le aprirà le porte della Russia!

Articolo Inserito il 30/06/2016

Immagine mancante
La verità su Medjugorje è questa!

Nel 16. anniversario i vescovi Franic' e Hnilica, unitamente ai padri responsabili di Medjugorje, hanno inviato una testimonianza sugli eventi, in una lunga lettera, pacata e ferma, che riportiamo in sintesi per ragioni di spazio. In essa si riconosce che "il movimento spirituale di Medjugorje è uno dei più grandi e autentici movimenti spirituali di questo XX secolo, che coinvolge fedeli, clero, religiosi e vescovi, i quali testimoniano dei molteplici benefici spirituali venuti alla Chiesa... Decine di milioni di pellegrini sono venuti a Medjugorje in questi 16 anni. Migliaia di sacerdoti e centinaia di vescovi hanno potuto testimoniare soprattutto attraverso le confessioni e le celebrazioni, che la gente qui si converte e che le conversioni sono durature... Quelli che sperimentano la presenza di Maria e la sua grazia speciale non si contano, e nemmeno le storie personali di guarigioni spirituali e corporali e le vocazioni a una vita consacrata..." L'arcivescovo di Spalato, mons. Franic', non ha dubitato di affermare a suo tempo che "la Regina della Pace ha fatto di più in 4 anni di apparizioni che tutti noi vescovi in 40 anni di pastorale nelle nostre diocesi".

Articolo Inserito il 29/06/2016

Immagine mancante
Il Vescovo Hnilica su Medjugorje: Il silenzio della Chiesa vuoi dire:“Finora tutto in ordine!”

I nostri lettori conoscono bene il Vescovo cecoslovacco Paolo Hnilica SJ, titolare di Rusado, e incaricato di promuovere l’evangelizzazione nei Paesi dell’Est. E’ stato interrogato sul problema di Medjugorje. Ecco le sue risposte.

Articolo Inserito il 29/06/2016

Immagine mancante
Viaggio di pace in Russia

di Mons. Hnilica, P.Leonard e Marija Pavlovic' - condotto fin dall'inizio dalla mano di Maria

Articolo Inserito il 15/06/2009

Immagine mancante
Mons. Paolo Hnilica - Quel che dice onestamente un vescovo dell’est ai critici di Medjugorje

“20 milioni di pellegrini, 50.000 sacerdoti e 100 vescovi venuti a Medjugorje: la Chiesa tace, lascia fare, vuoi dire che acconsente!” Così dice Mons. Paolo Hnilica

Articolo Inserito il 02/03/2009

Immagine mancante
Dio rinnova il mondo per mezzo di Maria di Paolo Hnilica Vescovo

Ciò che quest'anno mi ha particolarmente impressionato nelle mie visite a Medjugorje è l'aver visto una moltitudine di giovani. Predicavo alla vigilia della Madonna della Neve, il 4 agosto, a un gruppo di lingua tedesca venuto a Medjugorje per il festival della gioventù.

Articolo Inserito il 26/01/2009

Immagine mancante
Intervista a Mons.Paolo Hnilica

Parla un Vescovo perseguitato esule dall’Est. I FATTI DELL’EST EUROPEO MAI COSI’ GRANDE RIVOLUZIONE SENZA SPARGIMENTO DI SANGUE! Il cuore della Madre e il sangue dei Martiri ce l’hanno preparata

Articolo Inserito il 17/11/2008

Immagine mancante
Il Vescovo HNILICA su Medjugorje: Il silenzio della Chiesa vuoi dire:“Finora tutto in ordine!”

I nostri lettori conoscono bene il Vescovo cecoslovacco Paolo Hnilica SJ, titolare di Rusado, e incaricato di promuovere l’evangelizzazione nei Paesi dell’Est. E’ stato interrogato sul problema di Medjugorje.

Articolo Inserito il 26/03/2007

Immagine mancante
Lettera ai gruppi di preghiera di Medjugorje del 25 giugno 1997

firmata da mons. Paolo Maria Hnilica, S.J., insieme a mons. Frane Franic, vescovo em. di Split-Makarska e ai Frati Minori di Medjugorje.

Articolo Inserito il 06/11/2006

Immagine mancante
Medjugorje vista dal Papa - Intervista al Vescovo Pavel Hnilica

Intervista al Vescovo Pavel Hnilica, un vecchio amico del Papa, che vive a Roma dai tempi della sua fuga dalla Slovacchia negli anni '50. AI Vescovo è stato chiesto se e come il Papa abbia espresso un'opinione su Medjugorje. L'intervista è stata condotta da Marie Czernin nell'ottobre 2004.

Articolo Inserito il 16/01/2006