Maria a Medjugorje

Messaggio del 8 settembre 2006:Cari figli, in questi anni in cui sono con voi ho seminato il seme, desidero, cari figli, che voi da questo seme siate il mio fiore, siate il mio fiore, diffondete i miei messaggi, pregate per la pace, pregate insieme con la Madre per la pace. Grazie cari figli perché avete risposto alla mia chiamata!

Notizie dai giornali cattolici

imgnewsJameela Jamil ha parlato dell'omicidio in grembo come della "scelta migliore della mia vita". A pensarla così sono diverse celebrità che ipotizzano carrirere altrimenti interrotte o vite rovinate. Ma una senatrice della Sud Carolina, Melissa Oremus, ha ricordato la povertà in cui viveva quando a 16 anni rimase incinta: “Mi sono rimboccata le maniche, così oggi sono qui e ho pure una figlia meravigliosa”. Lo Stato ha poi vietato l’aborto oltre la sesta settimana ma i giornali danno voce solo agli sponsor della morte.

imgnewsCon una lettera al presidente dell’Europarlamento, David Maria Sassoli, i vescovi della Comece hanno criticato la Risoluzione del 26 novembre 2020 che prende di mira la Polonia per le sue decisioni pro vita. La missiva smonta, Trattati alla mano, le falsità contenute nel documento approvato da 455 eurodeputati. E ricorda che l’aborto non rientra nelle competenze dell’UE e che la vita dei nascituri va protetta sempre.

imgnews Vangelo Mc 9,2-10: Questi è il Figlio mio, l'amato
In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli. Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. E apparve loro Elia con Mosè e conversavano con Gesù. Prendendo la parola, Pietro disse a Gesù: «Rabbì, è bello per noi essere qui; facciamo tre capanne, una per te, una per Mosè e una per Elia». Non sapeva infatti che cosa dire, perché erano spaventati. Venne una nube che li coprì con la sua ombra e dalla nube uscì una voce: «Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!». E improvvisamente, guardandosi attorno, non videro più nessuno, se non Gesù solo, con loro. Mentre scendevano dal monte, ordinò loro di non raccontare ad alcuno ciò che avevano visto, se non dopo che il Figlio dell’uomo fosse risorto dai morti. Ed essi tennero fra loro la cosa, chiedendosi che cosa volesse dire risorgere dai morti.

imgnewsVivere una delusione per un dolore innocente e perdere la fede. Ottenere quanto il mondo desidera, ma finire nella disperazione. Scoprire che Dio è fedele, dargli tutta la vita, anche la sofferenza, sperimentando che appena ci si arrende al Suo piano mille porte si aprono. Confessare il male capendo che a cambiarci non è uno sforzo. Questa la storia quaresimale dell’ex modella Joelle Maryn.

imgnewsDal 5 all'8 marzo papa Francesco sarà in Iraq, salvo impedimenti dell'ultimo momento. Arriva in un paese ancora ostaggio dei conflitti interni e internazionali, e con una comunità cristiana decimata e perseguitata. Il Papa non ha la bacchetta magica ma da lui ci aspettiamo una parola di verità e di giustizia che ha la forza della Parola di Dio; un grido che chiami gli oppressori alla conversione.

imgnews“Un gigante nell'amore verso il Signore, nell'amore verso il prossimo e in modo particolare verso i più poveri”. Don Michele Munno, parroco a Trebisacce, racconta così Carlo Acutis. La sua storia di giovane innamorato di Cristo lo ha ispirato per le meditazioni della Via Crucis

imgnewsLe Edizioni Ares pubblicano le meditazioni sulla Passione, Morte e Risurrezione del Singore Gesù scritte dal prefetto della Casa Pontificia e segretario particolare di Joseph Ratzinger-Benedetto XVI

imgnewsIl 2021 non è solo il centenario della nascita del Pci, ma anche del Partito Comunista Cinese. Per l’occasione, i cattolici hanno ricevuto delle precise direttive dal regime. Un programma che mira a trasformare la Chiesa in un megafono della propaganda del Partito. Di fatto i cattolici cinesi saranno costretti a celebrare i loro più grandi persecutori.

imgnewsHodges, Jenkins, Mayfield non paghi di aver eretto un bel gruppetto poliamoroso hanno pensato bene di chiedere anche il riconoscimento della loro poligenitorialità (tramite utero in affitto) presso un tribunale californiano, il quale ha acconsentito alla loro richiesta. Inutile protestare se pensate che «famiglia» possa essere anche una relazione affettiva omosessuale e che «love is love».

imgnewsLa fondatrice dell'Azione Cattolica e dell'Università Cattolica sugli altari dopo il via libera di Papa Francesco. Le è stata attribuita la guarigione di una donna in seguito ad un gravissimo incidente stradale

imgnewsIl governo Draghi ha Elena Bonetti alla guida del Ministero della Famiglia, la cui dicitura completa è "Ministero per le Pari Opportunità e la Famiglia". Nel programma esposto dalla renziana Bonetti, le Pari Opportunità (diritti soggettivi e individuali) si mangiano la famiglia. Prova ne è che l'assegno per il figlio andrà anche ai bambini adottati da coppie gay (con il beneplacito del senatore Pillon)

imgnewsl Presidente del Portogallo ha deciso di rinviare alla Corte Costituzionale la norma che legittima l'omicidio dei malati approvata dal Parlamento. Secondo lui il testo è incostituzionale, ma esistono diversi possibili esiti di questa azione, fra cui anche il veto presidenziale. Intanto esulta il mondo pro life.

imgnews Dalle quattro alle sei del venerdì 19 aprile 1918 sognai di trovarmi in chiesa. Inginocchiata davanti all'altare maggiore, in adorazione di Gesù Eucaristia, pregai a lungo. Improvvisamente divenne tutto luminoso e vidi quel Cuore che ha tanto amato gli uomini avvolto in uno splendore indicibile: da esso uscivano dei raggi di fuoco. Continuai a pregare per raccomandare a Gesù molte anime. Ogni volta che pregavo per un'anima (sia conosciuta che sconosciuta), usciva dal Sacro Cuore un raggio che raggiungeva proprio quell'anima, che anch'io in quel momento potevo vedere. Nel sogno pregavo dicendo: "Gesù mio, misericordia!". D'un tratto mi trovai circondata da tante anime; sembravano tutte abbandonate e mi dicevano: 'Anche per me!' ed erano molte, talmente tante che non riuscivo a vederle tutte e provai una grande angoscia e continuavo a ripetere: "Gesù mio, misericordia!". Ogni volta usciva dal tabernacolo un torrente di luce che sembrava illuminare tutta la terra; poi mi svegliai.

imgnewsMeter ritiene fondamentale intervenire direttamente sul territorio con azioni concrete rivolte ai bambini, agli adolescenti, ai genitori e agli educatori che li accompagnano nel loro processo di crescita. Numerosi sono i progetti realizzati nelle scuole in cui vengono coinvolti adulti e minori. Le tematiche affrontate riguardano l’educazione all’affettività, all’uso corretto della rete, bullismo e cyber bullismo, alle relazioni interpersonali, oltre che la prevenzione e la sensibilizzazione verso tutte le forme di abuso all’infanzia. I progetti realizzati dall’Associazione hanno lo scopo di promuovere i diritti dell’infanzia sanciti dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del 20 novembre 1989.

imgnewsÈ il 22 febbraio 1931 quando Gesù dice a suor Faustina: "Dipingi un’immagine secondo il modello che vedi con sotto scritto: ‘Gesù, confido in Te!’...Prometto che l’anima che venererà questa immagine non perirà. Prometto pure già su questa terra, ma in particolare nell’ora della morte, la vittoria sui nemici. Io stesso la difenderò come mia propria gloria".

imgnews“La Madonna di Laus” (Ed. Sugarco, 2021), di padre Serafino Tognetti, è un libro frutto del ritrovamento di una corposa documentazione in francese sulle apparizioni mariane che educarono, per istruire tutti i credenti, la veggente Benedetta (Benoîte) Rencurel che ci indica come diventare santi.

imgnews“Ogni volta che preghiamo il Santo Rosario sento tanta pace e serenità nel cuore, al punto da commuovermi per l’emozione, nonostante questa malattia”. Sono le parole di una giovane sposa e madre che ha accolto la via di Dio, quella di chiamarla a sé appena trentenne. Il marito, Michele Liuzzi, ha parlato alla Nuova Bussola della sua storia, raccontata nel libro “La grazia nel dolore. Dio costruisce una strada quando una strada non sembra esistere”.

imgnewsDall'Alto Commissariato dell'Onu per i Diritti Umani è partita una richiesta a tutti gli Stati di indicare soggetti e organizzazioni che si oppongono all'affermazione dell'ideologia di genere, con riferimento preciso all'ostacolo posto dalle religioni. Un vero e proprio esercizio di schedatura. E in Europa ci pensa l'ILGA, la più potente organizzazione Lgbt, a dare le pagelle agli Stati per fare pressione per imporre un'unica legislazione europea in materia di ideologia di genere. È il nuovo totalitarismo che avanza.

imgnewsParla il prefetto della Casa Pontificia, segretario particolare di Benedetto XVI: la Passione è essenziale nella vita del Signore. Il Papa emerito è sereno, lucido e non ha perso senso dell'umorismo

imgnews Vangelo Mc 1,12-15: Gesù, tentato da satana, è servito dagli angeli.
In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto e nel deserto rimase quaranta giorni, tentato da Satana. Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano. Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

imgnewsQual è il vero motivo per cui stai digiunando? per prepararti alla prova costume? come sforzo di volontà? Il significato del digiuno non consiste solo nel fare il sacrificio di non mangiare, pensando che questo dia gloria a Dio, ma nello scoprire che nessuna fame deve mai decidere per noi.

imgnewsCinquanta giorni di lotta contro il virus, la morte vicina, i gruppi che pregavano per lui: la trasformazione spirituale di Tavernelli, il "re del liscio"

imgnewsDa che cosa originò il travaglio interiore di san Giuseppe di fronte alla divina maternità di Maria? Sul racconto scarno del Vangelo sono sorte nel tempo due differenti interpretazioni. Esse sono note come tesi del “rispetto” e tesi del “sospetto”. Entrambe presuppongono la giustizia insigne di Giuseppe, ma si differenziano riguardo al momento in cui lo sposo di Maria seppe del mistero dell’Incarnazione e ai motivi dell’idea di licenziarla in segreto. Vediamole insieme.

imgnewsCon la celebrazione odierna iniziamo un cammino nel quale dobbiamo prendere coscienza che, ogni giorno, si ripresenta la verità di Cristo; siamo chiamati, cioè, a riscoprire quotidianamente la salutare forza della sua presenza e a sentire che è un cammino sicuro quello che la Chiesa ci invita a percorrere.

imgnewsRicorre oggi la festa del Volto Santo di Gesù, un mistero che non smette mai di rivelarsi a noi. Se con la Beata Pierina de Micheli, avevamo scoperto che il Volto Santo di Gesù è l'Amore che marchia a fuoco il nostro cuore, grazie alla carmelitana suor Maria di san Pietro oggi impariamo come, contemplando il Volto di Nostro Signore, la Divinità stessa si imprime sulla nostra anima.

imgnewsIntervista del portale Idea Web al parroco esorcista della diocesi di Alba, che racconta come svolge i suoi esorcismi e gli effetti che provocano

imgnewsPartita dagli Stati Uniti nel 2007, l’iniziativa dei 40 Giorni per la Vita si svolge ormai in 63 Paesi nel mondo, ma in non pochi luoghi le preghiere per salvare i bambini, e le loro mamme, dall’aborto vengono proibite o soggette a pesanti restrizioni. Come in Germania, a Pforzheim, o nel quartiere londinese di Ealing. E in Australia anche chi legge la Bibbia in pubblico rischia.

imgnews Vangelo Mc 1, 40-45: La lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato.
In quel tempo, venne da Gesù un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoi purificarmi!». Ne ebbe compassione, tese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, sii purificato!». E subito la lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato. E, ammonendolo severamente, lo cacciò via subito e gli disse: «Guarda di non dire niente a nessuno; va', invece, a mostrarti al sacerdote e offri per la tua purificazione quello che Mosè ha prescritto, come testimonianza per loro». Ma quello si allontanò e si mise a proclamare e a divulgare il fatto, tanto che Gesù non poteva più entrare pubblicamente in una città, ma rimaneva fuori, in luoghi deserti; e venivano a lui da ogni parte.

imgnewsIn una delle più antiche chiese romane, Santa Maria in Aquiro, è custodito il primo dipinto delle apparizioni di Lourdes realizzato nell’Urbe. Il quadro fu commissionato da un romano che aveva recuperato miracolosamente la vista bevendo l’acqua della fonte indicata dalla Vergine a Bernadette. E quello stesso dipinto fu al centro di un’incredibile contesa, in cui venne interpellato perfino il Papa.

imgnewsNella Giornata Mondiale del Malato riportiamo alcune testimonianze che raccontano la preziosa esperienza del giovane Pier Giorgio

imgnewsUna morte tragica e improvvisa a soli tre anni e mezzo, che spezza le gambe di un'intera famiglia già atrocemente attraversata dal dolore. Eppure la storia di Sara Mariucci e di Mamma Morena, nel tempo, si rivela una immensa storia d'Amore di Dio per tutti i suoi figli a partire da mamma Anna che dopo la morte della sua bambina arriva a dire: "Il Paradiso è nel mio cuore ed io sono in Paradiso con Sara". Sulle sue spoglie oggi si recano fiumi di fedeli che già la pregano come una santa. Ma la missione della piccola bambina di Gubbio è solo all'inizio...

imgnewsL'unico documentario autorizzato dal Vaticano su Benedetto XVI. Uno sguardo affascinate dentro la vita ed il tempo di Joseph Ratzinger

imgnewsVe l’ho raccontato qualche volta. È una storia che mi chiedono spesso. Quando è iniziato Internet, si sono creati dei luoghi per scambiare idee. Io ne frequentavo uno cattolico. Parlavamo della nostra fede, delle nostre esperienze, e condividevamo testimonianze. Una sera, ricordo che era un venerdì, abbiamo iniziato a chiacchierare come al solito. All’improvviso mi è venuto in mente di fare una proposta: “Che ne dite se ciascuno di noi condividesse una storia di un evento che l’ha colpito come cattolico? Sarebbe splendido”.

imgnewsIn occasione della 43esima Giornata Nazionale per la Vita condividiamo con voi la testimonianza di Maria Luisa Di Ubaldo, presidente di Federvita Lazio. "Perdonami, amore mio": le ultime parole sussurrate al suo bambino

imgnews” Piattaforma Tik- Tok? Dietro c’è il demonio e certe morti inspiegabili di ragazzi o suicidi hanno spiegazione satanica”: lo dice in questa intervista che ci ha rilasciato padre Ildebrando Di Fulvio, esorcista dell’ abbazia di Casamari ( Frosinone). Tra pochi giorni esce il suo nuovo libro ” A tu per tu – lotta serrata con il demonio”. Lo abbiamo interpellato su alcune strane morti di bambini e adolescenti.

imgnews Vangelo Mc 1, 29-39: Guarì molti che erano affetti da varie malattie. In quel tempo, Gesù, uscito dalla sinagoga, subito andò nella casa di Simone e Andrea, in compagnia di Giacomo e Giovanni. La suocera di Simone era a letto con la febbre e subito gli parlarono di lei. Egli si avvicinò e la fece alzare prendendola per mano; la febbre la lasciò ed ella li serviva. Venuta la sera, dopo il tramonto del sole, gli portavano tutti i malati e gli indemoniati. Tutta la città era riunita davanti alla porta. Guarì molti che erano affetti da varie malattie e scacciò molti demòni; ma non permetteva ai demòni di parlare, perché lo conoscevano. Al mattino presto si alzò quando ancora era buio e, uscito, si ritirò in un luogo deserto, e là pregava. Ma Simone e quelli che erano con lui si misero sulle sue tracce. Lo trovarono e gli dissero: «Tutti ti cercano!». Egli disse loro: «Andiamocene altrove, nei villaggi vicini. perché io predichi anche là; per questo infatti sono venuto!». E andò per tutta la Galilea, predicando nelle loro sinagoghe e scacciando i demòni.

imgnewsPrima bisogna indagare le cause della depressione e accertare la presenza di spiriti maligni. Importante, poi, è praticare la preghiera di liberazione

imgnewsLa piccola di 2 anni soffre di Atrofia Midollare Spinale, e questo mercoledì ha ricevuto la dose del caro farmaco ritenuto la cura della malattia

imgnewsGiovanni Fornasini era nato il 23 febbraio 1915 a Pianaccio, nei pressi di Bologna. Suo padre, Angelo, era un carbonaio. Sua madre si chiamava Maria Gucci, e aveva un fratello maggiore, Luigi. Angelo rimase ferito nella I Guerra Mondiale e non poté più svolgere il suo lavoro. La famiglia si trasferì a Porretta Terme, sempre in provincia di Bologna, dove Angelo riuscì a lavorare come postino. Anche Maria trovò un impiego. Giovanni frequentò la scuola locale, ma non si sa se abbia completato la scuola elementare. È documentato che dopo aver lasciato la scuola riuscì a trovare un lavoro come fattorino d’ascensore presso il Grand Hotel di Bologna.

imgnewsMentre entriamo nel secondo anno di restrizioni dovute alla pandemia, l’educazione religiosa è una preoccupazione fondamentale per i genitori. Con i programmi religiosi educativi ampiamente ridotti, la formazione nella fede è ricaduta sulle spalle dei genitori. Grazie al cielo, però, c’è uno splendido canale YouTube che rappresenta il complemento perfetto per insegnare il catechismo. Catholic Kids Media è la creazione della 21enne Isabella D’Angelo, che scrive, registra e produce il programma. I suoi video offrono resoconti fedeli della Scritture, progettati in linea con il Catechismo. Ogni mercoledì, la D’Angelo posta un altro cartone di alta qualità sul canale, con narrazioni bibliche, inni da cantare insieme e preghiere guidate.

imgnewsIn questo mese dedicato all'amore, approfondite il vostro legame con questi santi straordinari!

imgnewsStati Uniti, ottobre 2020. Il giorno prima che la famiglia decida se acconsentire al distacco del ventilatore, Lisa Martin, 49 anni e madre di quattro figli, si risveglia dal coma. A fine dicembre esce dall’ospedale sulle sue gambe. Oggi i suoi miglioramenti proseguono e lei e la sua famiglia ringraziano Dio. Dalla fede alla necessità di garantire le cure di base, una storia che insegna tanto.

imgnewsOrdine esecutivo del neo presidente degli Usa che abolisce alcune delle principali misure pro vita di Trump. Abrogata la cosiddetta “Mexico City Policy” e ordinati il rifinanziamento dell’Unfpa, la modifica del Titolo X e la fuoriuscita dalla Dichiarazione di Ginevra che ribadiva l’inesistenza di un diritto internazionale all’aborto. Il tutto proprio nei giorni della "March for Life".

imgnews I casi di due lesbiche (separate) e di due gay che hanno avuto dei figli all’estero rispettivamente attraverso fecondazione eterologa e utero in affitto. Con due comunicati stampa pubblicati giovedì, la Corte costituzionale, agendo come una terza camera, si è da un lato astenuta dal giudizio ma dall’altro ha chiesto al Parlamento di legiferare sulla «tutela» dei bambini nati attraverso tali tecniche. Ma ciò equivale a chiedere di legittimare la doppia "omogenitorialità". E sebbene la Consulta indichi che il divieto alla maternità surrogata rimanga in vigore, anche quest’ultimo paletto è destinato a cadere: è la triste conseguenza logica della Legge Cirinnà.

imgnews Vangelo Mc 1, 21-28: Insegnava loro come uno che ha autorità.
In quel tempo, Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, [a Cafàrnao,] insegnava. Ed erano stupiti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi. Ed ecco, nella loro sinagoga vi era un uomo posseduto da uno spirito impuro e cominciò a gridare, dicendo: «Che vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Io so chi tu sei: il santo di Dio!». E Gesù gli ordinò severamente: «Taci! Esci da lui!». E lo spirito impuro, straziandolo e gridando forte, uscì da lui. Tutti furono presi da timore, tanto che si chiedevano a vicenda: «Che è mai questo? Un insegnaménto nuovo, dato con autorità. Comanda persino agli spiriti impuri e gli obbediscono!». La sua fama si diffuse subito dovunque, in tutta la regione della Galilea.

imgnewsUna recente ondata di violenza nella regione del Tigrè ha provocato mille morti

imgnews Dopo 12 giorni di agonia è morto RS, il cittadino polacco tenuto ostaggio dell'ospedale di Plymouth, in Inghilterra, dove era in stato vegetativo da due mesi. Neanche l'intervento del governo polacco che sei giorni fa gli aveva concesso lo status diplomatico per poterlo rimpatriare in Polonia, ha avuto esito. Il governo del Regno Unito non ha ceduto e non ha revocato l'ultima sospensione di nutrizione e idratazione, iniziata il 14 gennaio. Kiska (Christian Legal Centre): «La pratica di disidratare e far morire di fame è un processo disumano, degradante e terribile».

imgnewsGli assalti delle lobby Lgbt ai paesi europei continuano ma Repubblica Ceca, Romania, Lettonia ed Estonia combattono in difesa della famiglia naturale e del diritto dei bambini ad avere "un papà e una mamma", opponendosi alle identià diverse dal sesso biologico. Mentre in Romania l’attacco alle radici cristiane tocca il suo apice.

imgnewsAborto e coronavirus, quante differenze e quante somiglianze, ma alla rovescia. Il secondo viene combattuto, il primo è incoraggiato, anche se fa un numero di morti infinitamente superiore. L'aborto non fa più notizia e non è solo una questione di "anzianità" del fenomeno. Il coronavirus passerà, l'aborto no.

imgnewsIl ct della nazionale italiana, intervistato da Pieluigi Diaco su Rai2, dice di credere alle apparizioni di Medjugorje, e ricorda il sogno della veggente Vicka

imgnewsOggi inizia Novena alla Madonnina delle Lacrime di Civitavecchia

imgnewsIl furore ideologico delle città amministrate da Podemos, Izquierda Unida e Psoe sta provocando episodi sconcertanti di eliminazione dei simboli cristiani con la scusa dell'antifrachismo. L'ultima croce smontata e gettata in una discarica nella provincia di Cordoba sotto gli occhi sconvolti dei cittadini. Si tratta di monumenti installati a conclusione della guerra civile e che sono diventati simboli di devozione e memoria. Da anni la Sinistra al potere smantella e distrugge i simboli religiosi. E anche il premier Sanchez promette battaglia alla croce che perpetua «il ricordo dell'odio».

imgnewsBiden rimuove un generale dal suo incarico contro il procedimento democratico previsto. Un altro generale paragona gli elettori di Trump ai giovani partiti per la Siria a combattere con l'Isis e un funzionario dell'Fbi fa lo stesso. A che pro? Lo si capisce quando i giornali parlano di rieducare chi ha votato il repubblicano e Harvard considera di togliere le lauree ai suoi supporter. Le purghe continuano anche oltre la politica.

imgnewsÈ stato completamente ignorato da pressoché tutti i media, compresi quelli cattolici. Eppure, chi ha pronunciato quel discorso non è affatto un personaggio secondario nel panorama ecclesiastico mondiale. Le parole dell’arcivescovo Henryk Hoser, visitatore apostolico della Santa Sede a Medjugorje, sono state un pugno nello stomaco e, al tempo stesso, un lampo nel buio. In un breve ma densissimo videomessaggio indirizzato ai pellegrini americani, il presule ha individuato una serie di sfide e di “segni dei tempi” di carattere quasi apocalittico. Monsignor Hoser ha usato un linguaggio totalmente disallineato dall’agenda attuale della Chiesa, assumendo i toni della profezia nel senso più corretto del termine. Una vox clamans in deserto, destinata ad essere ignorata perché troppo scomoda.

imgnews Vangelo Mc 1, 14-20: Convertitevi e credete al vangelo.
Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo». Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono. Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, mentre anch'essi nella barca riparavano le reti. E subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedèo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.

imgnewsIl padre della 13enne Arzoo Raja parla ad Aiuto alla Chiesa che Soffre della lotta della sua famiglia

imgnewsIn un anno i decessi on demand sono cresciuti da 1.789 a 2.378 (33%), nel periodo 2017-2020 la crescita è addirittura del 183%; altri tre anni così e i decessi saranno oltre 4.000 annui (più di 10 al giorno). Dai dati emerge che più che situazioni di accanimento terapeutico ce ne fossero di abbandono, mentre il «periodo di riflessione» fino a 10 giorni non viene rispettato.

imgnewsPromulgato ieri dalla Congregazione delle Cause dei Santi il decreto che riconosce le virtù eroiche di Jérôme Lejeune (†1994), proclamato Venerabile. Grande genetista francese, scoprì la causa della Sindrome di Down. Seppe coniugare scienza e fede, non temendo di prendere posizione - a costo della gloria terrena - contro l'aborto e l’eugenetica che andava pervadendo la medicina. Nella convinzione che «dobbiamo amare il bambino e curare la malattia».

imgnewsCatastrofe demografica in Europa, i gravi segnali di declino dell'anno scorso si confermano. Solo il Nord, in particolare i Paesi Baltici, un po' la Francia e l'Est Europa in ripresa sono buone notizie. Ma il cuore dell'Europa, la Germania, e soprattutto il Sud dell'Europa (Italia ultima in classifica) sono in pieno inverno demografico. Ecco perché

imgnews Gli ultimi tre atti di Trump ricordano agli americani “che non ci sarà prosperità finché l’aborto non avrà fine e ciascuno sarà considerato un figlio di Dio”, che le famiglie povere devono ricevere aiuti per l’educazione dei figli, che senza libertà religiosa non c’è democrazia. Ed elenca i provvedimenti presi in questo senso. A dire che il suo operato si muoveva su una convinzione profonda, ma la prima a non capirlo è stata la Chiesa nonostante gli ultimi che lui ha difeso.

imgnews "La caratteristica più intrigante e misteriosa delle apparizioni di Medjugorje riguarda indubbiamente i segreti affidati ai veggenti, che un giorno dovrebbero essere svelati pubblicamente -. Così Saverio Gaeta apre questo volume, il secondo di una trilogia che si propone come il lavoro decisivo e di sintesi su quanto in questi 40 anni è stato prodotto attorno alla vicenda di Medjugorje. I capitoli che vi si sviluppano toccano tutte le grandi domande oggi aperte sulle questioni riguardanti i messaggi, le profezie e il futuro stesso delle rivelazioni che, confermate, andrebbero a segnare il futuro dell'umanità stessa. Affrontando senza pregiudizi i nodi ancora da sciogliere, su cui si sono sbilanciati negli anni diversi e importanti mariologi, sostenitori e/o denigratori della verità delle apparizioni, Gaeta ricostruisce, sintetizza e confronta in maniera approfondita lo stato della questione, elaborando con la lucidità che lo caratterizza ipotesi e proposte di interpretazione.

imgnewsFin dai primi secoli cristiani, santi e scrittori ecclesiastici hanno visto nel verginale matrimonio di Giuseppe e Maria una figura dell’unione sponsale tra Cristo e la Chiesa, il segno storico più elevato del mistero grande di cui parla san Paolo. Da qui nasce l’opportunità di una nuova celebrazione della “Festa dello Sposalizio”, che sarebbe un valido aiuto per la pastorale sul matrimonio.

imgnewsBufera sulle parole del parroco giornalista di Caivano per aver bocciato il provvedimento del ministero dell’Interno che cancella “madre” e “padre” su alcuni documenti dei minorenni

imgnewsIl 15 gennaio 2011 venne eretto l’Ordinariato Personale di Nostra Signora di Walsingham chiamato a riunire quei gruppi di pastori e fedeli anglicani intenzionati a porsi sotto l’autorità del Papa. Tutto nacque dalla costituzione apostolica Anglicanorum coetibus (2009) scritta da Benedetto XVI e che resta uno degli atti più importanti del suo pontificato.

imgnews Vangelo Gv 1,35-42: Videro dove dimorava e rimasero con lui.
In quel tempo, Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l'agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù. Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbi - che, tradotto, significa maestro -, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete». Andarono dunque e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui: erano circa le quattro del pomeriggio. Uno dei due che avevano udito le parole di Giovanni e lo avevano seguito, era Andrea, fratello di Simon Pietro. Egli incontrò per primo suo fratello Simone e gli disse: «Abbiamo trovato il Messia» - che si traduce Cristo - e lo condusse da Gesù. Fissando lo sguardo su di lui, Gesù disse: «Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; sarai chiamato Cefa», che significa Pietro.

imgnewsTutti i cristiani, appena il 2% della popolazione totale del Paese, sono a rischio

imgnewsIl massacro è avvenuto durante un assalto delle truppe filo governative. Ecco cosa è accaduto nella città santa di Axum

imgnewsMonsignor Mark Davies, vescovo di Shrewsbury, ha fatto il punto dell'attuale situazione inglese con Nuova Bussola Quotidiana. A Natale abbiamo celebrate quindici Messe. Nelle ombre oscure di questi tempi è sembrato che la luce di Cristo risplendesse più intensamente. La parola “coraggio”? Mi è stata ripetuta più volte da Papa Benedetto XVI perciò ci siamo opposti alle restrizioni del parlamento. Il vero pericolo? La dimenticanza del passato cristiano.

imgnews Presentata ieri l’annuale World Watch List: nel 2020 ci sono stati 340 milioni di cristiani perseguitati a causa della loro fede, 309 milioni in forma molto alta. Aumentato del 60% il numero di cristiani uccisi: da 2.983 a 4.761, una media di 13 al giorno. Arrestati senza processo 4.277 fedeli e 1.710 rapiti. L’Islam rimane la principale matrice di persecuzione. Grave anche il peso di nazionalismo religioso e, specie in Cina, comunismo. Maglia nera ancora la Corea del Nord. E tra i fattori responsabili delle maggiori difficoltà per i cristiani, soprattutto dove sono una minoranza, Open Doors individua il Covid.

imgnewsIeri la Cina ha finalmente annunciato che permetterà l’ingresso di ispettori dell’Oms. L’agenzia dell’Onu, tutt’altro che ostile al regime di Pechino (Trump aveva interrotto il finanziamento proprio perché troppo prona agli interessi cinesi), stava cercando, in quasi un anno di negoziati, di compiere un’ispezione sul campo. Intanto, per un nuovo focolaio nello Hebei, la Cina accusa i cristiani.

imgnews“Dal nero al marrone”: l’incontro con il saio francescano di un giovane prete ex eroinomane. La conversione? E' avvenuta con la messa di Mozart

imgnewsIn fin di vita, dopo essere stata colpita da un fulmine, va in Purgatorio e dialoga con Gesù. In seguito, guarirà miracolosamente

imgnewsIl teologo biblista cita San Francesco d'Assisi e le sue richieste a Dio: dammi “senno” e “cognoscemento”

imgnewsNeanche l'intervento del governo polacco salva la vita a un suo cittadino in stato vegetativo, ostaggio di un ospedale britannico. La Corte Europea dei Diritti Umani dà ragione a Londra, supporto vitale già sospeso. Ricorso d'urgenza all'ONU, ma le speranze sono pochissime.

imgnews"Perché l’uno senza l’altro non riusciremmo a stare". Il simpatico attore, conosciuto da tutti come nonno Libero, parla del suo rapporto con la Vergine e confida che Le chiede spesso la grazia di morire insieme alla sua Lucia

imgnewsUno studio pubblicato a dicembre sullo European Journal of Human Genetics ha esaminato il periodo 2011-2015 per determinare il numero di bambini nati con la sindrome di Down nei vari Paesi europei. Con la crescita degli screening prenatali e dei conseguenti aborti, il numero di bambini nati ogni anno con la trisomia 21 si è ridotto di una media del 54%. Un dato che conferma i timori che i Nips vengano usati a fini eugenetici, contribuendo a spazzare via vite preziose.

imgnewsIl governo scozzese, guidato da Nicola Sturgeon, ha deciso di chiudere di nuovo le chiese come misura anti-Covid. Ma quella che viene presentata come una politica dura ma necessaria, è invece evitata dal resto del Regno Unito. Protesta dei vescovi.

imgnewsÈ istruttiva la sentenza della Corte di Cassazione di alcuni giorni fa che condanna l'avvocato Taormina a una sanzione pecuniaria per aver detto in una trasmissione radiofonica che non assumerebbe omosessuali nel suo studio. Frase sgradevole e fuori posto, ma solo ipotetica e comunque manifestazione della libertà di espressione protetta dalla Costituzione. Eppure la Cassazione lo ha condannato a risarcire la rete Lenford, associazione di avvocati in difesa dei diritti Lgbt, appellandosi a una sentenza della Corte di Giustizia UE che limita la libertà di espressione. È un antipasto di quel che ci aspetta con la Legge Zan che, per tali reati, prevede anche il carcere.

imgnewsNei giorni scorsi sulla stampa internazionale è passata la notizia che l'arcivescovo di Riga, monsignor Stankevics, ha chiesto al Parlamento di approvare una legge per riconoscere le unioni gay. Ma la notizia, come spiega alla Bussola lo stesso arcivescovo, era falsa, originata dal totale travisamento delle sue parole da parte dell'agenzia di stampa nazionale. Al contrario, in una audizione davanti alla Commissione affari sociali del Parlamento, l'arcivescovo aveva perorato la causa dell'unicità della famiglia naturale e del matrimonio, in un momento di forte pressione, anche internazionale, per approvare le unioni gay.

imgnewsA fine anno l’agenzia di stampa Fides ha pubblicato come di consueto un rapporto sui missionari uccisi nel mondo. Nel 2020 sono stati 20, nove in meno rispetto al 2019: otto sacerdoti, un religioso, tre religiose, due seminaristi e sei laici. Quest’anno Fides per la prima volta include nel rapporto i sacerdoti, le religiose, i cappellani ospedalieri morti mentre curavano e davano conforto spirituale agli ammalati di Covid-19. Ecco le loro storie

imgnews Vangelo Gv 1,1-18: Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi.
In principio era il Verbo, e il Verbo era presso Dio e il Verbo era Dio. Egli era, in principio, presso Dio: tutto è stato fatto per mezzo di lui e senza di lui nulla è stato fatto di ciò che esiste. In lui era la vita e la vita era la luce degli uomini; la luce splende nelle tenebre e le tenebre non l'hanno vinta. Venne un uomo mandato da Dio: il suo nome era Giovanni. Egli venne come testimone per dare testimonianza alla luce, perché tutti credessero per mezzo di lui. Non era lui la luce, ma doveva dare testimonianza alla luce. Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo. Era nel mondo e il mondo è stato fatto per mezzo di lui; eppure il mondo non lo ha riconosciuto. Venne fra i suoi, e i suoi non lo hanno accolto. A quanti però lo hanno accolto ha dato potere di diventare figli di Dio: a quelli che credono nel suo nome, i quali, non da sangue né da volere di carne né da volere di uomo, ma da Dio sono stati generati. E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi; e noi abbiamo contemplato la sua gloria, gloria come del Figlio unigenito che viene dal Padre, pieno di grazia e di verità. Giovanni gli dà testimonianza e proclama: «Era di lui che io dissi: Colui che viene dopo di me è avanti a me, perché era prima di me». Dalla sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto: grazia su grazia. Perché la Legge fu data per mezzo di Mosè, la grazia e la verità vennero per mezzo di Gesù Cristo. Dio, nessuno lo ha mai visto: il Figlio unigenito, che è Dio ed è nel seno del Padre, è lui che lo ha rivelato.

imgnews Un articolo de La Stampa mette sotto accusa un corso della facoltà di Psicologia all'Università Europea di Roma perché adotta il manuale di Bioetica del cardinale Sgreccia, che sui temi dell'aborto e dell'omosessualità rispecchia fedelmente la dottrina della Chiesa. E in nome della laicità si pretende che la Chiesa non insegni più queste verità. È una posizione sempre più esplicitamente affermata, che dimostra come il dialogo con la cultura moderna sia un grande inganno. In realtà il laicismo ha dichiarato guerra ai cattolici, non c'è possibilità di dialogo, bisogna prenderne atto e fare delle scelte. Finché è possibile.

imgnews Stroncato dal coronavirus, il sacerdote del "Centro Don Orione" di Bergamo ha trascorso le ultime ore di vita ad incoraggiare gli altri ammalati