Maria a Medjugorje Messaggio del 25 aprile 2000: Cari figli, vi invito anche oggi alla conversione. Siete troppo preoccupati delle cose materiali e poco delle cose spirituali. Aprite i vostri cuori e di nuovo lavorate di più per la vostra conversione personale. Decidetevi ogni giorno a dedicare un tempo a Dio e alla preghiera, finché la preghiera diventi per voi un incontro gioioso con Dio. E' solamente così che la vostra vita avrà senso e contemplerete con gioia la vita eterna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Richieste di preghiera

  • Papa Benedetto XVI
  • Per mamma di Francesca
  • Mamma
  • Sotto la tua protezione
  • madonnina

Notizie

imgnewsDal 21 al 23 settembre, presso l’Isola Tiberina nella capitale, si terrà la manifestazione politico-culturale organizzata da Fratelli d’Italia, il partito di Giorgia Meloni
imgnewsNel giro di dieci anni, all’interno dell’arcidiocesi di Utrecht, in Olanda, la più grande di tutta l’Olanda, solo in 15 chiese su 280 si continuerà a celebrare la Messa. La diminuzione progressiva dei fedeli praticanti e la mancanza di fondi costringerà infatti l’arcidiocesi ad accorpare le parrocchie, lasciandone al massimo 20. Il declino è evidente: nel 1950 le parrocchie erano 377, nel 2014 232. Molte chiese, inoltre, saranno chiuse perché la manutenzione è troppo costosa.
imgnewsA Modena un gazebo vende cannabis sulla strada e un bar somministra bevande e infiorescenze. Fumarla? "Non possiamo sapere cosa fa la gente a casa", dicono i gestori. Insorge l'ex ministro Giovanardi, mentre il governo da un lato attende il parere dell'Avvocatura e dall'altro chiede ai questori tolleranza zero. Ma in questa zona grigia intanto il business cresce sempre di più.
imgnews“Victor Bet-Tamraz, Shamiram Issavi, Amin Afshar-Naderi e Hadi Asgari sono stati presi di mira unicamente per l’esercizio pacifico dei loro diritti alla libertà di religione" scrive Amnesty International di questi quattro cristiani iraniani. Sono stati arrestati durante un raduno natalizio privato e rischiano pesanti pene carcerarie.
imgnewsLa cronaca ci mostra come gli stessi giudici moralizzatori che inquisiscono severamente preti e vescovi, diventano comprensivi e compiacenti quando gli stessi crimini vengono commessi in istituzioni laiche. Come mai? Una risposta c'è...
imgnewsTutto comincia in una casa dove la fede è tiepida e la mentalità mondana: il secondo figlio sì, ma solo se è sano. Vanna, incinta, dopo un incontro che si rivelerà provvidenziale decide per la villocentesi causando la rottura delle membrane. La vicenda, che il libro riesce a far rivivere, si svolge su due linee pedagogiche, una micro, l'incremento della fede del singolo, e una macro, la conversione della Chiesa.
imgnews Dalle nomine così unilaterali per il prossimo Sinodo sui Giovani emerge la volontà di determinare fin da subito l’esito dell'assise dei vescovi. Una conferma che in realtà, oggetto del Sinodo non siano i giovani ma nuove aperture moderniste nel campo della morale sessuale, in modo particolare delle relazioni sessuali prematrimoniali e della contraccezione. Potremmo parlare di Sinodi “pretesto”, o di Sinodi “strumentali” per raggiungere un qualche fine già stabilito prima. Il Sinodo potrà auspicabilmente anche rimanere nel vago, dire e non dire, aprire le questioni anziché chiuderle.
imgnewsL’8 settembre scorso abbiamo festeggiato la natività di Maria Santissima. Grande momento liturgico per la Chiesa per ricordare il giorno in cui una discendente della linea di Re Davide sarebbe divenuta la Madre del Salvatore. Esiste una devozione bella e tenera per Maria Bambina. Una devozione oggi molto circoscritta, ma un tempo assai sentita sia dal clero che dai fedeli.
imgnews "Il monachesimo è la risposta che lo Spirito Santo dà al mondo, ma anche alla stessa Chiesa che ha compiuto troppi compromessi". L'Opzione Benedetto spiegata dal monaco Zielinski alla Giornata del Timone-Toscana. "Il cristianesimo ha perso la sua forza e credibilità morale nell'occidente dando così spazio a una cultura che è apertamente anticristiana. Accondiscendendo al politicamente corretto stiamo contribuendo anche noi al suicidio dell'uomo. L'opzione Benedetto si presenta in modo veramente rivoluzionario come guida valida per i laici, sia nella vita privata che professionale in un mondo piatto dove lo sguardo è totalmente orizzontale".
imgnewsIl popolo romeno intende modificare il paragrafo 1 dell’articolo 48 della costituzione, al fine di evitare qualsiasi confusione nell'interpretazione e nell'applicazione dell’istituto matrimoniale. Il referendum è stato promosso da laici con l'appoggio delle Chiese cattolica e ortodossa e osteggiato dalle solte centrali di potere come Amnesty International. Un tentativo da osservare con attenzione.
imgnewsLousie, padre del piccolo Star si fa chiamare mamma e si opererà per apparire femmina, mentre Nikki, la madre, farà lo stesso per sembrare maschio. Il figlio invece non sa cosa vuole essere. Ma dove sono quanti gridano contro l'abuso di potere per costringere i bambini a compiere certi atti? Non è anche questa mancanza di rispetto verso la loro sessualità? Domande che costringono a ricomprendere il concetto di libertà.
imgnews Il rapporto sugli abusi clericali in Germania è uscito e immediatamente è partita l’operazione da parte della Chiesa locale per dire contro l’evidenza che l’omosessualità non c’entra. Lo studio dimostra che ci sono state gravi omissioni da parte dei vescovi tedeschi e che i ricercatori hanno trovato indizi che le cartelle personali e altri documenti sono stati distrutti o manipolati. La maggioranza dei preti coinvolti è omosessuale, ma la reticenza della Chiesa "liberal" tedesca dimostra che è in corso una campagna per normalizzare l’omosessualità.
imgnewsIl ginecologo Bertrand de Rochambeau difende in diretta tv l’obiezione di coscienza. La verità sull’aborto scandalizza la Francia
imgnewsRod Dreher ha presentato a Milano il suo libro "L'Opzione Benedetto", che sta facendo discutere i cristiani in un momento in cui le parole più in voga sono "inclusione" e "ponti". Ma immaginiamo un diluvio che stia per allagare la casa, vi porreste il problema dell'eticità della fuga? «Di fronte all'incapacità di vivere e trasmettere la fede i credenti devono chiedersi questo. Come san Benedetto che temendo di perdere l'anima non esitò a rifiutare le forme mondane che lo avrebbero allontanato da Dio. Fu così che salvò il mondo».
imgnews Vangelo Mc 8, 27-35: Tu sei il Cristo... Il Figlio dell'uomo dove molto soffrire.
In quel tempo, Gesù partì con i suoi discepoli verso i villaggi intorno a Cesarèa di Filippo, e per la strada interrogava i suoi discepoli dicendo: «La gente, chi dice che io sia?». Ed essi gli risposero: «Giovanni il Battista; altri dicono Elia e altri uno dei profeti». Ed egli domandava loro: «Ma voi, chi dite che io sia?». Pietro gli rispose: «Tu sei il Cristo». E ordinò loro severamente di non parlare di lui ad alcuno. E cominciò a insegnare loro che il Figlio dell'uomo doveva soffrire molto, ed essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e, dopo tre giorni, risorgere. Faceva questo discorso apertamente. Pietro lo prese in disparte e si mise a rimproverarlo. Ma egli, voltatosi e guardando i suoi discepoli, rimproverò Pietro e disse: «Va' dietro a me, Satana! Perché tu non pensi secondo Dio, ma secondo gli uomini». Convocata la folla insieme ai suoi discepoli, disse loro: «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua. Perché chi vuole salvare la propria vita, la perderà; ma chi perderà la propria vita per causa mia e del Vangelo, la salverà».
imgnewsOggi inizia la Novena a San Pio da Pietrelcina.
imgnewsLa decisione del City Council di New York di poter registrare all'anagrafe i figli come maschi, femmine o X è il simbolo dell’incertezza del futuro perché se elimini ad un figlio le sue radici, comprese quelle sessuali che sono caratterizzanti della sua persona, distruggi pure il suo domani che diventerà pure esso una incognita; è neutralità che sa di nichilismo, di rifiuto della realtà naturale.
imgnewsA Pistoia, dove don Biancalani ha alloggiato un centinaio di clandestini e homeless, si arriva all'atto di forza: dopo lo sgombero del Comune per i locali parrocchiali inadatti, i clandestini di Vicofaro dormono in chiesa. "Così nessuno li potrà cacciare", è la sfida del parroco in attrito col vescovo. Ma al suo appello a occupare la chiesa l'altra sera hanno risposto in pochi perché la maggior parte ha dormito altrove. Accoglienza & ideologia, un tempio in ostaggio e attacchi politici del sacerdote barricadero coinvolto in un'associazione contestata dalla Prefettura che ha già preso più di 800mila euro. Ecco il lato oscuro del business dell'accoglienza nelle parrocchie.
imgnewsIl terzo rapporto sulla diffusione del salafismo in Francia dell'Istituto Montaigne parla di una crescita impressionante: da poche migliaia all'inizio degli anni '90, oggi i seguaci sono 50mila con un balzo del 900% (senza dimenticare che si parla solo di adepti dichiarati). Emerge l'indole fondamentalista del musulmano europeo, che ha l'obiettivo di "separarsi dalla società impura" occidentale, e una politica che non sa dare una risposta.
imgnews Il primo elemento che ci viene assegnato e contribuisce a definire la nostra identità, di fatto la nostra prima consistenza basata su una verità evidente, è il sesso. Silvia come sapete è incinta e la prima cosa che le chiedono quando la incontrano è: "E' maschio o femmina?". Semplice, spontaneo, ovvio. Quando la piccola nascerà (è femmina) le guarderanno tra le gambe e confermeranno, scriveranno: data di nascita, sesso, nome della madre. Sono i tre elementi identificativi immediati di un essere umano, vengono persino prima del proprio nome che verrà solo poi. Dagli Stati Uniti, precisamente dal consiglio comunale di New York, arriva l'ultimo delirio all'americana di una società che sembra volersi consegnare tutta intera alla fragilità perenne dell'inconsistenza: i genitori potranno assegnare il "gender X" ai propri figli neonati, senza definirli maschio o femmina. Così, a capocchia. Di più, sulle carte d'identità newyorkesi ci si potrà definire maschio e femmina sempre a capocchia, senza più necessità di fornire prove mediche a sostegno della propria definizione. Su tutti, ma proprio tutti i giornali, troverete solo frasi esaltanti "l'inclusività" della decisione del consiglio comunale della Grande Mela. Non troverete manco mezza riga di dissenso, manco un dubbio. Solo dichiarazioni di giubilo della comunità Lgbt e delle associazioni transgender. Ovviamente non c'è un giornale che non riporti la notizia.
Giovedi, 20 settembre 2018
( Santi Martiri Coreani)
ita   eng   esp   fra   ger   cro  

Cerca nel sito

Rosario on line