Maria a Medjugorje

Messaggio del 25 gennaio 1990:Cari figli, oggi vi invito a decidervi di nuovo per Dio e a scegliere Dio prima di tutto e sopra tutto, perché Lui possa compire meraviglie nella vostra vita e perché di giorno in giorno la vostra vita diventi gioia per Lui. Perciò, figlioli, pregate, e non permettete a satana di operare nella vostra vita attraverso malintesi, incomprensioni e mancanza di accoglienza degli uni da parte degli altri. Pregate per poter comprendere la grandezza e la bellezza del dono della vita. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

Ivanka

Immagine mancante
Testimonianza di Ivanka del 2013

Articolo Inserito il 02/08/2016

Immagine mancante
Agosto 1990: LA MAMMA DI IVANKA

Ivanka tu la prima, del gruppo dei sei ragazzi, a vedere la Signora il 24 giugno 1981, sul sentiero che serpeggia ai piedi del Podbrdo, mentre passeggiava con Mirjana nella frazione di Bijakovici. Fu anche la prima a porle delle domande, l'indomani, perché aveva appena perso sua madre Jagoda da due mesi: - E' con me, le rispose la Signora. Tu devi obbedire e non preoccuparti. - Qualche tempo dopo, per il suo compleanno, la Madonna le fece la sorpresa di apparirle con sua madre e Ivanka fu sconvolta nel vedere quanto sua madre fosse bella. Bella come non lo era mai stata prima! Ma la sorpresa non finì li perché il 25 giugno 1991, poco dopo la nascita del piccolo Josip, la Gospa venne di nuovo con sua madre questo è successo cinque volte. Quando Ivanka rivide sua madre, non poteva credere ai suoi occhi; sua madre era diventata ancora più bella! Da dove veniva questa trasformazione? La risposta ci viene da Marija. Quando la Gospa le aveva mostrato il cielo e l'intensa felicità degli eletti, le aveva anche spiegato che in cielo i santi sono sempre più felici. Questo crescendo di felicità è legato alla grandezza infinita di Dio: Dio è così grande che non si finirà mai di scoprirlo.

Articolo Inserito il 30/06/2016

Immagine mancante
Mirjana di Medjugorje: Quando vedi la Madonna, vedi il paradiso

"Quel pomeriggio del 24 giugno 1981 sono stata la prima, insieme alla mia amica Ivanka, a vedere la Madonna sulla collina, ma fino allora non avevo mai sentito parlare di apparizioni mariane sulla terra. Pensavo: la Madonna è in cielo e noi la possiamo solamente pregare". E' l'inizio di una storia intensa e profonda che la veggente Mirjana Dragicevic vive ormai da più di vent'anni, da quando cioè la Vergine Maria l'ha scelta per essere testimone del suo amore e della sua presenza in mezzo agli uomini. In un'intervista alla rivista Glas Mira, Mirjana racconta non solo i fatti ma anche i sentimenti che l'hanno accompagnata in questi anni di vita insieme a Maria.

Articolo Inserito il 19/06/2016

Immagine mancante
I Veggenti di Medjugorje

Articolo Inserito il 28/05/2016

Immagine mancante
Studio sui veggenti

Commissione teologica e scientifica italiano-francese

Articolo Inserito il 28/05/2016

Immagine mancante
Ivanka, 14 giugno 2012

Video Inserito il 20/06/2012

Immagine mancante
Ivanka a Verona, 26 marzo 2011

Video Inserito il 28/03/2011

Immagine mancante
Recente discorso di Ivanka

Video Inserito il 03/10/2010

Immagine mancante
Ivanka e Paolo Brosio a Sarzana

Video Inserito il 17/01/2010

Immagine mancante
Testimonianza di Ivanka (parte2)

Video Inserito il 08/11/2009

Immagine mancante
Testimonianza di Ivanka (Parte1)

Video Inserito il 08/11/2009

Immagine mancante
Padre Slavko: « Pregate perché tutte le prove che vengono da Satana finiscano alla gloria del Signore »

La Madonna appare ancora ogni giorno a tutti i veggenti. La situazione dei veggenti: a Ivanka racconta ancora i problemi della Chiesa e del mondo ogni sera, ma non può dire niente.

Articolo Inserito il 13/07/2006

Immagine mancante
Rajco e Ivanka, poi Vicka:Come dei giovani testimoniano la fede

Uno sguardo ora a Ivanka. sempre più schiva. Parlai con il suocero. Mi disse che hanno affidato a Ivanka la conduzione della casa; per loro è una figlia. Da Milano —se non sbaglio- è già arrivato tutto l'occorrente per il nascituro. Raiko ha studiato per due anni medicina a Sarajevo —difatti quando io fui nel settembre dell’85 ospite in casa Elez sapevo che un figlio faceva l’università— ma poi fu preso di mira dai professori per la crocetta che portava ai collo,e allora, anziché rinunciare a testimoniare la sua fede, rinunciò alla professione di medico. Ora lavora nel chiosco che è del fratello come un qualsiasi dipendente.

Articolo Inserito il 03/07/2006

Immagine mancante
Così ha detto Mirjana sui 10 segreti di Medjugorje

Ognuno del 10 segreti sarà confidato al sacerdote dieci giorni prima e comunicato al mondo tre giorni prlma che si realizzi.

Articolo Inserito il 23/02/2006

Immagine mancante
Padre Slavko:«Io sono vostra Madre, vi amo e desidero incitarvi continuamente alla preghiera»

Vi saluto tutti e vi voglio spiegare un po' adesso come è la situazione con i veggenti qui da noi e un po' la spiritualità dei messaggi. Adesso sono quattro i veggenti che hanno ancora gli incontri con la Madonna ogni sera: Vicka, Marija, Jakov e Ivan. ...

Articolo Inserito il 19/05/2005

Immagine mancante
Padre Slavko: « Apritevi a Dio e Dio potrà agire tramite voi »

Il messaggio più importante qui è la presenza della Madonna - sono già cinquanta mesi - ogni sera. Alcuni si domandano: come mai per un così lungo tempo? Perché? Per me questo tempo diventa un argomento per l'autenticità. Se fossero stati solo quindici giorni, cinquanta giorni, qualcuno forse avrebbe detto: « Non abbiamo potuto fare le ricerche e non sappiamo cosa succedeva ». Ma sono state fatte tutte le ricerche possibili e la scienza, la medicina, ci hanno detto: « È inspiegabile per noi ». I veggenti hanno una spiegazione molto semplice: « Noi vediamo la Madonna ». E loro non spiegano, dicono solo: « Noi vediamo ». Tutti quelli che hanno aperto il loro cuore sanno Chi parla.

Articolo Inserito il 08/09/2004