Maria a Medjugorje August 18, 1982:Concerning the sick, Mirjana reports: "Have them believe and pray; I cannot help him who does not pray and does not sacrifice. The sick, just like those who are in good health, must pray and fast for the sick. The more you believe firmly, the more you pray and fast for the same intention, the greater is the grace and the mercy of God." Concerning a planned marriage between a Catholic and an Orthodox: "In my eyes and in the sight of God, everything is equal. But for you, it is not the same thing because you are divided. If it is possible, it is better if she were not to marry this man because she will suffer and her children also. She will be able to live and follow only with difficulty, the way of her faith."

Un pellegrino con un secolo di vita




John O' Sullivan è arrivato a Medjugorje con un gruppo di pellegrini proveniente dalla città di Killarney, in Irlanda. Non ci sarebbe nulla di insolito in questo, se non si trattasse di un pellegrino che il 5 Aprile scorso ha compiuto 100 anni. Questo è il suo nono pellegrinaggio a Medjugorje. E’ venuto per la prima volta nel 2002. Aveva saputo di questo luogo da persone che erano già stati pellegrini a Medjugorje. La salute gli fa un buon servizio e quindi, anche questa volta, è salito sia sul Podbrdo che sul Križevac, naturalmente in compagnia dagli altri pellegrini. “Avevo sentito parlare di Medjugorje ed ho deciso di venire. Non pensavo che sarebbe stato così bello. In seguito ho parlato di Medjugorje ad alcune persone. Mi sono recato anche in altri luoghi, ma amo di più venire a Medjugorje” – ha affermato John, che ci ha annunciato anche un suo prossimo pellegrinaggio.

Fonte: www.medjugorje.hr

Visite: 1054

TAGS: IrlandaTestimonianza