Maria a Medjugorje

Messaggio del 25 dicembre 1998: Cari figli! In questa gioia natalizia desidero benedirvi con la mia benedizione. In maniera particolare, figlioli, vi dò la benedizione del piccolo Gesù. Che lui vi riempia con la sua pace. Oggi, figlioli, non avete pace, ma aspirate ad essa. Per questo con mio figlio Gesù in questo giorno vi invito: pregate, pregate, pregate, perchè senza preghiera non avete nè gioia, nè pace, nè futuro. Aspirate alla pace e cercatela, Dio è la vera pace. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Racconti di un esorcista di Don Gabriele Amorth (09-03-2016): Lo spiritismo o necromanzia


Pubblicato il 15/03/2016 Visite: 96 Facebook Twitter