Maria a Medjugorje

Messaggio del 13 dicembre 1984:Satana cerca di distruggere in voi tutto ciò che ho costruito in questi anni: non glielo permettete! Pregate e amatevi gli uni gli altri! Voi potrete vincere Satana solo per mezzo della preghiera, dell’amore, dell’umiltà e dell’abbandono totale a Dio e non con le vostre forze e con l’orgoglio umano perché Satana gode quando vi sentite orgogliosi e quando vi fidate delle vostre forze.

Padre Barnaba Hechich

Immagine mancante
Grande Convegno a Firenze dal 17 al 19 maggio: Medjugorje anno decimo (di P. Barnaba Hechich)

Nell'agosto del 1990, a Medjugorje, una ragazza di Firenze mi propose un incontro di preghiera, di riflessione e di testimonianza nella sua città, sul tema: “I fatti di Madjugorje”. Giudicai avventato e irrealizzabile quel proggetto. Lei persistette, pregò e organizzò. L'incontro ebbe lugo il 5 gennaio 1991, nella chiesa della SS. Annunziata. Temevo scarsissima partecipazione; ci fu il... tutto esaurito! La chiesa era stracolma di gente. Pregammo con fede, e il Signore toccò molti cuori. In quell'occasione mi sentii dire: “Questo incontro aprirà la strada a qualcosa di ben più grande per Firenze”.

Articolo Inserito il 27/02/2010

Immagine mancante
“Ho parlato con Mirjana dei segreti” di P. Barnaba Hechich ofm

Sui segreti ho parlato almeno novanta minuti con Mirjana. Mi ha confermato: i segreti che lei conosce sono dieci, i primi due sono ammonimenti.

Articolo Inserito il 07/05/2007

Immagine mancante
Cio' che non va riguardo Mediugorje di P. Barnaba Hechich

A Medjugorje e nell’ambito della pietà che nel mondo si sta sviluppando alla luce del messaggio di Medjugorje, sto notando da un po di tempo in qua, alcune forme negative di comportamento che vorrei mettere in evidenza allo scopo di provocare utili riflessioni e positive correzioni.

Articolo Inserito il 05/08/2006

Immagine mancante
Marija Dugandzic ci spiega il cammino del gruppo grande di preghiera

Dopo la conversazione del P. Tomislav sui gruppi (ECO 36), ora attraverso la testimonianza di un membro del gruppo, cerchiamo di entrare nei segreti di questi fortunati scolari di Maria.

Articolo Inserito il 27/03/2006