Maria a Medjugorje Messaggio del 25 novembre 1988:Cari figli, vi invito alla preghiera affinché nella preghiera abbiate l'incontro con Dio. Dio si offre e si dona a voi, ma da voi desidera che nella vostra libertà rispondiate alla sua chiamata. Perciò, figlioli, durante la giornata trovate il tempo per poter pregare nella pace e nell'umiltà ed incontrarvi con Dio Creatore. Io sono con voi ed intercedo per voi presso Dio. Perciò vegliate perché ogni incontro, nella preghiera, sia una gioia per avere incontrato Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata!

L'Arcivescovo Hieronymus Herculanus Bumbun, O.F.M. Cap, arcivescovo di Pontianak (Indonesia) è venuto a Medjugorje




L'Arcivescovo Hieronymus Herculanus Bumbun, O.F.M. Cap, arcivescovo di Pontianak (Indonesia) è stato a Medjugorje il 13 ed il 14 maggio 2005. È venuto in pellegrinaggio con un gruppo di Giakarta organizzato da Harry Karnadi. Lidija Paris ha parlato con loro.

L'arcivescovo Hieronymus Herculanus Bumbun ha detto che è venuto a Medjugorje per via della sua devozione alla Beata Vergine Maria. E' stato molto impressionato dal messaggio di Medjugorje dato ai 6 veggenti. Pensa che sia un bene che la gente segua questi messaggi, perché conducono alla pace, alla speranza ed alla fede. Li vede come base della formazione cattolica per le famiglie. Dice che sarebbe bene che le famiglie prestassero più attenzione a questi messaggi. Nella sua diocesi di Pontianak in Indonesia, hanno aumentato lo spirito della Comunità. I messaggi di Medjugorje possono essere applicati molto bene alla filosofia di vita in Indonesia. Sono collegati strettamente alla vita della gente e della chiesa. Nell'attuale globalizzazione del mondo, che sta interessando i rapporti nella famiglia, questi messaggi possono aiutare la famiglia a sentirsi come la cellula base della chiesa.

Circa le sue impressioni qui, l'arcivescovo Hieronymus Herculanus Bumbun ha detto che è stato molto toccato dal senso di accoglienza con cui la gente offre ospitalità ai pellegrini a Medjugorje. Ciò che dicono non è esagerato, non è promozione; è semplice e reale.

Circa la preghiera nella chiesa, ha detto che è facile da vedere la forte vita spirituale. È impressionato, ringrazia il Signore per la possibilità di essere qui a vedere con i suoi occhi e sentire con i suoi orecchi.

Harry Karnadi, direttore e presidente dell'agenzia di viaggi " Myrons Travel Associates " viene a Medjugorje tre volte all'anno da 10 anni. Sta organizzando lunghi viaggi in Europa, conducendo gli indonesiani in altri santuari e luoghi santi in Europa, e Medjugorje è inclusa in ogni viaggio in Europa. Ogni viaggio si conclude a Roma - la città eterna - il cuore della cristianità. Harry Karnadi ha una grande devozione per Nostra Signora e questo è il suo modo di diffondere i suoi messaggi.

Fonte: www.medjugorje.hr

Visite: 386

TAGS: IndonesiaTestimonianzaVescovo