Maria a Medjugorje

Messaggio del 13 dicembre 1990: Figli cari! Desidero che viviate i messaggi e che li mettiate in pratica. Io sono con voi e vi proteggo con la mia materna benedizione. Andate in pace e portate la pace nelle vostre case e nelle vostre famiglie.

I messaggi di Medjugorje straordinari anno 1986



IncrFont Incrementa schermo Facebook Twitter

Messaggio del 8 settembre 1986

Molti ammalati, molti bisognosi hanno cominciato a pregare per la propria guarigione qui a Medjugorje. Ma ritornati a casa hanno presto tralasciato la preghiera perdendo così la possibilità di ricevere la grazia che attendono.

Messaggio del 12 novembre 1986

Io vi sono più vicina durante la messa che durante l’apparizione. Molti pellegrini vorrebbero essere presenti nella stanzetta delle apparizioni e perciò si accalcano attorno alla canonica. Quando si spingeranno davanti al tabernacolo come ora fanno davanti alla canonica, avranno capito tutto, avranno capito la presenza di Gesù, perché fare la comunione è più che essere veggente.

Messaggio del 13 novembre 1986

«Cari figli, io desidero che tutti voi che siete stati a questa fonte di grazie, o vicino a questa fonte di grazie, veniate a portarmi un regalo speciale, in paradiso: la vostra santità».