Maria a Medjugorje

Messaggio del 28 agosto 2009:Cari figli, anche oggi vi invito in modo particolare: accogliete i miei messaggi, rinnovate i miei messaggi. Cari figli, oggi più che mai ho bisogno delle vostre opere e non delle parole. Perciò, cari figli, vivete i miei messaggi perché la luce illumini i vostri cuori e riempia i vostri cuori. Cari figli, sappiate che la Madre prega con voi. Grazie anche oggi, cari figli, per aver accolto i miei messaggi e perché vivete i miei messaggi. Siate il mio segno.

Intervista

Immagine mancante
Medjugorje Visionary Ivan Dragicevic Interview

In 1981, the Blessed Mother began appearing to six people, (also called “visionaries”) and giving messages to the world. They began in a small village in Bosina-Hercegovina named Medjugorje. She told the visionaries, "I have come to tell the world that God exists. He is the fullness of life, and to enjoy this fullness and peace, you must return to God”. In 1991 we were fortunate to film one of the visionaries, Ivan Dragicevic as he gave talks in parish churches in the Finger Lakes Area. We also filmed this interview with Ivan, conducted by Fr. Albert J. M. Shamon. Our Lady has been giving messages to him that have remained consistent and are as relevant today as they were in 1991. Our Lady has asked him to pray for young people and for priests. In this interview he talks about the importance of praying as a family, especially the family rosary. Our Lady wants a restoration of family life with love and harmony between parents and children. We have to have peace first in our hearts, and peace in our families, and then it will spill over into society.

Video Inserito il 06/08/2020

Immagine mancante
Telefonata di Padre Livio con Marija

Telefonata di Padre Livio Fanzaga direttore di Radio Maria.

Articolo Inserito il 07/10/2019

Immagine mancante
Parla monsignor Hoser: Medjugorje segno di una Chiesa viva

Intervista all'arcivescovo mandato da Roma ad amministrare la parrocchia balcanica conosciuta in tutto il mondo. «Colpito dalle molte conversioni e dalle tante confessioni»

Articolo Inserito il 04/04/2019

Immagine mancante
La veggente Marija Pavlovic Lunetti a Radio Maria

“Cari figli! Pregate per le mie intenzioni perché Satana desidera distruggere il mio piano che ho qui e rubarvi la pace. Perciò, figlioli, pregate, pregate, pregate affinché Dio possa operare attraverso ciascuno di voi. I vostri cuori siano aperti alla volontà di Dio. Io vi amo e vi benedico con la mia benedizione materna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata”.

Articolo Inserito il 21/06/2018

Immagine mancante
Testo della telefonata di Marija da Medjugorje con P. Livio per il messaggio della Regina della Pace 25 marzo 2017

Testo della telefonata di Marija da Medjugorje con P. Livio per il messaggio della Regina della Pace 25 marzo 2017

Articolo Inserito il 14/05/2017

Immagine mancante
Testo della telefonata tra Marija Pavlovic e Padre Livio in diretta su Radio Maria – 25 Aprile 2017

Testo della telefonata tra Marija Pavlovic e Padre Livio in diretta su Radio Maria – 25 Aprile 2017

Articolo Inserito il 14/05/2017

Immagine mancante
P. Livio e Marija di Medjugorje per il messaggio della Regina della Pace, 25 dicembre 2016

Testo della telefonata che è andata in diretta da Radio Maria.

Articolo Inserito il 02/02/2017

Immagine mancante
P. Livio e Marija di Medjugorje per il messaggio della Regina della Pace, 25 gennaio 2017

Testo della telefonata che è andata in diretta da Radio Maria.

Articolo Inserito il 02/02/2017

Immagine mancante
Intervista di P. Livio alla veggente Marja (25 marzo 2013)

Intervista di P. Livio alla veggente Marja (25 marzo 2013) - Radio Maria.

Articolo Inserito il 11/12/2016

Immagine mancante
Diffondere e vivere davvero il tenero amore di Dio. (Intervista di Padre Slavko a Madre Teresa di Calcutta)

Non occorre farne la presentazione. E' una donna di fede, di carità e di speranza. Molti la considerano loro sorella e madre. Piccola di statura, con il peso d'un bel numero di anni sulle spalle, madre Teresa è tutta nella sua parola e nel suo richiamo alla pace rivolto all'umanità. Dovunque vada, porta amore ed annunzia pace, invita alla preghiera, e ad affidarsi alla divina Provvidenza. Fonda comunità per tutto il mondo. Suo principale impegno: diffondere e vivere davvero il tenero amore di Dio. In occasione del dodicesimo Congresso della Famiglia a Vienna ha dato un messaggio al nostro collaboratore, per il nostro giornale: parla di sé, delle sue esperienze, delle esperienze degli altri, come del suo atteggiamento verso Medjugorje. Ha parlato in parte in croato. Questo è il più bell'augurio natalizio al nostro giornale ed ai nostri lettori.

Articolo Inserito il 04/09/2016

Immagine mancante
Padre Livio di Radio Maria intervista Saverio Gaeta

Trascrizione della intervista andata in onda a "Radio Maria" il 1/11/2006

Articolo Inserito il 02/08/2016

Immagine mancante
Alcune domande a Mirjana di Medjugorje (3 settembre 2013)

Io prego tutti i giorni per i genitori che hanno perso i loro figli, perchè so che questo fa male. Prego, perchè la Madonna li aiuti e stia loro vicino. Nel mio incontro con il papa Giovanni Paolo II … Stavo in chiesa in Vaticano, in san Pietro, e il papa passava e dava la benedizione a tutti. Così ha benedetto anche me. Il sacerdote vicino a me ha alzato la voce e ha detto: “Santo Padre, questa è Mirjana di Medjugorje”. Lui è tornato indietro, ha dato di nuovo la benedizione ed è andato via. Il pomeriggio abbiamo ricevuto un invito da parte del papa per la mattina seguente. Non ho dormito tutta la notte. Posso dire di essere stata con un santo uomo. Perchè da come guardava, da come si comportava si vedeva che era un santo uomo. Lui mi ha detto: “Se io non fossi papa sarei già venuto a Medjugorje. So tutto. Seguo tutto. Conservate bene Medjugorje, perchè è speranza per tutto il mondo. Chiedi ai pellegrini di pregare per le mie intenzioni”. Quando il papa è morto è venuto qui un suo amico che voleva essere guarito. Lui si è presentato a me e mi ha detto che un mese prima che iniziassero le apparizioni a Medjugorje il papa ha chiesto in ginocchio alla Madonna che venisse di nuovo sulla terra. Diceva: “Non ce la faccio da solo. C’è il muro di Berlino; c’è il comunismo. Ho bisogno di Te”. Era molto devoto alla Madonna. Dopo più o meno un mese gli hanno detto che la Madonna stava apparendo in uno stato comunista, in un piccolo paese. Lui ha visto questo come risposta alla sua preghiera.

Articolo Inserito il 28/07/2016

Immagine mancante
Il digiuno

Da un incontro con padre Livio Fanzaga e Jacov di Medjugorje a Radio Maria

Articolo Inserito il 25/07/2016

Immagine mancante
Intervista a Vicka del 2013

Con la veggente Vicka Ivankovic-Mijatovic abbiamo parlato della statua della Madonna che si è illuminata perché nella sua città natale in Bijakovici giorno e notte ci sono migliaia di pellegrini. La veggente Vicka ieri si trovava presso il Centro di Giovanni Paolo II a Vionica da suor Cornelia per la consueta testimonianza. Prima che iniziasse a parlare ci ha rilasciato un’intervista in esclusiva.

Articolo Inserito il 22/07/2016

Immagine mancante
Intervista all’esorcista padre Cesar Truqui: Il diavolo esiste e bisogna parlarne. Oggi si diffonde attraverso ideologie, individualismo e relativismo

Intervista all’esorcista padre Cesar Truqui: «Il diavolo separa sempre e contrappone un Gesù buonista a una Chiesa cattiva, che non lascerebbe all’uomo la libertà di fare ciò che vuole»

Articolo Inserito il 19/07/2016

Immagine mancante
Padre Livio intervista il veggente Ivan - 14 agosto 2012

14.08.2012 Padre Livio intervista il veggente Ivan

Articolo Inserito il 13/07/2016

Immagine mancante
L'Amore vince tutto! - Intervista a Claudia Koll di Mauro Harsch

Una delle persone più straordinarie che ho conosciuto in questi ultimi anni è sicuramente Claudia Koll. Attrice di successo, affianca attualmente l’attività artistica ad un'intensa opera di volontariato a favore dell’infanzia e dei sofferenti. Ho avuto modo di incontrarla in più occasioni, scoprendo in lei una sensibilità, una bontà d’animo e un amore per Dio e il prossimo decisamente fuori dal comune. Nell’intervista, con coinvolgente spontaneità, parla delle sue convinzioni morali e spirituali, di particolari esperienze di vita, svelando pure qualche segreto custodito nel suo cuore.

Articolo Inserito il 27/06/2016

Immagine mancante
Intervista a padre René Laurentin

Medjugorje è la prima apparizione che è potuta durare sotto e durante la cortina di ferro, perché tutte le altre di cui si ha qualche notizia, che si sono verificate prima, sono state messe pesantemente sotto silenzio, e, qualche volta, anche dagli stessi vescovi costretti a farlo sotto la minaccia dei regimi comunisti. È davvero singolare che il governo jugoslavo in questo caso non abbia potuto nulla per reprimere le apparizioni, per soffocarne la notizia che si sparse veloce in tutto il mondo. E ciò in considerazione anche della persecuzione a cui sono stati sottoposti i veggenti, il parroco e molti altri tra fedeli, parrocchiani e credenti. Io stesso sono stato colpito: la milizia mi ha fermato in seguito a un mio articolo per France catholique, dove davo ampio risalto ai fatti di Medjugorje. Eravamo alla fine del 1983 o all’inizio dell’ 84, in un momento in cui si erano un po assopiti i clamori di quel paesino sperduto tra le colline: ed ecco che il mio testo ridestò nuovi entusiasmi, e gli uomini del regime, che forse ancora meditavano la repressione, ne furono non poco disturbati.

Articolo Inserito il 26/06/2016

Immagine mancante
Intervista a don Gabriele Amorth: vent'anni di Medjugorje

Abbiamo intervistato Don Gabriele Amorth, che è stato uno dei primi ad approfondire e divulgare le apparizioni della Regina della Pace, divenute poi note in tutto il mondo. Quando esse iniziarono Don Amorth non era esorcista; era direttore di un mensile mariano "Madre di Dio", era organizzatore di manifestazioni mariane, noto soprattutto per aver promosso, nel 1959, la Consacrazione dell'Italia al Cuore Immacolato di Maria". Membro della Pontificia Accademia Mariana Internazionale, era ritenuto uno dei mariologi più competenti d'Italia.

Articolo Inserito il 25/06/2016

Immagine mancante
Intervista a Don Gabriele Amorth del 7/2002

Don Gabriele Amorth è esorcista della Diocesi di Roma e presidente onorario dell'Associazione degli Esorcisti, che lui ha fondato nel 1990, e di cui è stato il presidente fino all'anno 2000. Durante la sua permanenza a Medjugorje nel Luglio 2002 ha rilasciato un'intervista a fra Dario Dodig.

Articolo Inserito il 25/06/2016

Immagine mancante
Don Gabriele Amorth: Anche il demonio organizza la sua

Le riflessioni sull'azione di Satana nella nostra vita, non possono non gettare uno sguardo su quella realtà "organizzata" attraverso la quale il demonio agisce per diffondere nel mondo il suo piano di morte: le sette sataniche. A questo proposito continuiamo a pubblicare alcuni stralci di un'intervista rilasciata da don G. Amorth alla rivista "30 GIORNI" (n. 7/8 2000 - vd. Eco 154). "Quello che so sulle sette sataniche mi viene detto dalle persone che con enorme fatica e con grave rischio personale decidono di uscirne. Ne escono sempre estremamente segnate, con influenze diaboliche che provocano loro grandi sofferenze, ed hanno bisogno di esorcismi per esserne liberate. Chi decide di uscire dalle sette sataniche vive in uno stato di grande terrore. In America viene ucciso, in Italia ancora no. Ma le sette sataniche fanno malefici, cioè compiono riti satanici contro le persone che le abbandonano.

Articolo Inserito il 25/06/2016

Immagine mancante
Intervista a Don Gabriele Amorth: Il fumo di Satana nella casa del Signore

Sono trascorsi 29 anni da quel 29 giugno del 1972, festa degli apostoli Pietro e Paolo, quando papa Montini parlò del nemico di Dio per antonomasia: "Attraverso qualche fessura il fumo di Satana è entrato nella Chiesa". E oggi? Beh, quel fumo si diffonde in stanze insospettate... (di Stefano Maria Paci)

Articolo Inserito il 25/06/2016

Immagine mancante
I SEGRETI DI MEDJUGORJE Intervista a Padre Petar Ljubicic

Padre Petar, la veggente Mirjana ha scelto Lei per rivelare i segreti che la Madonna le ha affidato. Se ne sente onorato o ne ha paura? ...

Articolo Inserito il 24/06/2016

Immagine mancante
Jelena: Come la Madonna ci ha insegnato a pregare

Jelena: "come la Madonna ci ha insegnato a pregare" - intervista del 12.8.98

Articolo Inserito il 19/06/2016

Immagine mancante
Così ha detto Mirjana sui 10 segreti di Medjugorje

Ognuno del 10 segreti sarà confidato al sacerdote dieci giorni prima e comunicato al mondo tre giorni prlma che si realizzi. (Intervista di Pietro Zarza il 16.04.90)

Articolo Inserito il 19/06/2016

Immagine mancante
Intervista del 4 maggio 1995 a Vicka di Medjugorje

In confidenza con Vicka La Madonna è spesso triste, ma nella speranza se vuoi vedere Vicka, recati al Campo della vita, dove sembra che lei abbia stabile dimora nella comunità. La trovi facilmente in cucina ad aiutare i giovani con la sua esperienza di cuoca, o nella sala d’accoglienza, che è anche refettorio, sempre prorompente in schiette risate e sorrisi che contagiano l’ambiente. Tutto qui parla della Regina della Pace: se cerchi le sue sembianze vieni qui. I giovani della comunità mi hanno invitato a pranzo, riservandomi con sorpresa il posto vicino a Vicka. Sedendo a gomito a gomito con lei, si è sviluppata tra noi una conversazione spontanea, che cerco di riassumere come meglio ricordo, naturalmente senza la revisione dell’interessata.

Articolo Inserito il 18/06/2016

Immagine mancante
Il matrimonio di Vicka di Medjugorje

Vicka e Marijo fanno i preparativi per il loro matrimonio: molti parlano dell’avvenimento perché Vicka rappresenta per essi una persona che incarna felicemente “la scuola di Maria” a Medjugorje, che rende il Cielo vicino, accessibile, in una parola, una persona che consente loro di toccare concretamente il Cuore della Vergine Maria. Le benedizioni, le conversioni e perfino le guarigioni legate alla preghiera o alla testimonianza di Vicka, non si contano più.

Articolo Inserito il 18/06/2016

Immagine mancante
Vicka: Una pace che disarma

P. Livio di Radio Maria ha interrogato Vicka il 2 settembre, al termine della novena di rinuncia che la Madonna aveva chiesto il 25 agosto. Ecco alcune risposte, con adattamenti liguistici e necessariamente abbreviate per ragioni di spazio. La Pace è un dona per chi prega e ha il cuore pulito. Così pure la gioia vera che è anticipo del Paradiso. "Madonna ripete tante volte che dobbiamo pregare pace per il mondo, ma se non c'è pace dentro il nostro cuore, questa preghiera non può essere ascoltata..."

Articolo Inserito il 18/06/2016

Immagine mancante
Mirjana: le ultime apparizioni e l'ansia di Maria per i lontani

Il 7 ottobre Mirjana è stata intervistata da un gruppo di Foggia ...

Articolo Inserito il 18/06/2016

Immagine mancante
L'intervista di Padre Livio a Vicka di Medjugorje (2006)

Diretta da Medjugorje, 30 Dicembre 2006 (h 14:45-15:45)

Articolo Inserito il 18/06/2016

Immagine mancante
A colloquio con Marija Pavlovic (21/09/2000)

A colloquio con Marija Pavlovic Nei messaggi di Maria, l'invito a testimoniare la gioia La Madonna ci chiede sempre di vivere i messaggi che ci dà. Lei non vuole renderci dipendenti dai messaggi, ma ci chiama ad essere gioiosi portatori della sua parola e ci invita sempre ad essere buoni cristiani. La Vergine ci dà l'opportunità di venire a Medjugorje e cominciare una vita nuova; per questo ci ha scelto 19 anni fa e io desidero, con la mia testimonianza, aiutarvi ad immergervi nella grazia di Medjugorje. Quando la Madonna è apparsa le abbiamo chiesto: "Perché hai scelto noi ?". Lei ha risposto: "Dio mi ha dato la possibilità di scegliere e io ho scelto voi." Come testimone della Madonna, desidero aiutarvi ad entrare in questa grazia particolarmente mentre viviamo quest'anno giubilare che ci dona la Chiesa, che ci dona Dio.

Articolo Inserito il 14/06/2016

Immagine mancante
Intervista a Marija Pavlovic su Medjugorje

Marija Pavlovic è una dei sei veggenti di Medjugorje. Da vent'anni, ogni giorno avrebbe un'apparizione della Vergine. E il 25 del mese riceverebbe un messaggio pubblico. Un annuncio di catastrofi? No, un invito alla conversione e alla preghiera, come spiega lei a "Sette" in questa intervista in cui esorta ad avere fiducia nel futuro.

Articolo Inserito il 14/06/2016

Immagine mancante
Intervista a Marija Pavlovic

Dal 1981 il centro del mondo mariano si trasferisce a Medjugorje, luogo di apparizioni della Madonna. Marija una delle veggenti, è stata intervistata da Rossella di Papaboys.it. Riviviamo insieme, brevemente, l'inizio dell'avventura di Medjugorje, a cui segue il confronto con la veggente.

Articolo Inserito il 14/06/2016

Immagine mancante
Intervista a Marija: dalla preghiera il dono della fede

Riportiamo succintamente alcuni passi dell’intervista concessa a Monza il 14 gennaio scorso da Marija ad Alberto Bonifacio. Alla domanda se Marija è a conoscenza di cosa pensi il Papa su Medjugorje la risposta è molto articolata e ricca di testimonianze che provano - come tutti sanno - un interesse reale del Papa, il quale “legge anche l’Eco di Medjugorje”. E quando Alberto chiede: “Ma lui personalmente crede a Medjugorje secondo te?” Marija risponde: “Sì. Sì perché in diverse occasioni ha detto che crede”. Successivamente A. domanda se è vero che la Madonna abbia chiesto ai veggenti di scegliere la vita religiosa. La risposta è “No! la Madonna non ha mai fatto un invito esplicito per la vita religiosa. [Il desiderio espresso agli inizi dalla Madonna non era né un invito né una sollecitazione, cf anche S.Paolo, 1 Cor 7,7, ndr].

Articolo Inserito il 13/06/2016

Immagine mancante
Alcune interviste ai veggenti

Articolo Inserito il 29/05/2016

Immagine mancante
Padre Livio Fanzaga: Le apparizioni di Medjugorje antidoto alla fine del mondo

Il direttore di Radio Maria: La Madonna vede che l'uomo rifiuta Dio e può distruggere il pianeta. Perciò è venuta come regina della pace, per preservarci

Articolo Inserito il 16/10/2015

Immagine mancante
Radio Maria su Medjugorje: La fede non è un Luna Park

Medjugorje non è un luna park. E invece tante persone vanno laggiù per «vedere girare il sole, per scattare le foto, per correre dietro ai veggenti» con una curiosità morbosa. É il giorno dopo: l'omelia di papa Francesco, quella stoccata ai fedeli che «cercano i veggenti» e così smarriscono l'identità cristiana, ha provocato sconcerto e polemiche, ha disorientato tante anime semplici, probabilmente ha intasato anche i centralini di Radio Maria, la potenza dell'etere che da trent'anni dà voce a Medjugorje.

Articolo Inserito il 16/10/2015

Immagine mancante
La profezia di Civitavecchia: Parla Fabio Gregori, proprietario della Madonnina delle lacrime

Sul numero di maggio-giugno della rivista diocesana La Madonnina di Civitavecchia, si ricorda che dal giorno 15 marzo 2005, con decreto dell’allora vescovo della città, mons. Gerolamo Grillo, la piccola parrocchia di Sant’Agostino a Pantano, che custodisce in una teca blindata la statua della Vergine che ha lacrimato sangue per 15 volte tra il 2 febbraio e il 15 marzo 1995, è stata eretta a Santuario mariano. La notizia così ribadita è importante perché significa che la Chiesa riconosce l’origine soprannaturale di quelle lacrime. Non a caso l’attuale vescovo, mons. Luigi Marrucci, il 26 aprile 2014, ha incoronato la «Madonnina» durante un pontificale concelebrato con il vescovo emerito Grillo, l’arcivescovo Giovanni Marra e con moltissimi sacerdoti della diocesi. Come già per altre mariofanie ed eventi analoghi è proprio con gesti solenni come questo che la Chiesa dà pubblica approvazione di un fatto riconducibile a un intervento divino. E dal momento che un vescovo non prende simili iniziative in disaccordo con Roma e che in seno alla diocesi i suoi decreti valgono il volere del Papa, questi fatti spengono definitivamente le opinioni particolari di chi da vent’anni specula sulla veridicità delle lacrimazioni.

Articolo Inserito il 22/06/2015

Immagine mancante
Testimonianza di Mirjana del 1 maggio 2013

e qualcuno è privilegiato, secondo quello che ho capito io guardando i messaggi del 2 del mese, per nostra Madre privilegiati sono i nostri sacerdoti. Lei non dice mai che cosa devono fare loro, ma Lei sempre dice ciò che dobbiamo fare noi per loro. La Madonna dice: “Loro non hanno bisogno del vostro giudizio, delle vostre critiche, hanno bisogno delle vostre preghiere e del vostro amore, perché Dio giudicherà loro come erano come sacerdoti, ma giudicherà voi per il vostro comportamento verso i sacerdoti”. Lei dice: “Se voi, figli miei, perdete rispetto per i sacerdoti, piano piano perdete rispetto per la Chiesa e dopo per il Signore”.

Articolo Inserito il 03/08/2014

Immagine mancante
Intervista al veggente Ivan Dragicevic - novembre 2011

Nel novembre 2011 Mimi Kelly, del Gruppo MIR a New Orleans, ha intervistato il veggente Ivan Dragicevic che fin dal 1981 ha le apparizioni quotidiane della SS Madre Regina della Pace. Ivan ha parlato in inglese.

Articolo Inserito il 11/07/2013

Immagine mancante
Medjugorje, trent’anni di apparizioni. Intervista esclusiva al veggente Ivan

«Madre, com’è possibile che tu sia così bella?». Era da tempo che il giovane Ivan Dragicevic, uno dei veggenti di Medjugorje, teneva in serbo la domanda finché, durante un’apparizione, abbagliato dall’estasi, non poté più resistere dal farla. E la Madonna gli avrebbe risposto: «Sono bella perché amo… amate e sarete belli anche voi». Ricordando l’episodio, oggi Ivan si stupisce ancora: «Non so come abbia trovato il coraggio di rivolgermi a Lei così, perché all’epoca ero timoroso di tutto».

Articolo Inserito il 11/07/2013

Immagine mancante
Intervista al Cardinal Christoph Schönborn

Ricordo con particolare gratitudine le salite al Podbrdo ed al Križevac

Articolo Inserito il 05/05/2013

Immagine mancante
Il mariologo Padre Renè Laurentin difende Medjugorje: “Ma quale inganno satanico! Lì appare davvero la Madonna”.

CITTA’ DEL VATICANO - Opinioni a confronto: il bello della dialettica. Sulle colonne del nostro giornale, l’autorevole Vescovo ed esorcista, Monsignor Andrea Gemma, ha severamente fustigato il fenomeno di Medjugorje definendolo ‘un grande inganno’. Par condicio impone di sentire un parere favorevole sulle apparizioni in quella terra. Abbiamo così intervistato uno tra i più autorevoli mariologi viventi, Padre Renè Laurentin.

Articolo Inserito il 27/01/2013

Immagine mancante
Intervista con Padre Livio Fanzaga – Radio Maria Italia

Padre Livio Fanzaga è un sacerdote religioso, membro della Congregazione dei Padri Scolopi, un Ordine Religioso clericale fondato nel secolo XVII da S. Giuseppe Calasanzio (1557-1648) e dedito all'apostolato dell'educazione dei fanciulli e giovani, preferibilmente poveri.

Articolo Inserito il 19/01/2013

Immagine mancante
Intervista: Prof. Dott. Mark Miravalle, Professore di Teologia e Mariologia dell'Università Francescana di Steubenville (USA)

Il Prof. Dott. Mark Miravalle, Professore di Teologia e Mariologia dell'Università Francescana di Steubenville (USA), è Diacono permanente, è un uomo sposato, padre di otto figli. Poco dopo l'inizio delle apparizioni, mentre lavorava al suo Dottorato a Roma, è venuto a Medjugorje per esaminare gli avvenimenti.

Articolo Inserito il 19/01/2013

Immagine mancante
P. Dermod McCarthy, redattore di programmi religiosi a RTE

P. Dermod McCarthy, ordinato sacerdote nel 1966, redattore di programmi religiosi a RTE, stimato per i sui successi nelle trasmissioni religiose, consulente del Pontificio Consiglio per le Comunicazioni Sociali presso la Santa Sede ed ex coordinatore della Pro-Cattedrale di Dublino, è stato a Medjugorje nel mese di giugno del 2006, insieme ad un grande gruppo di circa 300 pellegrini irlandesi. Alla conclusione del suo pellegrinaggio, ha condiviso con noi i suoi pensieri ed esperienze. (intervista di Lidija Paris)

Articolo Inserito il 12/01/2013

Immagine mancante
Intervista: Suor Isabel Bettwy, Steubenville, Ohio (USA)

Suor Isabel Bettwy è sia fondatore sia direttrice dell'Associazione Madre Misericordiosa, un'associazione dedicata ad onorare Maria con la preghiera e l'educazione. Un'attività dell'associazione è stata l'organizzazione di pellegrinaggi ai luoghi di devozione Mariana nel mondo intero, il principale dei quali Medjugorje. Suor Isabel è venuta per la prima volta a Medjugorje nel mese di ottobre del 1983 ed ha cominciato a portarvi i pellegrini nel 1984 rispettando le indicazioni del direttore dell'Università Francescana Viaggi. Anche quando Suor Bettwy era direttrice del Santuario Nazionale della Divina Misericordia e dell'Istituto Divina Misericordia Giovanni Paolo II di Stockbridge, MA, ha portato i pellegrini a Medjugorje. La sorella ora è pensionata, ma continua ad accompagnare i pellegrini a Medjugorje.

Articolo Inserito il 06/01/2013

Immagine mancante
Intervista a Jakov (agosto 2012)

Video Inserito il 21/08/2012

Immagine mancante
Confidenze di Marija sulle apparizioni

Abbiamo trovato Marija tutta vivace e scherzosa nella sua casa di Bijakovici, dopo la discesa dal Podbrdo il 14 gennaio e, mentre lei ci preparava il tè e si conversava amichevolmente, sono uscite dal gruppo dei presenti alcune domande.

Articolo Inserito il 22/07/2012

Immagine mancante
Intervista a Jakov del 24/09/1999

Video Inserito il 17/06/2012

Immagine mancante
Padre Slavko: Nei tempi dichiarati “mariani” Maria viene ad educarci come può fare una mamma.

Della lunga intervista che Alberto Bonifacio ha fatto a P. Slavko, reduce dal ritiro di Triuggio, il 3 dicembre 91, riportiamo l'essenziale delle sue risposte, come sempre chiare e persuasive.

Articolo Inserito il 31/10/2010

Immagine mancante
Dichiarazioni del Card. Tarcisio Bertone su Medjugorje

Secondo il collega Saverio Gaeta se si uniscono con una penna le dieci principali località dove la Madonna è apparsa in Europa si forma la lettera M di Maria. Le apparizioni, vere o false, le segnalazioni di Madonne che lacrimano sangue, sono migliaia. Esagerando un pò, Paul Claudel ha definito Fatima "il più importante evento religioso del secolo", mentre è più convincente la tesi che sostiene essere la celebrazione del Concilio Vaticano II l'evento clou del Novecento. Maria comunque è dietro l'angolo. In agguato come il Dio nascosto di cui parla Francois Mauriac.

Articolo Inserito il 03/10/2010

Immagine mancante
Vicka: Una pace che disarma

P. Livio di Radio Maria ha interrogato Vicka il 2 settembre, al termine della novena di rinuncia che la Madonna aveva chiesto il 25 agosto. Ecco alcune risposte, con adattamenti liguistici e necessariamente abbreviate per ragioni di spazio.

Articolo Inserito il 27/08/2010

Immagine mancante
Intervista a Ivan in Massachusset

Video Inserito il 22/08/2010

Immagine mancante
Intervista a Paolo Brosio: «Se oggi sono rinato lo devo alla Madonna»

«Ho provato un dolore infinito che mi ha fatto conoscere il messaggio di Gesù. Lui mi ha dato due sberle in faccia che hanno innescato un percorso di cambiamento irreversibile. La mia vita era entrata in un buco nero, non mi piaceva più». Paolo Brosio alterna euforia e momenti down, distillando entusiasmi. Gli stessi di chi ha ricevuto una chiamata alla quale era impossibile non rispondere. Pesa ogni parola e spesso la sua voce è rotta da un pianto che prova - inutilmente - a soffocare. Scordatevi il jolly, l’uomo di spettacolo dal sorriso formato tv. Quello che il cronista ha davanti è un uomo nuovo, provato e con molte crepe nel cuore.

Articolo Inserito il 07/02/2010

Immagine mancante
Avanzano nel mondo i cantautori di Dio - Intervista a Roberto Bignoli

Sono come dei cavalieri erranti. Simili a quelli delle leggende, che avevano l’animo pieno di sogni. Vagano sicuri per il mondo, anche se il mondo quasi non si accorge di loro. Percorrono sentieri solitari o poco praticati, e alle grandi città illuminate dai riflettori preferiscono i villaggi dove la gente dialoga. Chi ha la fortuna di incontrarli e di ascoltare le loro storie, rimane affascinato. Si accorge di avere incontrato dei veri poeti, degli autentici artisti che con le loro canzoni ti don

Articolo Inserito il 07/02/2010

Immagine mancante
Cardinale Schönborn: Vorrei assolutamente tornare a Medjugorje!

Il Cardinale di Vienna al “Tagespost”: Bisogna chiudere gli occhi per dubitare che a Medjugorje scorrano fiumi di Grazia. Per me questa è una cosa evidente, la Chiesa sicuramente non la può trascurare. (nostra traduzione)

Articolo Inserito il 11/01/2010

Immagine mancante
Intervista a padre Livio Fanzaga dal Giornale

«Sono convinto che il dialogo tra la Chiesa e il governo continuerà». Padre Livio Fanzaga, la «voce» di Radio Maria, gettonatissimo network cattolico dell’etere ascoltato quotidianamente dalle Alpi al profondo Sud, invita a guardare avanti. «Quanto accaduto in questi giorni – confida al Giornale – mi ha profondamente addolorato. E vorrei ricordare che si deve a Dino Boffo l’aver trasformato Avvenire in un quotidiano di qualità e sostanza, autorevole e capace di fare sintesi delle varie anime del cattolicesimo italiano».

Articolo Inserito il 26/09/2009

Immagine mancante
Ivan con i sacerdoti: “Formare gruppi di preghiera per i giovani”

Ivan, venuto tra i sacerdoti, ha risposta con disinvoltura e con la solita sapienza alle domande che gli sono state poste.

Articolo Inserito il 22/09/2009

Immagine mancante
Lo scultore del grande crocefisso:“Medjugorje è una grande medicina che Dio dà al mondo”

Il sorriso della madre, poco prima di morire travolta da un treno, gli risveglia la fede e gli ispira le opere. Un ateo davanti a quel crocifisso: “Finché gli stavo davanti desideravo abbracciarlo”.

Articolo Inserito il 06/07/2009

Immagine mancante
Padre Livio Fanzaga: Prego anche per Scalfari: e così lo strapperò all’inferno

È un uomo felice don Livio Fanzaga. Felice di essere prete. Da 25 anni è il factotum di Radio Maria, quella dei rosari recitati in diretta. Ogni giorno, due milioni di persone pendono dalle sue labbra. Molti ascoltano don Livio guidando l’auto mentre proclama con allegra cadenza bergamasca che la Madonna è tra noi, Dio esiste, Gesù ci ama, il Paradiso ci aspetta.

Articolo Inserito il 06/07/2009

Immagine mancante
Parla Padre Amorth, l'anti-satana

L'intervista con Padre Gabriele Amorth, l'esorcista più conosciuto al mondo: "Vescovi e preti ignoranti s'affidano agli psichiatri".

Articolo Inserito il 01/06/2009

Immagine mancante
Padre Francesco Rizzi: “Medjugorje. Il nuovo mondo della pace”

Trascrizione dell'intervista di Padre Livio Fanzaga a Padre Francesco Rizzi, andata in onda a “Radio Maria” il giorno lunedì 3 marzo 2008.

Articolo Inserito il 23/02/2009

Immagine mancante
P. SLAVKO parla del suo viaggio in SARDEGNA e SICILIA

Vescovi aperti - Incontro con Antonio Piras

Articolo Inserito il 22/12/2008

Immagine mancante
Intervista a Claudia Koll Dai microfoni di RADIO MARIA

31 agosto 2007, a cura di ALBERTO DI GIGLIO

Articolo Inserito il 17/11/2008

Immagine mancante
Intervista a Mons.Paolo Hnilica

Parla un Vescovo perseguitato esule dall’Est. I FATTI DELL’EST EUROPEO MAI COSI’ GRANDE RIVOLUZIONE SENZA SPARGIMENTO DI SANGUE! Il cuore della Madre e il sangue dei Martiri ce l’hanno preparata

Articolo Inserito il 17/11/2008

Immagine mancante
Padre Slavko: che cosa attende la commissione prima di decidere

Conversazione del 15 giugno 1989

Articolo Inserito il 02/06/2008

Immagine mancante
Majcino selo - Villaggio della Madre

“Nella semplicità, ognuno di voi diventerà simile ad un bambino, che è aperto all’amore del Padre.” Dal messaggio del 25.07.1996 Anni fa, al tempo della guerra civile in Bosnia-Erzegovina, Padre Slavko Barbaric diede vita al progetto "Majcino selo - Villaggio della Madre".

Articolo Inserito il 19/05/2008

Immagine mancante
Intervista: Alois Epner, guida di pellegrinaggi dall’Austria

Alois Epner è un settantaseienne insegnante in pensione dell’Alta Austria. E’ nato in Croazia, ma nel 1944 tutta la famiglia fu costretta a lasciare il paese per fuggire dai comunisti. Non dimenticando mai l’infanzia in patria, ha trovato una nuova casa nell’Alta Austria. E’ venuto per la prima volta a Medjugorje nel 1984 e da allora viene molto spesso. Quando parla delle sue esperienze i suoi occhi si riempiono di lacrime.

Articolo Inserito il 05/05/2008

Immagine mancante
La Madonna ha salvato la mia vita e la vita della mia famiglia

Medjugorje è la grandezza dell'amore di Dio, che Egli ormai da più di 25 anni riversa sul Suo popolo per mezzo di Maria, Madre celeste. Sbaglia chi vorrebbe circoscrivere l'opera di Dio a un tempo, a uno spazio o a un popolo, perché Dio è amore incommensurabile, grazia incommensurabile, una fonte che non si esaurisce mai. Perciò ogni grazia e ogni benedizione che viene dal Cielo sono veramente un dono immeritato agli uomini di oggi. Colui che comprende e accoglie questo dono può giustamente testimoniare che nulla di tutto ciò che ha ricevuto dall'alto appartiene a lui, ma soltanto a Dio, che è la fonte di tutte le grazie. Di un tale immeritato dono della grazia di Dio ci dà testimonianza la famiglia di Patrick e Nancy latta, del Canada. In Canada hanno venduto tutto e sono venuti a Medjugorje per vivere qui e, come dicono, "vivere vicino alla Madonna". Nella seguente intervista potrete conoscere di più sulla loro testimonianza.

Articolo Inserito il 07/04/2008

Immagine mancante
Intervista a p. Ljubo Kurtovic: “Io non lascerò qui la Madonna !”

Fra Ljubo, vorrei riassumere in quest’intervista la tua esperienza qui a Medjugorje in questi 7 anni. Cosa hai provato quando ti hanno detto che saresti dovuto venire?

Articolo Inserito il 31/03/2008

Immagine mancante
Intervista a Padre Livio pubblicata su “Il Venerdì”, settimanale del quotidiano “La Repubblica” (29 febbraio 2008)

La sua emittente è la più ascoltata dopo la Rai. Oggi padre Livio Fanzaga si confessa in un'autobiografia. E rivela: «Quelle del Papa non sono mai gaffe, ma santa dottrina». Di Riccardo Stagliano

Articolo Inserito il 31/03/2008

Immagine mancante
Intervista esclusiva ad Andrea Bocelli: “Il mio inno di lode alla Madonna, la via più Santa per arrivare a Gesù”

“Maria, la creatura più dolce, sublime, obbediente; la donna del sì e del Magnificat, la via più Santa per arrivare al cuore di Gesù”. Fa un certo effetto ascoltare il tenore Andrea Bocelli (nella foto) mentre dedica il suo inno di lode alla Madonna: non corde di violino ma quelle del cuore ritmano le parole di uno dei più grandi artisti italiani. Che in vista del Natale ha voluto raccontare il suo amore per la Madre di Cristo, e Madre Nostra, in esclusiva per i lettori di ‘Petrus’.

Articolo Inserito il 24/03/2008

Immagine mancante
Intervista a Mons. Bernardo Cazzaro, Arcivescovo Emerito di Puerto Montt (Cile)

Mons. Bernardo Cazzaro, Servo di Maria, Arcivescovo Emerito di Puerto Montt (Cile) ha trascorso la maggior parte della sua vita come missionario in Cile. Alla fine del suo servizio episcopale attivo è tornato in Italia per aiutare come consigliere spirituale a confessore nel Santuario mariano di Monte Berico. Nel maggio 2007, durante un pellegrinaggio a Medjugorje con un gruppo proveniente da Vittorio Veneto, in una intervista con Lidija Paris egli ha espresso le sue impressioni su Medjugorje.

Articolo Inserito il 17/03/2008

Immagine mancante
Don Gabriele Amorth: La Donna nemica di satana “Devi saperlo: Satana c’è”

Più volte si è notato come, nelle apparizioni private, non vengono dette novità dottrinali (c’è gia tutto nella Rivelazione pubblica), ma vengono ricordate quelle verità che gli uomini più dimenticano. Oggi una delle verità più dimenticate è l’esistenza di Satana, anche se in questi ultimi tempi è diventato di moda parlarne; ma se ne parla quasi sempre in modo sbagliato, per cui il danno è ancor più grave del silenzio.

Articolo Inserito il 25/02/2008

Immagine mancante
Intervista a Marija

Video Inserito il 01/01/2008

Immagine mancante
Intervista a Vicka

Video Inserito il 01/01/2008

Immagine mancante
Intervista a don Gabriele Amorth

Video Inserito il 01/01/2008

Immagine mancante
Padre Slavko: «Ogni famiglia sia attiva nella preghiera»

Questo incontro con voi, giovani di Pescara, è stato pensato come un incontro con i veggenti. Questa è un'eccezione. Vi prego allora di accettarla come un dono e dopo non dire: prima avete fatto così, perché non anche per noi?

Articolo Inserito il 24/12/2007

Immagine mancante
Intervista a Vicka Ivankovic

Effettuata da Giuseppe Daniele Perniciaro e inserita nella propria Tesi Medjugorje, Apparizioni mariane e mondo globale per il conseguimento della Laurea in Lingue e Letteratura Straniera c/o la “Facoltà di Lettere e Filosofia” dell’Università degli studi di Palermo.

Articolo Inserito il 29/10/2007

Immagine mancante
Domande a padre Petar Ljubicic

La Mamma è qui e ci chiama prima che sia troppo tardi - Senso dell’avvertimento che egli dovrà svelare tre giorni prima

Articolo Inserito il 09/10/2007

Immagine mancante
Intervista a Marja Pavlovic

Effettuata da Giuseppe Daniele Perniciaro e inserita nella propria Tesi di Studio dal titolo Medugorje, Apparizioni mariane e mondo globale per il conseguimento finale della Laurea in Lingue e Letteratura Straniera c/o la “Facoltà di Lettere e Filosofia” dell’Università degli studi di Palermo.

Articolo Inserito il 23/07/2007

Immagine mancante
Jelena Vasilj: Studenti pendolari: non si ha voglia, non si riesce, come si fa a pregare?

Ricevuta da Alberto Bonifacio del Comitato Medjugorje di Lecco, trascritta da Giovanni Tisi, Carpenedolo,BS

Articolo Inserito il 04/06/2007

Immagine mancante
Arpa: guarigioni inspiegabili,prosequono le indagini - (Intervista al dott.Giacomo Nattalia)

Il Dr. Giacomo Mattalla è autore, assieme al Dr. Luigi Frigerio e a Don Luigi Bianchi del “Dossier scientifico su Medjugorje” edito nel marzo del 1986 dall’A.R.P.A (Associazione Regina della Pace) di Milano. Questo “Dossier” è stato esaminato, per incarico del Bureau Medical di Lourdes, dal Prof. Cherubino Trabucchi, di Verona, e una sua relazione è stata presentata agli interessati nel settembre del 1986.

Articolo Inserito il 07/05/2007

Immagine mancante
Vicka di Medjugorje parla con i giovani di Lecco

Sono le ultime apparizioni sulla terra? Come trasmettere la sua benedizione “Voi non perseverate”, “pregate per i preti Fondate la famiglia sulla preghiera Il dolore innocente e la gioia nel soffrire Quando si fa la volontà di Dio c’è pace."

Articolo Inserito il 19/02/2007

Immagine mancante
Marija Dugandzic: Perche’ partiamo?

Rilevando la serietà con cui va affrontata la vocazione, questa luminosa intervista di Marija Dugandzic a due fidanzati di Lecco 4 giorni prima della partenza, è già un frutto donato, da chi va per la verginità, agli sposati.

Articolo Inserito il 18/12/2006

Immagine mancante
Padre Livio, la voce di Radio Maria: «Ci sono infiniti motivi per credere» Di Andrea Tornielli

Ci sono tanti, infiniti motivi per credere a Medjugorje...». Padre Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria, conosce il fenomeno delle apparizioni da 25 anni, è amico dei sei veggenti, ha pubblicato una decina di libri sul fenomeno Medjugorje.

Articolo Inserito il 16/11/2006

Immagine mancante
Che dice Vicka sui preti e gli increduli (interviste raccolte da Radio Maria)

interviste raccolte da Radio Maria

Articolo Inserito il 13/11/2006

Immagine mancante
Testimonianza di Jacov

"Come tutti sapete la Madonna appare qui a Medjugorje dal 25 giugno 1981. Spesso ci chiediamo perché la Madonna appare qui a Medjugorje da così tanto tempo, perché ci dà così tanti messaggi .. La ragione avremmo dovuto capirla tutti da soli. La Madonna viene qui per noi e viene per insegnarci la strada da percorrere per arrivare a Gesù. Lo so che tanti pensano che è difficile accettare i messaggi della Madonna, però la prima cosa che dovete fare quando venite a Medjugorje per accettare tutto quanto è aprire il vostro cuore alla Madonna. Tanti danno delle lettere da presentarle: io credo che Lei non abbia bisogno della nostra carta, la migliore lettera che possiamo darle viene dal nostro cuore: Lei ha bisogno dei nostri cuori.

Articolo Inserito il 30/10/2006

Immagine mancante
Jelena Vasilj: Si dà più importanza al fare che al pregare

Intervista dei pellegrini di Bolzano:22 novembre 1987 - Interroga P. Mannes

Articolo Inserito il 16/10/2006

Immagine mancante
Incontro con Jelena e Marjana Vassily a Tocco da Casauria (Pescara) 17 gennaio 1987

Padre Urbano spiega: Jelena e Marjana non vedono la Madonna coma la vedono gli altri Veggenti, ma hanno un altro particolare dono che è quello della locutio interiore: loro sentono, ascoltano e parlano con la Madonna ma a livello spirituale... (Dopo che Jelena ha parlato di cose già conosciute).

Articolo Inserito il 04/10/2006

Immagine mancante
Intervista di Suor Emmanuel a Jelena sul suo matrimonio

Il 24 agosto, Jelena Vasilj si è unita in matrimonio con Massimiliano Valente nella chiesa di San Giacomo a Medjugorje. È stato davvero un matrimonio pieno di gioia e di preghiera! La veggente Marija Pavlovic-Lunetti era una dei testimoni. È raro vedere dei giovani sposi così belli e radiosi! Una settimana prima del matrimonio, sono venuti a trovarci e abbiamo a lungo parlato insieme del valore della coppia cristiana. Ricordiamo che, nel corso degli anni, Jelena ha ricevuto insegnamenti dalla Madonna tramite locuzioni interiori, sotto l’assistenza di Padre Tomislav Vlasic, e che è stata scelta dalla Vergine per guidare un gruppo di preghiera, fin quando non è andata a studiare negli Stati Uniti, nel 1991. Ecco alcune delle risposte di Jelena alle domande che le ho posto ...

Articolo Inserito il 18/09/2006

Immagine mancante
Vicka di Medjugorje: La teologia nel cuore (settembre 1987) - Conversazione di Sr. Margherita Makarovic

Ho conosciuto Vicka da vicino essendo stata ospite in casa sua. Ho scoperto Vicka come segno palpabile della presenza di Maria, testimone del suo amore e incarnazione dei suoi messaggi. Una bella notizia: anche Vicka ha imparato italiano. Arranca, certamente, ma intanto si fa capire e tutti ne siano contenti. Per 20 giorni è stata costretta a letto con i polmoni infiammati e febbre dai 38 ai 40 gradi. I medici di Zagabria le hanno prescritto una cura: lei non ha voluto prendere alcuna medicina e nemmeno stare completamente isolata dai visitatori. I drogati poi avevano via libera nella sua casa. “Vicka come vedi la malattia?”“La Madonna ha detto: quando Dio dare una malattia, una croce prenderla con gioia, con amore. Non chiedere perché Dio dà questa croce a me, perché non darla a te..?’ No, no, Dio sa perché ha dato e quando deve portare via. Noi solo il nostro cuore libero per prendere quello che Lui dà”. Le apparizioni continuano nella sua cameretta, ma non più ad ore fisse. “Madonna viene quando vuole tutti i giorni: era così anche in Terra Santa. Due volte potei osservare l’avvicinarsi dell’apparizione: dopo una conversazione piena di slancio e di sprint, Vicka sembra avvertire una altra Presenza, comincia a raccogliersi in se e poi con un sorriso si ritira, se ne va, o fa capire che poi dobbiamo lasciarla sola.

Articolo Inserito il 26/06/2006

Immagine mancante
Vicka di Medjugorje: Perché preghiamo distratti?

Intervista di Alberto Bonifacio — Interprete Suor Josipa 5.8.1987

Articolo Inserito il 22/06/2006

Immagine mancante
Tutto quello che la Madonna progetta, lo realizzerà - Conversazione con Ivan Dragicevic, 26 giugno 2005 a Medjugorje

Il 25 giugno 2005, a Medjugorje, durante l'apparizione sono stati eseguiti degli esami medici sul veggente Ivan Dragicevic e sulla veggente Marija Pavlovic Lunetti da parte di una commissione medica francese guidata dal Prof. Henri Joyeux. Vediamo Ivan Dragicevic collegato a diverse apparecchiature mediche. Già nel 1984 il Prof. Henri Joyeux con la sua equipe aveva condotto esami medici sui veggenti di Medjugorje insieme al famoso mariologo Prof. Rene Laurentin.

Articolo Inserito il 08/06/2006

Immagine mancante
Possiamo Salvare il mondo. Cristo è sempre il Signore.

Da un’Intervista di Mons. Franic Arcivescovo di Spalato a pellegrini provenienti da Monfalcone, Gorizia, Trieste, Buitrio, Aprile 1987

Articolo Inserito il 03/05/2006

Immagine mancante
Intervista con Mirjana Kovac in occasione del 14° anniversario della caduta di Vukovar

Quattordici anni dopo che la caduta di Vukovar, la sig.ra Mirjana Kovac, un economista nata in Vukovar, è venuta in pellegrinaggio a Medjugorje per affidare a Dio ed a Nostra Signora tutto il dolore che ancora porta nel cuore. A condiviso con noi i suoi ricordi e le sue speranze con le lacrime agli occhi.

Articolo Inserito il 18/04/2006

Immagine mancante
Intervista: Mons. José Domingo Ulloa Mendieta, O.S.A., Vescovo Ausiliare dell'Arcidiocesi di Panama

Nel Settembre 2005 è venuto a Medjugorje in pellegrinaggio privato con 17 pellegrini Mons. José Domingo Ulloa Mendieta, O.S.A., Vescovo Ausiliare dell'Arcidiocesi di Panama. Ha parlato con lui Dragan Soldo, giornalista di Radio "Mir" Medjugorje.

Articolo Inserito il 30/03/2006

Immagine mancante
Marija ha detto

conversazione con Claudio Sorgi

Articolo Inserito il 20/03/2006

Immagine mancante
Intervista: David Ianni, pianista e compositore lussemburghese

David Ianni, pianista e compositore lussemburghese, è venuto a Medjugorje per iniziare in preghiera il nuovo anno 2006. E' venuto con la Comunità Cattolica "Amici di Dio" dall'Austria .

Articolo Inserito il 13/03/2006

Immagine mancante
Padre Slavko: ... un profeta del nostro tempo

Nel corso di un recente pellegrinaggio a Medjugorje ho avuto la fortuna di imbattermi in un personaggio singolare - per lo più ignorato dalla cronaca e dai reportage su Medjugorje - ma che ha invece svolto un ruolo importante, a fianco di P. Slavko. Si tratta di Rita Falsetto, (una giovane americana) che per ben 8 anni lavorò, silenziosamente, ma con totale dedizione, per l’instancabile francescano, aiutandolo nelle sue molteplici attività, sia per la parrocchia, sia con i pellegrini. La sua è una storia di particolare valore, che rispecchia pienamente quei connotati di unicità, caratteristici di tutti i ...chiamati dalla Madonna a svolgere a Medjugorje – a loro stessa insaputa – un ruolo di pietra miliare nel progetto di quella Civiltà dell’Amore e della Pace, che Maria in vent’anni è andata edificando. Ho chiesto a Rita di permettermi di intervistarla per il nostro giornalino ed ecco il "dono" che lei ci ha fatto.

Articolo Inserito il 01/03/2006

Immagine mancante
Così ha detto Mirjana sui 10 segreti di Medjugorje

Ognuno del 10 segreti sarà confidato al sacerdote dieci giorni prima e comunicato al mondo tre giorni prlma che si realizzi.

Articolo Inserito il 23/02/2006

Immagine mancante
Una testimonianza di Jelena del 1985

Ci aiuta a comprenderle una ragazzina di 12 anni e mezzo,tutta trasformata dalla Madonna e guida spirituale del numeroso gruppo di giovani per una crescita d’assieme: Jelena Vasilj. Jelena è il ritratto dell’austerità e della contemplazione: occhi azzurri e tersi come uno specchio che riflette Dio, assorti e scrutatori. Il solo guardarla commuove e richiama il cielo. Le stesse cose dicevano di Santa Caterina, loro ”mamma” i discepoli più grandi di lei. Nella sua modestia schiva ci ha parlato nella sua casa, essendo interprete lo stesso Arciv. Franic, di come si è sviluppato in lei il dono della “voce di Maria” che le parlava. c'era stata una spinta a pregare quella mattina e aveva pregato mezz’ora con le amiche prima della scuola. Poi l’angelo si fece sentire a scuola e l'invitava a pregare con gli altri ogni giorno. Per otto giorni era l’angelo che le parlava e la preparava alla veduta dello Madonna ,esortandola “alla preghiera e a una più grande consacrazione e dedizione a Maria”.

Articolo Inserito il 02/02/2006

Immagine mancante
Padre Livio Fanzaga: Ma quando il Signore verrà, troverà la fede sulla terra? intervista a Monsignor Alessandro Maggiolini

Trascrivo la bellissima intervista a Monsignor Alessandro Maggiolini , vescovo di Como, da parte di P. Livio Fanzaga, trasmessa a RADIO MARIA il giorno 6 dicembre 2004, ore 10.30 – 12.00. L’ intervista e le successive domande dei radioascoltatori hanno per tema l’ultimo libro di Monsignor Maggiolini che è quello che riguarda l’interrogativo che troviamo nel Vangelo di Luca: “Ma quando il Signore verrà, troverà la fede sulla terra?”. Faccio questa trascrizione per rendere noto a chi non lo sapesse lo spessore culturale e religioso delle trasmissioni di questa emittente tanto benemerita. Vale la pena che anche i parroci conoscano e facciano conoscere questa provvidenziale realtà. Ecco il testo

Articolo Inserito il 23/01/2006

Immagine mancante
Medjugorje vista dal Papa - Intervista al Vescovo Pavel Hnilica

Intervista al Vescovo Pavel Hnilica, un vecchio amico del Papa, che vive a Roma dai tempi della sua fuga dalla Slovacchia negli anni '50. AI Vescovo è stato chiesto se e come il Papa abbia espresso un'opinione su Medjugorje. L'intervista è stata condotta da Marie Czernin nell'ottobre 2004.

Articolo Inserito il 16/01/2006

Immagine mancante
Padre René Laurentin: A Medjugorje la Madonna l'hanno toccata

Dialoghi su Maria fra un grande teologo e il più noto scrittore cattolico italiano. L'abbé René Laurentìn, francese, 77 anni, è considerato il massimo «mariologo» vivente: ha scritto 140 libri, tra i quali una storia scientifica delle apparizioni di Lourdes in venti volumi. di cui sette solo di documenti. Vittorio Messori, 54 anni, è l'autore dei maggiori best-seller religiosi del dopoguerra: da Ipotesi su Gesù, uscito nel 1976, a Varcare la soglia della speranza con Giovanni Paolo II.

Articolo Inserito il 22/12/2005

Immagine mancante
Intervista di Antonio Socci a Joseph Ratzinger

In tempi di islamismo e —scontro di civiltà“ le religioni giocano un ruolo cruciale. Dunque l‘autorevole voce del cardinale Joseph Ratzinger, da decenni custode dell‘ortodossia nella Chiesa per volontà del Papa, è preziosa: non solo per un miliardo e mezzo di cattolici, ma per tutti. Nel bellissimo libro, appena uscito da Cantagalli, Fede, Verità, tolleranza, ha affrontato e con la sua abituale profondità e tutti i temi che oggi infiammano il mondo. Grazie a Davide Cantagalli, l‘editore che ha propiziato l‘incontro, abbiamo avuto la possibilità di parlarne con lo stesso prelato. Excalibur giovedì ha mandato in onda alcuni flash dell‘intervista. Considerata la sua importanza, qui la riportiamo per intero.

Articolo Inserito il 05/12/2005

Immagine mancante
A Medjugorje i giovani scoprono l’amore e la semplicità di Dio

Per sapere cosa vivono i giovani quando si sentono chiamati a scoprire l’amore di Dio è necessario chiederlo a chi ha fatto personalmente questa esperienza. In un intervista fr Jean Uriel Frey, membro della Comunità delle Beatitudini, ci racconta la sua conversione avvenuta a Medjugorje e come ha messo a disposizione di altri giovani il suo "tesoro".

Articolo Inserito il 21/11/2005

Immagine mancante
La conferenza di Ivan Dragicevic - Seattle (29 ottobre 1997)

Ivan Dragicevic, uno dei sei veggenti di Medjugorje, ha parlato a Seattle, Washington, la sera del 29 ottobre 1997. La presentazione di Ivan ha avuto luogo nello Shoreline Center Auditorium dopo la sua apparizione quotidiana avvenuta alle 18:40 nella presenza di tutti nell’auditorio. Segue l’intera presentazione di Ivan, che è stata registrata e trascritta da Linda Rogers e pubblicata nella Children of Mary Center for Peace newsletter del novembre 1997.

Articolo Inserito il 24/10/2005

Immagine mancante
Padre René Laurentin: breve intervista

Renè Laurentin, teologo francese e noto esperto di mariologia, ha presieduto al Congresso mariologico-mariano la tavola rotonda sulla presenza di Maria nelle diverse culture del mondo. Intervistato da un quotidiano italiano sull'importanza della Madonna in questo Giubileo, ne ha sottolineato il valore a partire proprio dal Totus tuus del Papa, esempio eloquente del suo personale abbandono a Maria, la Madre di Dio.

Articolo Inserito il 21/07/2005

Immagine mancante
Don Gabriele Amorth: O Dio o i maghi

L'occultismo e le pratiche magiche rovinano tante famiglie e contrastano con i principi della fede. L'esorcista modenese, noto in tutta Italia, ricorda che non si può essere cattolici e credere alla magia.

Articolo Inserito il 19/05/2005

Immagine mancante
Mistero Medjugorje: intervista ad Antonio Socci

Che cosa accadde in realtà il 24 giugno 1981 a Medjugorje? Antonio Socci, giornalista, saggista, editorialista, polemista e… cattolico, già vicedirettore di Rai Due, ideatore e conduttore di Excalibur, ha voluto indagare su questo “mistero” che resiste da 20 anni e lascia ancora perplessi molti, Chiesa compresa. Ne ha fatto un libro.

Articolo Inserito il 18/04/2005

Immagine mancante
Il Campo della gioia di Suor Elvira a Medjugorje

Ridare gioia e speranza a tante ragazze, segnate dalla droga o da altro, è la meta che si prefigge una nuova iniziativa a Medjugorje. In costruzione da più di due anni, ha aperto le porte, il 1° novembre 2000 (accanto alla Comunità "Kraljice Mira..."), la prima casa femminile all'estero della Comunità Cenacolo.

Articolo Inserito il 07/04/2005

Immagine mancante
Intervista di Radio Vaticana a Padre Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria

Ecco la trascrizione dell'intervista a Padre Livio Fanzaga, direttore di Radio Maria, andata in onda a 105 Live Radio Vaticana il 20 maggio 2003.

Articolo Inserito il 30/03/2005

Immagine mancante
Civitavecchia, un mistero lungo dieci anni

«L'albero si riconosce dai frutti». Monsignor Girolamo Grillo cita il Vangelo per rispondere a chi gli chiede, dieci anni dopo, un giudizio sulla vicenda della Madonnina che piangeva sangue. Tanti ne sono passati, infatti, dal 2 febbraio 1995, quando il fenomeno si manifestò per la prima volta. E il vescovo di Civitavecchia, che il successivo 15 marzo fu testimone diretto di una delle lacrimazioni, oggi salta a pie' pari tutti i discorsi sul «vero o falso», e ricorda un colloquio avuto proprio in quei giorni con il cardinale Joseph Ratzinger. «"Eminenza" - gli dissi - se non si tratta di un fatto soprannaturale tutto si sgonfierà da sé. Ma se lo fosse, nessuno potrà fermare la Madonna». E lui mi rispose: «Sì è proprio così».

Articolo Inserito il 21/03/2005

Immagine mancante
Padre Maurizio De Santis (Padre Nike): Amava la danza ha scelto il convento

Molte sono le persone che giunte in pellegrinaggio a Medjugorje sono state toccate dalla Grazia. Particolarmente significativa la storia di Padre Maurizio,passionista: storia di un ragazzo che amava la danza e che ha scelto il convento, grazie alla Madonna di Medjugorje e a S. Gabriele.

Articolo Inserito il 17/03/2005

Immagine mancante
In confidenza con Vicka La Madonna è spesso triste, ma nella speranza

Se vuoi vedere Vicka, recati al Campo della vita, dove sembra che lei abbia stabile dimora nella comunità. La trovi facilmente in cucina ad aiutare i giovani con la sua esperienza di cuoca, o nella sala d’accoglienza, che è anche refettorio, sempre prorompente in schiette risate e sorrisi che contagiano l’ambiente. Tutto qui parla della Regina della Pace: se cerchi le sue sembianze vieni qui. I giovani della comunità mi hanno invitato a pranzo, riservandomi con sorpresa il posto vicino a Vicka. Sedendo a gomito a gomito con lei, si è sviluppata tra noi una conversazione spontanea, che cerco di riassumere come meglio ricordo, naturalmente senza la revisione dell’interessata.

Articolo Inserito il 24/01/2005

Immagine mancante
Incontro con Padre Livio Fanzaga (Intervista di Mauro Harsch)

Padre Livio Fanzaga, nato nel 1940 a Sforzatica (Bergamo), primo di otto figli, a quattordici anni entra tra gli scolopi col desiderio di diventare missionario. Si laurea in Teologia all’Università Gregoriana a Roma e in Filosofia alla Cattolica di Milano. È ordinato Sacerdote nel 1966. Durante un’esperienza missionaria in Africa, si ammala gravemente e ritorna a Milano, dove per 17 anni svolge il suo ministero dedicandosi soprattutto ai giovani. Nel 1987 è chiamato ad assumere la direzione di Radio Maria, emittente d’ispirazione cattolico-mariana che, negli ultimi anni, ha ottenuto unanimi consensi a livello internazionale.

Articolo Inserito il 22/11/2004

Immagine mancante
Don Gabriele Amorth: Padre Pio e Barbablù

Intervista a Padre Gabriele Amorth di Raffaele Iaria

Articolo Inserito il 20/09/2004

Immagine mancante
Madonnina delle Lacrime di Civitavecchia: La lacrimazione verso il riconoscimento?

In seguito ad un parere espresso da Laurentin e pubblicato dal Corriere della Sera a metà aprile, si sono riaccesi i riflettori sul fenomeno di Civitavecchia: sostanzialmente il mariologo francese sosteneva che non c'era bisogno di un riconoscimento della soprannaturalità del fatto, ma che bastava riconoscere l'autenticità del culto. Interpellato a riguardo dai giornalisti, il vescovo di Civitavecchia Mons.Grillo (nelle cui mani è avvenuta l'ultima lacrimazione della ormai celebre statuina), ha affermato che egli intende emettere una dichiarazione più impegnativa. Riportiamo i passi salienti di un'intervista rilasciata a Barbara Bordicchia per il Messaggero.

Articolo Inserito il 15/09/2004

Immagine mancante
Intervista a Vicka dell'agosto 2003

Intervista condotta da Daniele Diana a Medjugorje nell'agosto 2003.

Articolo Inserito il 07/08/2004

Immagine mancante
Intervista a Vicka: Il Paradiso è già qui in terra

Ci siamo viste il giorno del suo compleanno. Era serena,sorridente, disponibile. Anche quel giorno, così speciale, non aveva voluto mancare all’appuntamento con i pellegrini, accorsi alla “scaletta azzurra” per ascoltare il racconto dei suoi incontri con la Madonna.

Articolo Inserito il 23/07/2004

Immagine mancante
Don Gabriele Amorth: Se nel diavolo non si crede più, lui è contentissimo

Gabriele Amorth, 80 anni, è l’esorcista ufficiale più famoso del mondo. Il suo libro “Un esorcista racconta” è stato tradotto in quattordici lingue. Opera a Roma dal 1986, ogni giorno alle prese con Satana. “All’inizio pregai la Madonna: avvolgimi nel tuo manto protettivo. Mi ha esaudito. Dal demonio ho avuto tante minacce, ma mai nessun danno”.

Articolo Inserito il 16/07/2004

Immagine mancante
Intervista a Marija

Intervista condotta da Daniele Diana a Medjugorje nell'agosto 2003.

Articolo Inserito il 12/07/2004

Immagine mancante
Intervista a Kiko Arguello tratta da France Catholique

L'attuale equipe responsabile internazionale del Cammino neocatecumenale è composta a vita, per statuto, da Kiko Argüello, responsabile di quest'équipe, da Carmen Hernandez e da padre Mario Pezzi.

Articolo Inserito il 16/02/2004

Immagine mancante
La conversione di un giovane austriaco a Medjugorje : la vocazione è nata a Medjugorje

Grande sorpresa ha destato nel mondo economico austriaco la rinuncia a un’eredità miliardaria da parte di un giovane figlio di nobile famiglia. Georg Mayr Melnhof, di Salisburgo, 27 anni, nono di dieci figli, laureato a Vienna, dopo aver assunto la guida dell’azienda paterna all’inizio del 1995, ha deciso in settembre di entrare in seminario. “Le cose sono andate così -riferiamo succintamente un’intervista del giovane-.

Articolo Inserito il 16/01/2004

Immagine mancante
Mirjana: ama non chiedere

Articolo Inserito il 24/11/2003

Immagine mancante
Intervista a Vicka Ivankovic veggente di Medjugorje

Vorremmo saperne sempre di più su Medjugorje, al di là dei "messaggi" del 25 del mese, sempre così ripetitivi…

Articolo Inserito il 30/10/2003

Immagine mancante
Intervista alla veggente Marija Pavlovic-Lunetti da Radio Mir Medjugorje del 25/06/2002

Intervista alla veggente Marija Pavlovic-Lunetti da Radio Mir Medjugorje del 25/06/2002

Articolo Inserito il 10/10/2003

Immagine mancante
Le estasi dei veggenti di Medjugorie sono autentiche

Parla il professor Lugi Frigerio, il primario che le ha studiate. Le estasi dei veggenti di Medjugorje sono autentiche! E’ quanto emerge da un’ intervista inedita rilasciata in queste ore a www.papaboys.it dal professor Luigi Frigerio, primario ospedaliero presso gli Ospedali Riuniti di Bergamo, del quale in questo articolo pubblichiamo un ampio stralcio. Il professore non entra nel merito, né nel contenuto delle estasi stesse, ma quanto emerge dalle sue dichiarazioni sgombra il campo da ogni polemica e possibile speculazione sull’argomento. Si torna a parlare dunque di Medjugorje e, in particolare delle apparizioni della Madonna; una delle principali contestazioni che vengono fatte in proposito è che veggenti siano dei visionari.

Articolo Inserito il 03/10/2003