Maria a Medjugorje

Messaggio del 25 gennaio 1997:Cari figli, vi invito a riflettere sul vostro futuro. Voi state creando un nuovo mondo senza Dio, solamente con le vostre forze ed è per questo che non siete contenti, e non avete la gioia nel cuore. Questo tempo è il mio tempo perciò, figlioli, vi invito di nuovo a pregare. Quando troverete l'unità con Dio, sentirete la fame per la parola di Dio, ed il vostro cuore, figlioli, traboccherà dalla gioia. Testimonierete ovunque sarete l'amore di Dio. Io vi benedico e vi ripeto che sono con voi per aiutarvi. Grazie per avere risposto alla mia chiamata!

Yoga

Immagine mancante
Don Gabriele Amorth: La donna nemica di satana:Amore e preghiera

Colui che è tutto odio rimane annientato dall’amore La sua potenza si infrange davanti alla preghiera

Articolo Inserito il 02/06/2008

Immagine mancante
Hai guarito la mia lingua mi hai riaperto gli occhi

Avevo 20 anni, vivevo in un ambiente cristiano ma senza Cristo nel cuore. Spinto da uno stato di inferiorità dovuto alla balbuzie, cercai un alibi in libri di psicologia, di autoipnosi, di occultismo. Poi, tutto preso dal desiderio di sviluppare al cune facoltà psichiche che mi facessero superare il mio stato, mi imbattei nelle filosofie orientali “liberanti”! Nessuno mi aveva detto che Lui solo “guarisce tutte le tue malattie, salva dalla fossa la tua vita e sazia di beni i tuoi giorni” mentre tu ”rinnovi come aquila la tua giovinezza” (Salmo 103).

Articolo Inserito il 24/07/2006