Maria a Medjugorje

Messaggio del 25 marzo 2012:Cari figli! Anche oggi con gioia desidero darvi la mia benedizione materna e invitarvi alla preghiera. Che la preghiera diventi per voi bisogno affinché ogni giorno cresciate di più nella santità. Lavorate di più sulla vostra conversione perché siete lontani figlioli. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Messaggi di Medjugore

Immagine mancante
P. Livio e Marija di Medjugorje per il messaggio della Regina della Pace, 25 dicembre 2016

Testo della telefonata che è andata in diretta da Radio Maria.

Articolo Inserito il 02/02/2017

Immagine mancante
P. Livio e Marija di Medjugorje per il messaggio della Regina della Pace, 25 gennaio 2017

Testo della telefonata che è andata in diretta da Radio Maria.

Articolo Inserito il 02/02/2017

Immagine mancante
Confidenze di Marija sulle apparizioni

Abbiamo trovato Marija tutta vivace e scherzosa nella sua casa di Bijakovici, dopo la discesa dal Podbrdo il 14 gennaio e, mentre lei ci preparava il tè e si conversava amichevolmente, sono uscite dal gruppo dei presenti alcune domande.

Articolo Inserito il 22/07/2012

Immagine mancante
Il contenuto dei messaggi per chi non lo conosce. Come Vicka ripete l’annuncio dopo la sua esperienza con Maria

Molti lettori dell’ultima ora chiedono un ‘esposizione anche breve del contenuto fondamentale del messaggio di Medjugorje. Lo facciamo di buon grado attraverso le parole che Vicka ha rivolto al grande gruppo Regina della Pace di Roma, che si raduna dopo il messaggio di ogni mese per la spiegazione di Don Amorth (20/9/92)

Articolo Inserito il 17/06/2012

Immagine mancante
Apparizione 2 dicembre a Mirjana

Video Inserito il 15/12/2010

Immagine mancante
Apparizione a Mirjana 2 novembre

Video Inserito il 10/11/2010

Immagine mancante
Apparizione a Mirjana, 2 settembre

Video Inserito il 03/10/2010

Immagine mancante
Apparizione a Mirjana, 2 giugno

Video Inserito il 04/06/2010

Immagine mancante
Apparizione a Mirjana, 2 maggio

Video Inserito il 05/05/2010

Immagine mancante
Apparizione del 2 aprile a Mirjana

Video Inserito il 01/05/2009

Immagine mancante
Cari giovani, ecco i messaggi che Maria vi dà

Così VICKA ha detto ai giovani giovedì mattina 2 agosto ...

Articolo Inserito il 23/02/2009

Immagine mancante
Padre Slavko: « Da oggi darò meno messaggi, ma sono con voi »

Siamo rimasti colpiti quando abbiamo letto il testo del messaggio del1'8 gennaio perché la Madonna ha detto: « Non vi do più i messaggi tutti i giovedì, ma ad ogni venticinque del mese ».

Articolo Inserito il 15/12/2008

Immagine mancante
Padre Slavko: «Senza preghiera, cari figli, non potete sentire né Dio, né me, né la grazia che vi sto dando»

Marija e Jakov sono partiti per gli esercizi spirituali. Solo questo fatto che i veggenti devono fare gli esercizi spirituali, devono pregare, ci dice molto. È un messaggio per tutti noi. Io sono con i pellegrini da quasi cinque anni e so quanti hanno pensato che i veggenti sono già santi e che hanno già tutto se vedono la Madonna. lo vi dico che se i veggenti non pregano, non digiunano, non si confessano regolarmente, la loro fede, la loro pace non crescono solo per le apparizioni. Sarebbe troppo semplice. Se un veggente non prega, non digiuna, può diventare proprio come il telefono: il Signore ci telefona che cosa dobbiamo fare attraverso un veggente, ed è finito: tutto può rimanere proprio secco dentro. Perché? Perché il Signore ci lascia liberi; perché vuole che ci sviluppiamo, ognuno secondo i doni dati. Anche se siete tutto il giorno con un veggente, se non pregate, non ricevete le grazie.

Articolo Inserito il 21/04/2008

Immagine mancante
Padre Jozo Zovko a Siroki Brijeg: Per mezzo di Medjugorje usciamo dalle tenebre

Quando si festeggia un 25° anniversario, che sia nel matrimonio, nel sacerdozio o in qualunque carriera, è impossibile non elencare in un paio di frasi tutti i momenti belli che si sono vissuti. Così è anche per Medjugorje, che quest'anno testimonia 25 anni di presenza di Dio in mezzo a noi per mezzo della Madonna. Per noi dovrebbe essere un grande avvenimento, ma anche un evento in cui dovremmo soprattutto ringraziare per tutte le grazie riversate dal Cielo sulla terra. Quando parliamo di 25 anni di Medjugorje, non è giusto enumerare solo le opere, come potrebbe fare un campione sportivo che elenca i trofei vinti o i suoi buoni risultati. Non possiamo mettere Medjugorje su questo piano. È di gran lunga al di là di tutte le onorificenze umane, poiché tutti i risultati raggiunti superano la realtà umana proprio in quanto sono sul piano divino. Quello che la Madonna ci ha donato in tutti questi anni per mezzo dei veggenti, per mezzo di vari gruppi di preghiera, per mezzo di singole persone che si sono impegnate a seguire la via della Madonna, non possiamo né elencarlo né scriverlo in un libro.

Articolo Inserito il 17/03/2008

Immagine mancante
Padre Slavko: «Tutti coloro che ascoltano e vivono i miei messaggi sono la mia Parrocchia»

Nei messaggi di gennaio, la Madonna insiste in modo speciale sulla preghiera: « Vi invito alla preghiera », « Vi invito di nuovo alla preghiera », « Vi invito in modo speciale alla preghiera col cuore », ed anche nell'ultimo messaggio: « Oggi vi invito tutti a pregare, affinché tutti i progetti che il Signore ha con voi siano realizzati e tutto questo che il Signore desidera realizzare attraverso voi ».

Articolo Inserito il 24/09/2007

Immagine mancante
Madre della vita per l’intera creazione

La Regina della Pace nei suoi messaggi si rivolge a noi chiamandoci costantemente “cari figli”, quasi un accorato appello ai nostri cuori distratti a coinvolgersi più profondamente nel dono ineffabile della sua maternità divina. In molte occasioni la Madonna ci invita insistentemente, con toccante passione materna, ad un più autentico e consapevole rapporto filiale: “Come sono contenta quando mi dite: “Madre mia!”. Come sarebbe bello se io potessi essere la vostra vera madre e voi i miei figli” (Mess. 25.10.1985).

Articolo Inserito il 22/01/2007

Immagine mancante
L'importanza del cuore nei messaggi di Maria

La Regina della Pace ci chiama, nella maggior parte dei messaggi dati dall'inizio delle apparizioni fino ad oggi, con una speciale quasi martellante insistenza, a porre al centro del nostro cammino di conversione il rinnovamento radicale del "cuore". "Andate verso il cuore. Non bastano le parole. Andate verso il cuore." (Mess. 25.12.1983); "Figli miei desidero realizzare grandi opere verso di voi, ma la porta del vostro cuore è arrugginita e non riapre più. Buttate giù la vecchia porta del vostro cuore e con la conversione costruitene una nuova. Così Gesù entrerà nei vostri cuori" (Mess. 09.06.1984). Ma perché proprio in questo tempo, quando sembra più che mai che l'approccio razionalista sia divenuto lo strumento esclusivo di verità, anche in campo spirituale e teologico, Maria fa proprio del "cuore" il luogo decisivo della salvezza dei suoi figli e di tutto l'universo? Lei ce lo rivela chiaramente in molti messaggi permeati di tenerezza materna, riflesso autentico del Cuore del Padre: "Desidero che i vostri cuori siano uniti al mio, come il mio è unito al Cuore di Gesù"(Mess. 01.04.1984) e, ancor più esplicitamente: "Desidero che il mio Cuore, il Cuore di Gesù e il vostro cuore si fondano in un unico grande cuore di amore e di pace" (Mess. 25.07.1999).

Articolo Inserito il 02/10/2006

Immagine mancante
La Regina della Pace,oscurantista col passo con i tempi?

Mi ha colpito in modo particolare il tema della recente Giornata delle Comunicazioni Sociali, voluta dal Santo Padre, alla sua 23° edizione, con il titolo stimolante: “I media in famiglia, un rischio e una ricchezza”. Mi sono venuti in mente i messaggi della Regina della Pace a Medjugorje, in cui invita le famiglie a spegnere il televisore per far posto al dialogo e alla preghiera: “Cari figli, questa Quaresima è per voi uno stimolo al cambiamento di vita. Cominciate subito: spegnete il televisore, rinunciate a tutte le cose inutili” (mess. 13.2.86).

Articolo Inserito il 02/10/2006

Immagine mancante
Lo Spirito Santo nei messaggi di Medjugorje - di Suor Sandra

La Madonna, Sposa dello Spirito Santo, ne parla spesso nei suoi massaggi a Medjugorje, soprattutto in concomitanza con la festa di Pentecoste, ma non solo. Ne parla molto soprattutto nei primi anni, in quei messaggi dati sporadicamente (prima di iniziare a darli tutti i giovedì);messaggi spesso non riportati nei libri più diffusi e che sono caduti nel dimenticatoio. Dapprima invita a digiunare a pane ed acqua il venerdì, in seguito aggiunge il mercoledì e ne spiega il motivo:" in onore dello Spirito Santo" (9.9.'82).

Articolo Inserito il 24/07/2006

Immagine mancante
Padre Jozo: Viviamo i messaggi con umiltà!

Vivere i messaggi della Regina della Pace nell'umiltà è una condizione fondamentale per produrre frutti.

Articolo Inserito il 13/02/2006

Immagine mancante
Padre Slavko: Tutti coloro che ascoltano i messaggi della Madonna appartengono alla sua Parrocchia

La Madonna ci invita alla conversione e se domanda la nostra mano, se ha detto tante volte nei messaggi: « Vi voglio guidare », non vuole guidarci ad una catastrofe, ma vuole salvarci. E nessuna reazione in questo senso: non lavorare, non pregare, perché tutto è già prestabilito. No, noi se diamo la mano alla Vergine, la Vergine ci guida, non solo noi personalmente, ma tutto il mondo su una strada giusta, la strada della pace. Sappiamo che le catastrofi sono possibili, perché vengono dalla natura o dall'uomo che distrugge, che può distruggere. Per questa ragione la Madonna ci invita alla preghiera.

Articolo Inserito il 25/05/2005

Immagine mancante
Medjugorje, la necessità dei gruppi di preghiera

Perché pregare e perché i gruppi di preghiera?

Articolo Inserito il 15/12/2003