Maria a Medjugorje

Messaggio del 25 dicembre 1988:Cari figli, vi chiamo dalla pace, vivete la pace nel vostro cuore e nel vostro ambiente, affinché tutti possano conoscere la pace che non viene da Voi, ma da Dio. Figlioli, oggi è una grande giornata: gioite con Me; celebrate la nascita di Gesù con la Mia pace con la quale sono venuta come vostra Madre: Regina della Pace. Oggi vi do la Mia benedizione speciale: portatela ad ogni creatura, affinché abbia la pace. Grazie per aver risposto alla Mia chiamata.

Sofferenza

Immagine mancante
L'intervista di Padre Livio a Vicka di Medjugorje (2006)

Diretta da Medjugorje, 30 Dicembre 2006 (h 14:45-15:45)

Articolo Inserito il 18/06/2016

Immagine mancante
Vicka di Medjugorje parla con i giovani di Lecco

Sono le ultime apparizioni sulla terra? Come trasmettere la sua benedizione “Voi non perseverate”, “pregate per i preti Fondate la famiglia sulla preghiera Il dolore innocente e la gioia nel soffrire Quando si fa la volontà di Dio c’è pace."

Articolo Inserito il 19/02/2007

Immagine mancante
Padre Slavko: La prima cosa che si deve capire è la volontà del Signore anche nella sofferenza.

Le apparizioni continuano ancora, ogni sera. Ivanka, Vicka, Jacov, Marija e Ivan vedono ancora, ogni sera, la Vergine. Adesso sono quasi 46 mesi, al 24 aprile saranno 46 mesi. Una storia già lunghissima. Nessuno da noi osava desiderare una cosa simile a queste vicende. Questo modo di apparizioni non è conosciuto nella storia della Chiesa. Tanti si domandano come mai, come è possibile? E anche noi ci domandiamo come sia possibile.

Articolo Inserito il 30/10/2006

Immagine mancante
Padre Jozo: Perche’ la Madonna ha pianto?

:Perché non comprendete la Messa perché non pregate con la Bibbia, La mattina del 6 agosto, festa della trasfigurazione P. Jozo Zovko. parroco di Medjugorje all’inizio delle apparizioni,nella chiesa di Tihaljina ha concelebrato con molti sacerdoti italiani una lunga, bellissima Messa, tenendo proprio sulla Messa una appassionata catechesi: “La Madonna ha spiegato a Medjugorje il mistero della Messa. Noi preti non possiamo conoscere il mistero della Messa perché siamo poco inginocchiati davanti al tabernacolo; siamo sempre sulla strada a cercare voi. Non sappiamo celebrare e vivere la Messa perché non abbiamo il tempo per prepararci, per ringraziare. Siamo sempre con voi; non sappiamo pregare perché abbiamo tanti impegni e tanto lavoro: non abbiamo il tempo per pregare. Per questo non siamo capaci di vivere la Messa.

Articolo Inserito il 25/05/2005

Immagine mancante
Intervista a Vicka: Il Paradiso è già qui in terra

Ci siamo viste il giorno del suo compleanno. Era serena,sorridente, disponibile. Anche quel giorno, così speciale, non aveva voluto mancare all’appuntamento con i pellegrini, accorsi alla “scaletta azzurra” per ascoltare il racconto dei suoi incontri con la Madonna.

Articolo Inserito il 23/07/2004